Creato da uhcnovara il 03/10/2006

UHC NOVARA

Dal 2001 l'unihockey a Novara!

 

 

Buona ripresa!

Post n°381 pubblicato il 09 Gennaio 2011 da uhcnovara

In attesa del primo allenamento del nuovo anno, invito tutti a riflettere su quanto accade solitamente alla squadra dopo il periodo festivo, perchè ovviamente:

...ed anche per evitare, che tutto vada a finire, come l'ultimo episodio di una delle mie serie televisive preferite:

...per aiutare la squadra ho quindi pensato di convocare per il nostro prossimo allenamento uno staff tecnico di primordine, un coach ed un motivatore:

    

Spero che questo serva a togliervi ogni dubbio su quale sarà il nostro obbiettivo...
mah...per chi ancora ne avesse, ci sarà anche un uomo di fede ad aiutarci ed a completare lo staff:

Da adesso in poi, per chi non l'ha capito, si farà sul serio!!

 
 
 

Onori al Presidente!

Post n°380 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da uhcnovara

Per chiunque volesse comunicare col Pres, al riguardo del suo cadeaux natalizio, o anche solo scambiare un augurio natalizio, può farlo nei commenti di questo post.


Ancora BUONE FESTE a tutti i visitatori del Blog.

 
 
 

RISULTATI E CLASSIFICA, AL TERMINE DEL SECONDO CONCENTRAMENTO

Post n°378 pubblicato il 28 Novembre 2010 da uhcnovara

Con un po' di ritardo riportiamo ora i risultati dei nostri, che come già anticipato hanno chiuso il raduno meneghino con una sconfitta ed una vittoria:


FC Milano - UHC Novara   7-6
UHC Novara - QT8 Hockey Milano   5-4


Per quanto riguarda gli altri incontri, vittoria di FC Milano nel primo derby di giornata, e di Varese nel secondo derby in programma. Lo scontro di fondo classifica, va come da pronostico ad Ispra, con Sesto San Giovanni che perde anche la sua seconda gara giornaliera:


QT8 Hockey Milano - FC Milano   3-4
JRC FC Ispra - Sesto San Giovanni   13-0

Wild Boars Varese - JRC FC Ispra   7-3

Sesto San Giovanni - Wild Boars Varese   2-11


Anche in questo caso, negli spazi vuoti tra gli incontri sopra riportati, vanno ad inserirsi le partite dei novaresi.

Alla fine del concentramento, la classifica aggiornata vede al primo posto FC Milano, incalzata da UHC Novara e Wild Boars Varese.
La classifica:


FC Milano   12
UHC Novara   9
Wild Boars Varese   9
JRC FC Ispra   3
QT8 Hockey Milano   3
Sesto San Giovanni   0


Va comunque detto ad onore dei nostri, che sia il miglior attacco (per numero di reti segnate), che la miglior difesa (per numero di reti subite), e di conseguenza la miglior differenza reti, sono novaresi.

 

 

 
 
 

COMUNICATO UFFICIALE UHC NOVARA, A FIUF, IN MERITO AGLI ACCADIMENTI DEL SECONDO RADUNO SU CAMPO PICCOLO

Post n°377 pubblicato il 22 Novembre 2010 da uhcnovara

                                              COMUNICATO


Novara, 21 novembre 2010


La società UHC Novara ASD, con sede legale in Piazza Dante 5, Cameri (NO), il suo Presidente e i suoi giocatori, su decisione unanime,


                                              PREMESSO CHE


- LO SCOPO DI QUESTA COMUNICAZIONE E' DI ESSERE COSTRUTTIVI. Pertanto qualsiasi iniziativa di pari tenore è ovviamente ben accetta. Si prega di astenersi da critiche inutili. Le abbiamo già fatte oggi in campo. TUTTI.


