Creato da to_revive il 06/07/2006

silenzio_urlato

riflessioni di vita

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

AREA PERSONALE

 

LEGGE 22.4.41 N° 633

L’opera viene considerata inedita finché non esce dalla sfera di controllo dell’autore. Devono senz’altro considerarsi pubblicati fra gli altri: Sito web già immesso in rete. La legge speciale 22 aprile 1941, n. 633 istituisce la tutela delle opere. Ne consegue che ogni scritto qui visualizzato fa parte dell'esclusiva proprietà dell'autore e non puo' essere prelevata senza il consenso scritto dello stesso.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

IN MY HEART

CAFFE' SAN CARLO- il blog di Ughito

http://blog.libero.it/ughito/

 
Citazioni nei Blog Amici: 125
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tiffany2021silvia1996eplane_Bgioiaamoreewanescente1Lolablu7card.napelluslost4mostofitallyeahlacey_munroto_revivemassimocoppagoldkampaMassimiliano_UdDamaittisabbia_nel_vento
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« IO SONO STATO...DANCE TO LIFE.. »

MODI'

Post n°340 pubblicato il 21 Febbraio 2011 da to_revive

Sembrava una giornata di primavera. Il treno correva veloce regalandomi la vista delle montagne innevate e delle prime gemme sugli alberi. Nel percorso  a piedi sino al MART sentivo gli uccellini cinguettare tra le piante.
Nel silenzio più religioso ho percorso le stanze e mi sono beata della bellezza che emanavano quelle forme. Amo Modigliani, amo la sua scultura e ciò che rappresenta.
Guardavo rapita quelli che un tempo erano stati blocchi informi ed ora erano volti di una geometria incantevole e fascinosa. Immaginavo il giovane Modì intento nella lettura di Nietzche che tanto influenzò emotivamente la sua vita.  Guardavo i bozzetti ed i dipinti in cui le linee curve occupavano piani sovraesposti e creavano la profondità e mi commuoveva pensare a quanto fosse incompresa ai tempi questa sua genialità che null'altro poi era, se non un dono del Signore, quasi a ricordarci la bellezza di ciò che aveva creato e posto nelle nostre mani. Mi sono a lungo soffermata sul suo autoritratto quello che terminò poco prima della sua morte ed ho visto ciò che il mio pensiero ed il mio cuore  mi trasmettevano; l'immagine di un uomo alla quale era rimasta solo più una forza spirituale. Ho provato una tristezza infinita in mezzo a tanta gioia e gratitudine per quella bellezza che l'Artista ci ha lasciato.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

IL MIO 1° POST

"RIFLESSIONI" del 06 luglio 2006

http://blog.libero.it/

versiassordanti/1379457.html

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: to_revive
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 95
Prov: EE
 

NOTA INFORMATIVA

I versi e gli scritti presenti in questo blog, così come le foto nei post (così come quelle pubblicate negli  album ) sono di produzione e proprietà esclusiva dell'autrice.
Se ne vieta l'utilizzo e la riproduzione, parziale o totale, se non in possesso di autorizzazione scritta e firmata dell'autrice stessa.
 

VISITE

contatore