Creato da test404b il 09/06/2011

untesto

una desc

 

 

Playlist?!

Post n°6 pubblicato il 30 Ottobre 2012 da test404b

 
 
 

Playvideo!

Post n°5 pubblicato il 18 Settembre 2012 da test404b

 
 
 

test3

Post n°4 pubblicato il 02 Agosto 2012 da test404b

 
 
 

Un Bel Titolo

Post n°1 pubblicato il 22 Marzo 2012 da test404b

LIVORNO – Quando il pedaggio entrerà in funzione, probabilmente giovedì salvo problemi tecnici, sarà il tratto di autostrada più caro d’Italia: circa 60 centesimi per 4,5 chilometri. Caro ma strategico, soprattutto per i vacanzieri che durante l’estate raggiungono Piombino per imbarcarsi sui traghetti diretti all’Isola d’Elba e da Nord vogliono arrivare in Maremma o all’Argentario. Un esercito che oggi percorre gratuitamente la superstrada e che invece da qui in avanti dovrà usare il telepass o pagare il biglietto.

ESENTATI I RESIDENTI?- Ma molto presto quel pezzetto di Tirrenica, che da Vada (località a sud di Livorno famosa per le Spiagge bianche, un litorale a effetto Caraibi provocato dagli scarichi di carbonato di calcio dell’industria chimica Solvay) collega San Pietro in Palazzi (Cecina) potrebbe avere anche un altro record: quello dell’esenzione. Sat, dopo estenuanti trattative con gli enti locali, sta pensando di esentare i residenti-pendolari di una decina di Comuni compreso Livorno: dunque decine di migliaia di automobilisti potrebbero passare gratis. E non solo in quel piccolo tratto ma anche nel tragitto in costruzione sino a Venturina, nei pressi di Piombino, per una percorrenza massima di 45 chilometri sempre a partire dalla barriera di Vada.

 

60 CENTESIMI PER 4 KM- C’è anche un’altra curiosità: la tariffa del pedaggio a due «velocità». Chi arriverà da nord passando dalla nuova barriera di Rosignano potrebbe pagare 30 centesimi, il doppio da chi arriva da sud. L’attuale pedaggio che si potrebbe iniziare a pagare da giovedì non è ancora ufficiale. In una nota la Sat precisa che sarà calcolato moltiplicando la tariffa chilometrica già in vigore nel tratto autostradale Livorno-Rosignano con la distanza media percorsa. Calcoli alla mano, dunque, per quei poco più di quattro chilometri si dovrebbero pagare 60 centesimi.

 

«POTREBBE INTASARSI L'AURELIA » - Il nuovo percorso della Tirrenica, quello che sulla carta dovrebbe arrivasse sino a Civitavecchia e chiudere il «buco nero della viabilità europea», corre in gran parte sulla superstrada sino a oggi gratuita. Ed è proprio questo uno dei motivi di dissenso, soprattutto tra i cittadini tartassati da tasse e aumenti di tariffe, ma anche tra gli ambientalisti che temono scempi e soprattutto che la vecchia Aurelia sia invasa da auto e camion perché ancora gratuita. «Se non studiamo bene il sistema delle esenzioni – denuncia Monica Sgherri, capogruppo Fds-Verti in consiglio regionale – sarà inevitabile il riversamento sulla vecchia Aurelia di un grande volume di traffico, con la conseguenza di forti impatti ambientali nonché la configurazione di un potenziale danno economico per la parte pubblica in quanto si troverebbe a doversi far carico di realizzare la viabilità alternativa a supporto».

 

IL NODO MAREMMA - Infine c’è il nodo Maremma. Amministratori, comitati e ambientalisti a sud di Grosseto (dove l’autostrada sarà costruita non sul tracciato dell’ex autostrada) denunciano rischi di forti impatti ambientali. «E’ un progetto antieconomico perché rischia di provocare più traffico sulla vecchia Aurelia (dove c’è) ed è un salasso per i cittadini – spiega Nicola Caracciolo di Italia Nostra-. Le alternative? Mettere in sicurezza l’Aurelia nei pochi chilometri a rischio, quelli a sud di Grosseto».

 
 
 

MIOBOX

sdfses

 
test
 

video! 1

 

SHINYSTAT BUSINESS

 

SHINYSTAT PRO

 

SHINYSTAT ISP

 

SHINYSTAT BASE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

test404bvaniglia.in.polveregiaspo64domenico.pascuzzinon_dire_nullaMarquisDeLaPhoenixsfrassivenexianio.anima.fragilemarco.chighineL.eleganza.dl.ricciodesireeandersonocsurteannafa70
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom