Creato da martha76.mt il 14/01/2008

PENSIERI...LIBERI

"cogito ergo sum" che porta anche alla traduzione di "Io sono quello che penso"

IMICETTI CONTRO IL MORALISMO

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

ULTIMI COMMENTI

Ne ho approfittato per leggere le belle frasi che hai sul...
Inviato da: giampi1966
il 04/06/2014 alle 13:37
 
E' uno scandalo che ti venga a trovare solo a seguito...
Inviato da: giampi1966
il 04/06/2014 alle 13:29
 
buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 04/06/2014 alle 08:37
 
Urka... sapevo che rifletti tanto... ma tanto tanto......
Inviato da: isry
il 25/04/2014 alle 11:07
 
Auguri! Cinzia
Inviato da: gratiasalavida
il 24/12/2013 alle 18:13
 
 

AREA PERSONALE

 

ELFETTO PORTAFORTUNA

 

O mia Patria    Miticoooooo Benigni   Palestina Libera!!!Grandioso Ascanio CelestiniNegrita...canzone vietata in Tv e Radio..

Bella Ciao..dedicata all'Iran!


 
"Istruitevi perchè avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi perchè avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo.Organizzatevi perchè avremo bisogno di tutta la nostra forza."
ORA E SEMPRE RESISTENZA

LO AVRAI
CAMERATA KESSELRING
IL MONUMENTO CHE PRETENDI DA NOI ITALIANI
MA CON CHE PIETRA SI COSTRUIRÀ
A DECIDERLO TOCCA A NOI
NON COI SASSI AFFUMICATI
DEI BORGHI INERMI STRAZIATI DAL TUO STERMINIO
NON COLLA TERRA DEI CIMITERI
DOVE I NOSTRI COMPAGNI GIOVINETTI
RIPOSANO IN SERENITÀ
NON COLLA NEVE INVIOLATA DELLE MONTAGNE
CHE PER DUE INVERNI TI SFIDARONO
NON COLLA PRIMAVERA DI QUESTE VALLI
CHE TI VIDE FUGGIRE
MA SOLTANTO COL SILENZIO DEI TORTURATI
PIÚ DURO D'OGNI MACIGNO
SOLTANTO CON LA ROCCIA DI QUESTO PATTO
GIURATO FRA UOMINI LIBERI
CHE VOLONTARI S'ADUNARONO
PER DIGNITÀ NON PER ODIO
DECISI A RISCATTARE
LA VERGOGNA E IL TERRORE DEL MONDO
SU QUESTE STRADE SE VORRAI TORNARE
AI NOSTRI POSTI CI TROVERAI
MORTI E VIVI COLLO STESSO IMPEGNO
POPOLO SERRATO INTORNO AL MONUMENTO
CHE SI CHIAMA
ORA E SEMPRE RESISTENZA(Piero Calamandrei)

 

VERITÀ E ONESTÀ

Adolf Hitler nella sua biografia dice:

" Tra la verità e la menzogna non esiste gran differenza. La sola differenza è questa:

la verità è una menzogna ripetuta così spesso da far dimenticare che si tratta di una menzogna".
Io dico
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.

 Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.


 

 

 
 

 

« Un grazie a tutti voi...La Memoria del Mondo »

A Vik il nsotro partigiano della Libertà, Vittorio Utopia Arrigoni...Quanto è lungo un anno? Quanto è breve...

Post n°455 pubblicato il 13 Aprile 2012 da martha76.mt
 

La storia siamo noi,


la storia non la fanno i governati codardi con le loro ignobili sudditanze ai governi militarmente più forti.





La storia la fanno le persone semplici,



gente comune, con famiglia a casa e un lavoro ordinario,



che si impegnano per un ideale straordinario come la pace,



per i diritti umani, per restare umani.




La storia siamo noi,



che a mettendo a repentaglio le nostre vite,



abbiamo concretizzato l'utopia,



regalando un sogno, una speranza a centinaia di migliaia di persone.



Che hanno pianto con noi,



approdando al porto di Gaza,



come i tre anziani palestinesi vittime della diaspora imbarcati con noi,



che non hanno mai potuto piangere sulle tombe dei familiari,



hanno pianto,



ma sono state lacrime di gioia.




Basta crederci,



fermamente impegnarsi,



contro ogni intimidazione, timore, sconforto,



semplicemente restando umani."




Vik da Gaza City Dal blog di Vittorio Arrigoni
(Agosto 2008)

guerrillaradio.iobloggo.com

"Io non credo nei confini, nelle barriere, nelle bandiere. Credo che apparteniamo tutti alla stessa famiglia, la famiglia umana”. Vik
Vittorio Arrigoni

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/visionilibere/trackback.php?msg=11229869

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
isry
isry il 18/04/12 alle 22:51 via WEB
Una tragedia che ha perso i protagonisti politici ma non perde i protagonisti umani... Ecco dove non servono i confini... non mi chiedere di amare la Francia chiedimi di amare le francesi diceva un tale iuna battuta che nascondeva una grande verità... per me che credo al Dio della Storia nella Storia è facile passare oltre le barriere ma devo anche incontrare chi ci crede e aiutandolo a passarle capire le sue paure a farlo. Senza forzare senza imporre... Ma sedendo e aspettando... tempi non miei come non mia è la pazienza per farlo ;)))
 
PRONTALFREDO
PRONTALFREDO il 20/04/12 alle 14:24 via WEB
Confini, barriere e bandiere andavano bene quando si credeva che la Terra fosse piatta, un territorio senza fine tutto da conquistare. Ora sappiamo che non è così. E poi i confini fra gli Stati non sono stati concordati d'amore e d'accordo con altri Stati, ma imposti dal più forte con la forza della guerra e pertanto sono da ritenersi illegali. Un governo unico mondiale sarebbe auspicabile, ma dovrebbe essere un governo a partecpazione diretta, senza capi.
 
isry
isry il 16/05/12 alle 10:56 via WEB
I governi mondiali sono quelli auspicati da tutte le dittaure locali da pol pot a mao da hitler a stalin ma la cosa peggiore è che nella famiglie umana se litigano i fratelli si tirano le atomiche non le torte ;).
vedi fiore-che-nasce... iI limite degli aforismi sta nella loro stessa brevità... Tranciano interi piani della esistenza per cui anche concordando scopri di vivere addirittura al loro oppposto nel quotidiano ;)
 
martha76.mt
martha76.mt il 08/06/12 alle 02:50 via WEB
Scusatemi se non ho messo una "risposta" ai vostri commenti...ma mi sembravano perfetti così, senza replica. Solo un grazie Prontalfredo e ysry!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

UN MAESTRO!!

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: martha76.mt
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 113
Prov: EE
 

GENIALITA' E UMANITA' NEL GRANDE EINSTEIN

 

MICETTO CHE VUOLE IMITARE QUALCUNO... :)

 

...BISOGNEREBBE ABBRACCIARSI PIÙ SPESSO :)

 


Il corpo è mio e decido io!

La carità comincia in casa...
e finisce in un casino.
Nel casino ho visto un re...
che ne montava due o tre.
Due escort e una mignotta...
quelle crude e questa cotta.
Che nella cotta dal bianco lino...
c'è sempre in moto un pistolino.
Pare mollo invece è duro...
come la crozza d’un canguro.
Se il canguro è pure prete...
il pontefice lo allingua alla parete.
Poi gli toglie gli attributi...
e li butta nei rifiuti. 
Nei casi più gravi lo spoglia 
della

veste...e nei casi meno gravi?

Si rivolge al gran celeste.

 

Poi che tutto sarà bonificato...
il pedofilo ne uscirà riprogrammato.

La carità ricomincia (di nuovo) in una casa...
e finisce (sempre) in un casino.

Domanda dei cento pedofili:

quando si nasce pedofili?

Risposta: quando il feto si presenta

pedofilicamente e tutti si toccano

per esorcizzarlo! 


 

GRAZIE LIBERO

 

PACE PER TUTTI!!


 

Chi vive senza follie non è savio quanto crede.

Francois La Rochefoucald

 

Le informazioni ed i prodotti (foto, video, articoli, citazioni, ecc.) presenti nel profilo e nel blog, sono proprie o rilevate dal web, secondo le norme vigenti. Se qualcuno ritenga leso un proprio diritto è pregato di comunicarlo e provvederò a rimuoverle immediatamente.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.