Creato da UnOrchestrale il 03/10/2011

Un Orchestrale

...

 

 

30 anni di Storia, di Musica, di Sacrifici

Post n°1 pubblicato il 03 Ottobre 2011 da UnOrchestrale
 

… accartocciati e gettati come  uno scritto riuscito male.

La dove 30 non è soltanto un numero, e anni non è un metro di misura come un altro, e le parole Storia, Musica e Sacrifici, sono assai più che parole gettate li a caso per chi come noi li ha vissuti sulla propria pelle.

Ci siamo scapicollati nelle più impervie imprese, annientando distanze talvolta pindariche in tempi strettissimi,mettendo persino a rischio le nostre vite, abbiamo suonato al freddo tremando, e al  caldo sudando, patendo  talvolta la fame per raffinare il prodotto fino agli ultimi istanti prima del Concerto, e gli eleganti  frak e gli strass che il pubblico osservava suonare vestivano frettolosamente corpi provati  il più delle volte, schiene rotte e stomaci brontolanti, ma nelle nostre menti non c’era il freddo, non c’era la fame; c’era quell’Aria d’Opera che ci faceva piangere, c’era quel passo difficile che avevamo studiato per ore, c’era la massima concentrazione e un tale trasporto che ci rendeva dimentichi di tutto, persino di noi stessi; mal pagati, a volte Gratis, per tutte le giuste cause che riguardavano la Nostra Amatissima Terra, sempre presenti e in numero cospicuo, mossi soltanto dall’Amore, per la Musica e per la Nostra Calabria; la stessa  che adesso ci volta le spalle per correre ad applaudire lo Straniero, e i mercenari della Musica che si porta dietro, trasformando così quella che per noi era Nobile Arte in un mestiere, e trasformando i nostri 30 anni di Storia, di Musica e di Sacrifici, di Studio, di Sogni, di Speranze per un domani migliore, di alti Ideali, di questioni di Principio, di Passione, di Patriottismo, di Fratellanza, di Solidarietà,di Beneficienza,di Soddisfazioni, di Riconoscimenti e Applausi,   di collaborazioni Importanti, di Gemellaggi, di Carriera, di Merito, in sterco da gettare nel water per poi, senza il benché minimo scrupolo, tirare lo sciacquone.

La Philarmonia Mediterranea,  realtà culturalmente solida da 30 anni in Calabria, pluri riconosciuta a livello Nazionale, cancellata con un colpo di spugna dal nuovo Direttore Artistico proveniente da chissà dove, che la ignora, così come ignora le problematiche del Luogo.

A quanti di VOI vorranno firmare la sottostante Petizione di protesta un GRAZIE sincero e sentito, UN GRAZIE ENORME !!!

http://www.petizionionline.it/petizione/no-alla-cancellazione-della-philharmonia-mediterranea/5160

 

Un’ orchestrale.

 
 
 

AREA PERSONALE

 

Philarmonia Mediterranea

 

Philarmonia Mediterranea

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

ULTIME VISITE AL BLOG

giannierricopaperinopa_1974lubopoPerturbabiIeDIAMANTE.ARCOBALENOstrong_passionpsicologiaforenseulissexdumamau0via_dei_sogniJilbertjohnlanottechiamaSenghorPerturbabileklintdanae
 

ULTIMI COMMENTI

RSS (Really simple syndication) Feed Atom