Un blog creato da backtherock il 12/02/2007

THE ROCK

Quest blog è l'evoluzione, o meglio, il figlio legittimo di uno stile intramontabile...il blues! Se volete fare un tuffo nella musica con ordine, cliccate su: TUTTO DI BLUES e Mr. Black. A presto!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

RADIO

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

HIGHWAY TO HELL

 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Jethro TullTHE ROLLING STONES (2) »

THE ROLLING STONES.

Post n°11 pubblicato il 12 Marzo 2007 da backtherock

immagineI cinque ragazzi che un giorno sarebbero diventati le mitiche pietre rotolanti erano molto diversi tra loro per provenienza ed estrazione sociale. Lewis Brian Hopkin Jones, nato il 28 febbraio 1942 a Cheltenham nel Glouchestershire, è di origini gallesi e figlio di due insegnanti; Michael Philip Jagger, nato il 26 luglio 1943 a Dartford nel Kent, con il padre insegnante e la madre parrucchiera; Keith Richards nato a Dartford il 18 dicembre 1943, anche lui di origini gallesi, viene da una famiglia operaia; William George Perks, nato il 24 ottobre 1936 a Londra, con padre muratore e mamma che fa la donna di servizio; Charles Robert Watts nato a Londra il 2 giugno 1941, il cui padre dopo il congedo dalla RAF è assunto come macchinista alla British Railways. In aggiunta a questo che è il nucleo storico del gruppo c'era poi Ian Stewart, nato il 18 luglio 1938 a Sutton. Tutti quanti da bambini sono stati toccati dalla guerra anche se erano troppo piccoli per capire cosa stava accadendo e, quando il conflitto finisce, sono sui banchi di scuola e tutti tranne Brian Jones vivono a Londra. La musica diventa sempre più importante nelle loro vite, provano diversi strumenti e iniziano a cullare l'idea di formare un gruppo. Bill Wyman a 18 anni, mentre gli altri ancora vanno a scuola, è chiamato nell'esercito. Anche Ian Stewart viene chiamato nell'esercito ma dopo una settimana lo congedano. Nel 1956 Mick fa amicizia con un ragazzo che frequenta la sua stessa scuola, Dick Taylor, e con altri due compagni iniziano a suonare insieme senza mai però esibirsi in pubblico. Nell'estate del 1960 Jagger suona con gli amici nel salone parrocchiale della chiesa di Dartford e canta una canzone di Buddy Holly. Lavora part-time vendendo droga fuori dalla biblioteca comunale e un giorno un ragazzo con le orecchie a sventola, Keith Richards, compra una panetta di coca: è il loro primo incontro. Keith si ricordava le canzoni dopo aver ascoltato un disco o la radio, non gli piaceva andare a scuola e già allora non lasciava mai le sigarette. Nel 1960 a scuola conosce Dick Taylor, amico e compagno di banda di Mick. Ricorda Keith: "Dick Taylor fu il primo ragazzo con cui suonai". L'Inghilterra degli anni Cinquanta non è solo rock'n'roll in quanto si sta affermando lo skiffle un tipo di jazz, suonato con chitarre e strumenti a percussione improvvisati, impregnato di blues che influenzerà anche i futuri Stones. L'esordio ufficiale avviene in uno dei templi del rock, il Marquee di Londra, il 12 luglio 1962. Fin dall'inizio costituiscono l'alternativa "sporca e cattiva" ai Beatles con una musica che attinge alle radici del rock'n'roll e del blues. Il successo fin dalla prime canzoni è grandissimo. Nei primi anni di attività i Rolling Stones si cimentano solo in rivisitazioni di brani del repertorio americano di rock & roll, blues e rhythm'n'blues come nei casi di Buddy Holly ("Not Fade Away"), Chuck Berry ("Carol") ma anche di Lennon/McCartney ("I Wanna Be Your Man"). Tra il 1964 ed il 1965 Jagger e Richards cominciano a incidere canzoni loro: "The Last Time" (un cui campionamento è stato riutilizzato più di 30 anni dopo dai The Verve per la loro Bittersweet Symphony), "Get Off of My Cloud" e, soprattutto, "(I Can't Get No) Satisfaction".

immagine

Dal sito: http://it.wikipedia.org/wiki/The_Rolling_Stones

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/triprock/trackback.php?msg=2409184

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTI

Ciao a tutti! Se volete inviarmi le vostre novità, consigli o altro, mandatele qui:

immagine

cridelgro@hotmail.it

Inviate anche le vostre esperienze rock e verranno pubblicate all'interno del blog.

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

francifranci2007giacomo.aloccoBardo89erpecioneavvocato.giuggiolisalvatorelb91oriandamirkocarnevali80xxx94danielevilla77turi66LEIarabaFENICEbiagiovideotecafrastonodoracontrasto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I GRUPPI DELLA TUA CITTA'

immagine

Ciao ragazzi e benvenuti! In questo box vorrei inserire le band rock delle vostre città. Fai parte di una band? Conosci amici che amano suonare rock? Bene! Scrivi un commento e invia nuone novità!

 
 
 
 
 
 
 

PHOTOGALLERY

immagine

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ENTER VIDEO


ENTRA NELLA VIDEO GALLERY!
CLICCA SUL
TUO VIDEO PREFERITO
 

 
 
 
 
 
 
 

VIDEO GALLERY

- Chuck Berry - Johnny B. Goode
- Elvis Presley - Jailhouse Rock
- Elvis Presley - Heartbreak Hotel 56
- Elvis Presley - Trouble
- Jerry Lee Lewis-Great Balls of Fire
- Jerry Lee Lewis - Whole Lotta Shakin' Going on
- Jerry Lee Lewis-Roll Over Beethoven
- The Killer
- Emerson,Lake and Palmer-Pictures at an Exhibition
- Jethro Tull - Aqualung (Live)
- Jethro Tull - Skating Away (Live 1977)
- Jethro Tull: Trains with Locomotive Breath
- Jethro Tull - Dark Ages - 1979
- Jethro Tull - Boureé
- Jethro Tull-Fat Man(Live '83)
- Jethro Tull - Thick As A Brick (Live)
- Jethro Tull: Back to the Family (Jan. 1969)
- Jethro Tull - Too Old to Rock'n'Roll and Pied Piper - 1976
- Rolling Stones - Angie
- Rolling Stones- Satisfaction
- The Rolling Stones - Paint It Black
- Vietnam-Paint it Black Rolling Stones
- Rolling Stones - Gimme Shelter (Pop Go The Sixties 1969)
- The Rolling Stones in the Park (1969)
- Rolling Stones - Mixed Emotions
- The Rolling Stones- Wild Horses
- Rolling Stones - Get off my cloud
- The Rolling Stones and Bob Dylan
- Rolling Stones -- Brown Sugar
- Rolling Stones -Till The Next Goodbye 1974
- The Rolling Stones- Honky Tonk Women(Live)
- The Rolling Stones & Muddy Waters- I'm A Man
- The Rolling Stones - Love is strong
- The Rolling Stones- Start Me Up
- Rolling Stones - Loving Cup
- The Rolling Stones-Love in Vain(11.28.1969)
- Rolling Stones-Jumpin' Jack Flash
- Get Back (Rooftop Concert) - The Beatles
- the beatles
- Beatles - Help!
- Hey Jude
- The Beatles- Here comes the sun
- Lady Madonna - The Beatles
- AC/DC - Thunderstruck
- AC/DC - Back in black
- AC/DC - Hells Bells
- AC/DC whole lotta rosie
- the who - my generation
- The Who-Baba O'Riley