- l'utilizzo di apparecchiatura tecnica idonea allo svolgimento di un regolare incontro di floorball è condizione imprescindibile al gioco stesso;


- nella giornata odierna di campionato, l'utilizzo di tale apparecchiatura tecnica idonea è venuto meno.
Nello specifico, la mancanza di rete interna alla porta, da una parte del campo e di rete affrancata in maniera non corretta ha impedito il normale assorbimento della palla in porta in caso di gol. Evento che ha fatto si che il medesimo episodio all'interno di uno stesso match fosse valutato con due pesi differenti: nelle due identiche occasioni è stato ratificato il gol ad una squadra, annullato all'altra. Se la palla batte la traversa interna e fuoriesce è evidente che la porta non è idonea. E poiché è fuoriuscita sia nel gol assegnato che in quello annullato non c'è certezza in nessuno dei due casi. Si ribadisce cha la rete interna avrebbe trattenuto la palla;


- nel secondo incontro della giornata disputato dall'UHC Novara, l'arbitro ha ritenuto che ci fossero comunque le condizioni per giocare. La Società, sapendo che non sarebbe stata chiesta la regolarizzazione delle porte (in quanto non possibile), aveva preventivamente messo ai voti in una riunione di spogliatoio circa la volontà dei giocatori di giocare il match. Con votazione democratica di tutti gli associati si è deciso di disputare il secondo match della giornata, dichiarando all'inizio del match che l'irregolarità della porta
sarebbe stata messa a verbale all'atto della firma del referto. Si allega copia del verbale;


- l'arbitro Franco Concli, fornito dalla Nostra Società, ha reputato di non poter arbitrare l'incontro successivo proprio a causa della non idoneità riscontrata. Le squadre, su avvallo della federazione, rappresentata da Fabio di Battista (giocatore di UHC Varese), hanno scelto di giocare, previa sostituzione dell'arbitro;


- il regolamento tecnico al paragrafo "Porta" (regola 1.3, pagina 10) non fornisce sufficienti indicazioni, se non la presenza del contrassegno IFF sull'attrezzatura. Non entriamo nemmeno nel dettaglio delle specifiche IFF per valutare se deve esserci o meno la rete interna: l'esito sarebbe abbastanza scontato. Le porte in vendita le conosciamo tutti e sappiamo che escono dalla fabbrica e vengono vendute con rete interna;


- gli arbitraggi in generale rappresentano sempre un motivo di discussione, in campo e fuori dal campo, fattore alimentato anche dalla circostanza che arbitri e giocatori coincidono nelle stesse persone;


- LA SOCIETA' UHC NOVARA ASD NON INTENDE MUOVERE RICORSO PER L'ESITO DELLE PARTITE. NON SIAMO INTERESSATI ALL'ESITO DELLA PARTITA IN SE E PER SE. NON CI INTERESSA VINCERE UNA PARTITA
SULLA CARTA IN CASO DI RICORSO ACCOLTO, NON CI PREOCCUPA PERDERE LA SECONDA PER UN RICORSO BOCCIATO E NON CI INTERESSA CHE SIANO EROGATE SANZIONI ALCUNE. CONSIDERIAMO I RISULTATI
DEGLI INCONTRI VALIDI, FRUTTO DEL GIOCO SUL CAMPO;


                                                       CHIEDE


- che la presente comunicazione sia portata a conoscenza di tutte le squadre, del girone ovest, est e delcampionato a campo grande.


- che tutte le Squadre e la Federazione si impegnino a rilevare e correggere (prima di sanzionare) quei fatti che sono effettivamente un ostacolo alla crescita dello sport, e non solo a recriminare illeciti amministrativi. Lo scopo dello sport è di giocare e divertirsi in un campionato competitivo.


- che ci sia più umiltà e spirito di collaborazione da parte di tutti. Frasi come "...ho pagato 500 euro quindi sono più titolato di te a parlare..." e "...dì ai tuoi ragazzi viziati..." sono semplicemente vergognose. Se eravamo viziati andavamo a giocare a golf. E Noi ne abbiamo spesi 800 di euro per fare i playoff la scorsa stagione.


- che si prenda seriamente in considerazione la possibilità di convocare un arbitro esterno magari dalla Svizzera: e qui parliamo del girone ovest conoscendolo direttamente, ma la considerazione vale in generale. L'impegno del nostro campionato per un esterno sarebbe comunque limitato e se abbiamo fondi per pagare i nostri arbitri, sarebbe da valutare la possibilità di muoversi in questa direzione, anche a costo di spendere maggiori risorse. Tutto questo senza nulla togliere e anzi ringraziando quelle persone che si
prestano e si sono prestate fino ad oggi al ruolo e che per mille motivazioni non hanno saputo o potuto svolgere il compito al meglio.


LA SOCIETA' UHC NOVARA ASD CHIEDE SEMPLICEMENTE CHE SI FACCIA IL POSSIBILE, DA PARTE DI TUTTI PER RIPORTARE SPORTIVITA', IN CAMPO E FUORI DAL CAMPO. E RICORDA A TUTTI CHE NEL NOSTRO CAMPIONATO NON SI VINCE NULLA (NEMMENO VINO O SALUMI).TUTTO QUELLO CHE SI VINCE SONO LE AMICIZIE. E SE UN PORTIERE CHE DEVE FARSI 60 KM PER VENIRE AD ALLENARSI CON NOI, OGNI DUE ANNI DECIDE DI AFFRONTARE L'IMPEGNO E TORNARE A GIOCARE UN CAMPIONATO CON LA NOSTRA SQUADRA, VUOL DIRE CHE QUALCOSA ABBIAMO SEMINATO.


Con la speranza che questa comunicazione sia resa pubblica, rivolgiamo un saluto a tutti i Giocatori dei campionati italiani.


UHC Novara

 
 
 

SECONDA GIORNATA CAMPIONATO 2010/2011 MILANO

Post n°376 pubblicato il 19 Novembre 2010 da uhcnovara

Si svolgerà a Milano, la seconda giornata del campionato su campo piccolo.
Il raduno organizzato dai ragazzi di QT8, prevede per la compagine Novarese i seguenti impegni:

ORE 12:00  FC Milano - UHC Novara
ORE 14:00  UHC Novara - QT8 Hockey Milano

Gli altri incontri previsti nello stesso raduno sono:

ORE 10:00  QT8 Hockey Milano - FC Milano
ORE 11:00  JRC FC Ispra - Sesto San Giovanni

ORE 13:00  Wild Boars Varese - JRC FC Ispra

ORE 15:00  Sesto San Giovanni - Wild Boars Varese

Negli spazi vuoti, si inseriscono gli impegni di Novara.


Per i ragazzi nero d'oro crociati, sarà l'occasione per testare la new entry, De Bortoli, acquisizione resasi quanto mai indispensabile, dopo il pesante infortunio occorso ad Abram nel precedente concentramento.
D'obbligo gli auguri sia al nuovo innesto, per un buon inizio, che all'infortunato per un'ottima conclusione, ma anche al team, perchè confermi sul campo i favorevoli responsi della prima giornata.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

NOVARA 2001

 

 

PALMARES

2009/2010 - 4° C. PICCOLO
2008/2009 - 8° C. PICCOLO
                   - 1° SUMMER CUP
2007/2008 - 7° C. PICCOLO
2006/2007 - 2° C. PICCOLO
2005/2006 - 3° C. PICCOLO
2004/2005 - 5° C. PICCOLO
2003/2004 - 6° C. PICCOLO
                   - 1° NOVARA CUP
2002/2003 - 6° C. PICCOLO
2001/2002 -  9° C. PICCOLO 

 

LA SQUADRA

  1   Cilia Matteo (GK)
  7   Prandi Alessio
  9   Fasolo Andrea
10    Elia Gianluca (C)
11    Omarini Simone
21    Cantoia Mauro
35   Floridi Paolo (GK)
46   Manera Enrico
73   Abram Marco
77   Valentini Daniele
83   De Bortoli Andrea
99
  Concli Franco

 

ALLENAMENTI

La squadra si allena tutti i lunedi (o martedì -secondo la stagione-) e venerdi dalle 20:30 alle 22:30, presso la palestra delle scuole Thouar di Novara, l'ingresso è situato in via delle Rosette. Se vuoi maggiori informazioni sulla squadra e su questo sport, o vuoi provare a giocare, manda una mail a uhcnovara@libero.it.

 

I NOSTRI TAGS

Il blog è diviso per argomenti: clicca sulla freccia qui sotto e scegli quello che ti interessa...

 

TAG

 

CONTATORE DAL 27.07.2009

 

DA DOVE ARRIVATE?

free counters

 

SITI UNIHOCKEY

www.floorball.it (sito non ufficiale ma completissimo)
www.floorball.org (Fed.Internazionale)
www.floorball-linkpage.com (siti floorball da tutto il mondo)
www.fiuf.it (Fed.Italiana)
www.uhcvarese.blogspot.com (Varese)
www.qt8milano.com (Milano)
www.fcmilano.it (Milano)
www.vikingroma.it (Roma)
www.fbc-bozen.it (Bolzano)
http://ssv-bozen-diamante.it (Bolzano)
http://sterzing-unihockey.net (Vipiteno BZ)
http://fanatics.by-experience.com (Gargazzone BZ)
www.sum.ch (Mendrisio CH)
www.dynamic-sports.it (Attrezzatura)
www.canadien.se (Attrezzatura)
www.unihoch.ch (Attrezzatura)
www.salmingsports.com (Attrezzatura)
http://floorball.exel.net/portal/english (Attrezzatura)
www.x3m.eu (Attrezzatura)
www.xfloor.tv (Video unihockey) 

 

L'UNIHOCKEY: DA DOVE ARRIVA?

L'unihockey, o floorball, è uno sport di squadra molto simile all'hockey su ghiaccio, dal quale riprende molte regole, molte penalità e molti schemi di gioco. Il primo passo in questo sport è stato fatto in Svezia e negli USA, dove veniva usato come allenamento estivo per giocare poi a hockey su ghiaccio.
La prima federazione creata nel mondo è stata quella svedese, seguita a ruota da quella finlandese e da quella svizzera. Questi tre stati hanno dato vita alla IFF (International Floorball Federation), la federazione internazionale della quale fa parte l'Italia dal 2001.
Si iniziano ad organizzare le prime amichevoli, e di conseguenza il primo campionato del mondo, organizzato e vinto dalla Svezia davanti a 15.000 persone nella finale contro la Finlandia.
Ad oggi si contano 35 nazioni affiliate, 3.500 clubs e più di 230.000 giocatori tesserati in tutto il mondo. In Italia il fenomeno unihockey è in crescita, con 16 squadre iscritte e con circa 300 tesserati.

 

COME SI GIOCA

Per giocare a unihockey non ci vuole molto: basta una superficie dura (palestra,campi da basket all'aperto,piste di pattinaggio), un paio di calzoncini, una maglietta, scarpe da ginnastica, un bastone e una pallina.
Come in tutti i giochi di squadra, lo scopo è quello di segnare almeno un gol in più dell'avversario per vincere la partita.
Si può giocare in due modi distinti: 3 vs 3, o su campo piccolo, è la soluzione pù immediata per iniziare a giocare. Basta infatti un campo da basket, le cui misure sono molto simili a quelle regolamentari, due porte piccole (90x60cm) se non si ha il portiere e tanta voglia di correre. Il vantaggio di giocare su campo piccolo è che la struttura è facilmente reperibile.
L'altro modo è 5 vs 5 o su campo grande: questo è il vero unihockey. E' già più difficile da giocare se non si hanno almeno le basi di questo sport, in quanto, oltre alla condizione fisica, servono buona tecnica, buona tattica e soprattutto un numero di giocatori che varia dai 15 a 20 per squadra.
Essendo un gioco molto veloce e con rapidi cambiamenti di fronte,le sostituzioni sono illimitate e continue, tanto che è facile vedere cambi di linea ogni 45/60 secondi.

 

LE REGOLE DEL GIOCO

Le regole base per poter iniziare a giocare sono molto semplici: nessun contatto fisico (l'unico ammesso è una leggera spinta spalla contro spalla), nessun colpo di bastone, nè dall'alto verso il basso, nè dal basso verso l'alto, non si può colpire la palla con testa e mani (ad esclusione del portiere, che gioca senza bastone e in ginocchio),non si può saltare e non si può mettere il bastone tra le gambe dell'avversario nè alzarlo oltre il ginocchio. Con queste poche regole potrete già giocare senza farvi male (a parte le pallinate che lasciano il segno un paio di giorni) e divertendovi veramente. Vi ricordiamo che su campo piccolo si giocano due tempi da 20 min, mentre su campo grande si giocano 3 tempi da 20 min.

 

ULTIMI COMMENTI

aah....cominciamo proprio bbeneh!!
Inviato da: Saimon
il 10/01/2011 alle 21:44
 
Grazie mille!!!!! Splendido regalo di natale.
Inviato da: Chicco #46
il 26/12/2010 alle 15:39
 
GRAZIE PRESSSSSSS!!!!!!!!!!!!!
Inviato da: #73
il 23/12/2010 alle 11:39
 
Ciao ragazzi. Mi spiace non essere potuto venire alla cena...
Inviato da: Frenk
il 18/12/2010 alle 20:48
 
Ragazzi come mai non si fa mai allenamento? Dove c...o...
Inviato da: Frenk
il 10/12/2010 alle 20:28
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cudincustefalzlillaolillaamery742009lemysAlessio.PrandiFedericosssBillo77leo20002guidobigcarmen.steritilala1999vadaceolinexplorer72enzocominetti