Creato da nadineferreri il 08/05/2012

TI AMO AMORE MIO

TIAMO AMORE MIO ORA E PER SEMPRE

 

Corpo

Post n°47 pubblicato il 19 Settembre 2017 da nadineferreri



Corpo, ludibrio grigio,
con le tue scarlatte voglie,
fino a quando mi imprigionerai,
anima circonflessa,
circonfusa e incapace,
anima circoncisa,
che fai distesa nel corpo,
(Alda Merini)

 
 
 

Pensiero

Post n°46 pubblicato il 20 Aprile 2017 da nadineferreri



Pensiero,io non ho più parole,
Ma cosa sei tu in sostanza,
qualcosa che lacrima a volte,
e a volte dà luce,
Pensiero,dove hai le radici,
Nella mia anima folle,
o nel mio grembo distrutto,
Sei così ardito vorace,
consumi ogni distanza;
dimmi che io mi ritorca,
come ha già fatto Orfeo,
guardando la sua Euridice,
e così possa perderti,
nell’antro della follia,
(Alda Merini)

 
 
 

Delirio

Post n°45 pubblicato il 12 Marzo 2017 da nadineferreri

http://img20.dreamies.de/img/760/b/n2pyr3ov7sk.jpg

Chiusi gli occhi e socchiuse le labbra,
il tuo pensiero è così intenso,
da sfiorarmi come carezza di  seta,
liberando di me il più caldo sospiro,
Ti vivo, ti sento, ti stringo,
..A te mi avvinghio saldamente,
Le mie unghie sfiorano la tua pelle,
mentre ti amo, mentre mi ami,
mentre ci possediamo..Quando.. Di noi,
al cielo si svela un unico corpo,
che ansima, che vive  sotto le stelle,
Sognando, baciando vivendo l’attimo,
sento il piacere e il dolore,
di un idillio che è delirio della mia mente,
perché di te sento il bisogno,
stringermi  il cuore, accarezzarmi la carne,
in ogni istante,
 ( Criss)

 
 
 

tuo corpo ed il mio

Post n°44 pubblicato il 27 Novembre 2016 da nadineferreri

http://img29.dreamies.de/img/735/b/gb4yukoyxdz.jpg

Potremmo avere una discussione sull’amore.,
Io ti direi che amo la curiosa maniera,
in cui il tuo corpo ed il mio corpo si conoscono,
esploratori,
che rinnovano il più antico atto della conoscenza.
Direi che amo la tua pelle e che la mia pelle ti ama,
che amo la nascosta torre,
che improvvisamente si solleva provocatoria,
e trema dentro me,
cercando la donna che si annida,
nel più profondo del mio interno di femmina.
Direi anche che amo i tuoi occhi,
che sono puliti e che pure mi penetrano,
con un’aura di tenerezza o di domande.
Direi che amo la tua voce,
soprattutto quando dici poesie,
ma anche quando suoni serio,
tanto preoccupato di comprendere,
questo mondo tanto vasto e tanto alieno.
Direi che amo incontrarti e sentire dentro me,
una farfalla prigioniera vibrarmi nello stomaco,
e molta voglia di ridere della pura allegria che,
esisti e sei,di sapere che ti piacciono le nuvole,
e l’aria fredda dei boschi di Matagalpa.
Potremmo discutere se è serio questo che ti dico.
Se è una scottatura lieve, di secondo terzo,
o primo grado.Se si deve o meno metter nome,
alle cose.Io solo una semplice frase affermo,
Ti amo.(Gioconda Belli)

 
 
 

cose strane

Post n°43 pubblicato il 14 Ottobre 2016 da nadineferreri



A volte succedono cose strane...
Un incontro,un sospiro,un alito di vento
che suggerisce nuove avventure,
della mente e del cuore...
Il resto arriva da solo,
nell'intimità dei misteri del mondo!
(Alda Merini)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nadineferreriamore_elucesols.kjaerscrittoreoccasionaleSky_EagleBacardiAndColaslavkoradicpopey9ciaobettina0Stolen_wordsFerraroMirellail_pabloesmeralda.cariniitalianionlineorsobianco.am
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom