villon

poesia e pensiero per cambiare il mondo

 

"LE VERITÀ DI FANGO. ENIGMA ROSSO", IL THRILLER

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

Primo Concorso Nazionale di Poesia “Pietro Atzeni”

Post n°42 pubblicato il 27 Novembre 2012 da pietroatzeni

Si avvisano tutti gli Amici del Blog di Pietro che, a seguito delle numerose richieste, sono stati prorogati al 31 dicembre 2012, i termini per la presentazione della domanda di partecipazione al Primo Concorso Nazionale di poesia inedita, dedicata al ricordo del poeta e scrittore Pietro Atzeni.
per scaricare il bando: http://www.cinquemarzo.com/concpietroatzeni.pdf

 
 
 

Buon Compleanno Pietro!!!

Post n°41 pubblicato il 03 Ottobre 2012 da pietroatzeni

Ciao Pietro, oggi avresti compiuto 63 anni, ma il destino ti ha giocato un brutto scherzo, strappandoti da questa terra troppo presto... In questo giorno particolare, va a Te il nostro pensiero, con un video che rappresenta alcuni dei momenti più significativi della tua vita terrena. E' un modo per sentirti più vicino, per sentirti ancora una volta vivo tra noi. Ovunque tu sia, Angelo tra gli Angeli, Buon Compleanno!!!

 



 
 
 

Presentazione Raccolta di Poesie "D'amore e d'altre cose tra Launeddas e Csarda"

Post n°40 pubblicato il 25 Settembre 2012 da pietroatzeni

Quella che segue è la presentazione della raccolta di poesie “D'amore e d'altre cose tra Launeddas e Csarda”, ultima fatica di Pietro, avvenuta in data 24 agosto 2012, inserita in un incontro all'interno del Festival Letterario “San Bartolomeo”, nel Parco Cagliaritano di Monte Claro.

 

 
 
 

Primo Concorso Nazionale di Poesia "Pietro Atzeni"

Post n°39 pubblicato il 21 Agosto 2012 da pietroatzeni

Il Gruppo Editoriale Cinquemarzo e la famiglia Atzeni organizzano il primo concorso nazionale di poesia inedita dedicata al ricordo del poeta e scrittore sardo Pietro Atzeni. Tramite questo concorso gli organizzatori vogliono ricordare e mettere in evidenza l'intelligenza e la sensibilità del compianto Pietro, uomo, scrittore e poeta di elevato spessore morale e culturale. Una mente illuminata, un caro amico che ha lasciato un grande vuoto in tutti noi di Cinquemarzo a cui tutti noi dedichiamo questo concorso che, speriamo, sia ampiamente partecipato da tutte le anime poetiche d'Italia.

Termine ultimo per la presentazione degli elaborati: 3 ottobre 2012
per scaricare il bando:
http://www.cinquemarzo.com/concpietroatzeni.pdf

 
 
 

D’amore e d’altre cose tra Launeddas e Csarda

Post n°38 pubblicato il 02 Agosto 2012 da pietroatzeni

Sono passati poco più di tre mesi dalla scomparsa del nostro Caro Pietro, ma è come se fosse sempre presente tra noi, come se quel maledetto giorno non fosse mai arrivato. Anche da lassù, però, Pietro ha voluto fare un ultimo regalo a tutti i suoi Amici, in questi giorni è uscita la sua nuova raccolta di poesie inedite, pubblicata dalla Casa Editrice Cinquemarzo. Per chi volesse acquistare il libro può contattare online la casa editrice all’indirizzo www.cinquemarzo.com
Quella che segue è la splendida prefazione scritta dall’editore e amico Luca Guidi.

“Questa mia, più che una classica prefazione, vuole essere un saluto ad un caro amico che è stato chiamato a scrivere in un altro posto, lontano.
Pietro non ha potute vedere nemmeno la bozza di questo suo ultimo libro ma ne ha dettato, con la sua sincerità, modi e termini. Perciò quello che leggerete di qui in avanti è la raccolta di poesie così come l’aveva intesa. Il suo lavoro non è stato toccato, la sincronia dei temi trattati è così come Pietro ha voluto. Anche le grafiche sono state messe precisamente nei punti indicati.
Un uomo che vedeva lontano, che sapeva interpretare la realtà di tutti i giorni, che sapeva amare e dare alle parole il senso giusto per interpretare le sue liriche. Un moderno alchimista della poesia che riusciva a combinare l’amore per la sua amata Carmen ai temi sociali, alle denunce politiche trattate talvolta con scherno, talvolta con rabbia, altre volte con la consapevolezza che “certa gente” fa solo gli interessi delle banche. Questo, Pietro, l’ha sempre detto, sostenuto, scritto. Anche nei suoi libri antecedenti a questo, antecedenti alla venuta della cura “Monti”. Le nostre vite sono di proprietà delle banche e i governanti sono dei fantocci nelle loro sporche mani.
Un uomo che vedeva oltre l’apparenza della notizia, troppo intelligente per farsi abbindolare da posticce misure governative, sapeva che mani, piedi e teste dei nostri governanti, sono attaccate a fili tirati da pochi, innominabili e celatissimi personaggi.
Pietro era una persona intelligente che mi ha regalato molto dal punto di vista umano, un caro amico la cui anima è rimasta ancorata alle sue parole, stampate nei suoi scritti. Lavorando sulle sue poesie, ora che è stato chiamato a scrivere i suoi pensieri altrove, è un compito assai difficile e delicato. Ma, proprio per l’amicizia che mi legava a lui, sento in questo libro che Pietro ci ha regalato, quella consolazione che riempie il vuoto della sua assenza.
Ciao amico mio, ovunque tu sia, continua a scrivere le tue poesie”.
Luca Guidi

 

 

D'amore e d'altre cose tra Launeddas e Csarda

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: pietroatzeni
Data di creazione: 05/03/2011
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luigi.lunarirobsattaciailanpietroatzenisybilla_cliomax1letizia_arcuriocsurtesanvasskalidaspoetessanaifintemperieAccademia.dei.Sensiamelia.iris
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom