Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

leonardi.leonmarhia40luigisempreallegrovaudreyun.volto.nella.follafronteverderimamari9gpf85mcp75Danya18diba_15fioreselvatico3as.ciargiurmartha76.mtcomitatogenitori6
 
 

FACEBOOK

 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CAPITANO MIO CAPITANO

 
Creato da: blogtg il 01/04/2008
notizie e....

 

 

estate!!!!!

Post n°20 pubblicato il 09 Giugno 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

ieri al parco mentre portavo fuori il mio cane ho notato un bassotto agitato...

era spaesato..si guardava attorno...mi veniva vicino e poi scappava...aveva un collare rosso...il pelo non era il classico pelo da cane da casa..ho pensato che forse era già un pò di giorni che vagava così?!

e poi al parco oltre me non c'era nessuno...

triste conclusione ...

ERA STATO ABBANDONATO!!!!!!

purtroppo non sono riuscita a prenderlo...

ormai era giustamente sfiduciato verso l'uomo!!!!!

allora mi chiedo...

PERCHè PRENDONO UN CANE SE POI SANNO CHE LO ABBANDONERANNO???

E SOPRATTUTTO...A SETTEMBRE AVRANNO IL CORAGGIO DI PRENDERNE UN ALTO????

per quaesto chiedo a tutti voi persone sensibili di far attenzione e se vedete un abbandono prendete la targa e denunciate!!!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RICORDO A TUTTI CHE...

Post n°19 pubblicato il 09 Giugno 2008 da blogtg

TUTTI POTETE SCRIVERE NEL BLOG...

PIù SIAMO MEGLIO è!!!!!

BASTA SCEGLIERE

UN PERSONAGGIO CHE VI RAPPRESENTI!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

..RISCHIO ESTINZIONE!

Post n°18 pubblicato il 23 Maggio 2008 da blogtg
 
Tag: SQUALI
Foto di blogtg

ieri ascoltando non mi ricordo quale programma sento dire
"per studiare gli squali giriamo spesso mesi prima di poterli incontrare"
la pesca indiscriminata stà mettendo seriamente a rischio
l'esistenza di questi predatori perfetti,dinasauri del mare..specie che stà li da millenni,talmente evoluta da non estinguersi ma capace di adeguarsi e perfezionarsi ed arrivare sino ai giorni nostri...poi appunto arriva l'uomo...il predatore più spietato e innaturale..
delle 21 specie 11 sono a rischio estinzione .

Steven Spielberg li ha fatti entrare nell'immaginario collettivo come
il terrore dei mari, ma sono gli squali a doversi guardare dall'uomo e non certo il contrario.
spesso vengono pescati e del loro corpo viene presa solo la pinna e riggettati in mare
moriranno di lì a poco non riuscendo più a governare i loro movimenti e sotto attacco
di altri predatori...e per cosa??? PER UNA ZUPPA DI PINNA DI PESCECANE!!!!
lo squalo è uno dei mie animali preferiti...per la perfezione anatomica,l'eleganza,il mistero
che ancora lo avvolge...
e pensare che lo stiamo massacrando per un motivo così futile...mi fa sentire ancora una volta ,
ed ancora più lontana, da quello che io non chiamo ESSERE UMANO ma INUMANO!
MAFALDA!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Scritto di corsa e meritevole di essere rimesso a posto (come sempre)

Post n°17 pubblicato il 23 Maggio 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg



Facciamo finta (anche se lo sforzo è notevolissimo, serve un carpiato di fantasia enorme) che il neo presidente della Camera, Gianfascio Fini, abbia ragione. Facciamo finta che bruciare una bandiera sia più grave che ammazzare un cristiano a calci e pugni. E mentre immagazziniamo tutta la fantasia di cui essere umano può disporre per far sì che quella che qualunque normodotato definirebbe senza mezzi termini una cazzata diventi una cosa vera, vale la pena fare una considerazione piccola piccola. Questa. Se invece di cinque naofascisti – neonazisti – forzanuovisti o quello che diavolo sono fossero stati cinque romeni, o albanesi, o moldavi, che sarebbe successo? Facile: colpa degli immigrati… colpa degli stranieri….tutti a casa loro ecc ecc. Invece sono cinque fascisti (direi anche teste di caxxo, così, su due piedi. Ma magari sbaglio). E quindi? E quindi la politica non centra. Sono cinque balordi. Ecco, perché il fatto che sui romeni non si possa mai dire che quelli che fanno certe cose siano dei balordi (come capita in ogni gruppo, almeno per la legge dei grandi numeri) ma sia colpa di tutta una razza, e che quando capitano queste cose non si possa dire che è tutta l’ideologia destrorsa ad essere violenta per natura e definizione ma si tratti di balordi, è una cosa che mi sfugge.
La fantasia. Allora, è più grave bruciare una bandiera che uccidere un tizio. Va bene. E’ così. Ma se è così, caro signor fini (scritto appositamente minuscolo) perché stai al governo con quelli che hanno bruciato la bandiera italiana e hanno invitata la gente ad usarla per pulirsi dopo aver fatto quella grossa?

il vostro capitano

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

uniti possiamo!!!

Post n°16 pubblicato il 06 Maggio 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

BIENNALE COSTARICA BANDISCE VARGAS, IL PSEUDOARTISTA DEL CANE!!!

il 5 maggio l'oipa ci fa sapere che :

l'"artista" verrà bandito...

non solo...verranno fatte delle regole che vieteranno ogni tipo di maltrattamento a qualsiasi animale!!!

mafalda

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

perchè uccidere un orso?

Post n°15 pubblicato il 02 Maggio 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

non so quanto possa essere utile ,ora,visto che oramai jj3 è morto!
ma forse è giusto rendergli "giustizia" non far passare la notizia
nel silenzio...così ho deciso di diffondere,sostenere e partecipare
questa manifestazione:
MARTEDI 6 MAGGIO 2008
ORE 11.00
AMBASCIATA DELLA SVIZZERA - ROMA, VIA B. ORIANI – largo Elvezia

Si invitano tutte le Associazioni e i cittadini animalisti e
zoofili a partecipare numerosi alla pacifica e non violenta manifestazione
di protesta per l’uccisone dell’orso JJ3.

Siete tutti invitati cortesemente ad indossare abiti neri e a portare
lumini e candele votivi che saranno accesi in segno di lutto.
Per ogni informazione rivolgersi a:
Animalisti Italiani Graziano Vittucci tel. 06-23232569,
news@animalisti.it
No alla caccia – Marcello Dell’Eva e Anna Pilati tel 3470531108
info@no-alla-caccia.org

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 22 Aprile 2008 da guedj12

Earth Day

" Non chiederti cosa possono fare gli altri, comincia tu"

                      Non possiamo fare grandi gesti, quelli li dovrebbero fare
                      i nostri governanti, ma ci possiamo impegnare in piccoli
                      gesti quotidiani che aiutano la nostra amata Terra.
                      Non abbandoniamola, ricordiamoci che l'abbiamo solo
                      in prestito dalle generazione future e a cui é giusto
                      riconsegnarla in buone condizioni di salute.

                       BUONA VITA anzi BUONA TERRA

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

la libertà è una responsabilità!

Post n°13 pubblicato il 22 Aprile 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

ieir sera mi sono imbattuta casualmente ,mentre vagavo nei canali
televisivi così a caso, in "RT" rotocalco televisivo del mio amato Enzo Biagi..
stava intervistando Moravia...il mio pensiero si perde un pò nei ricordi,nelle letture
ancora molto giovane de "gli indifferenti","la bella vita"...
raffiorano i ricordi della mia stanza in soffitta dove la luce veniva spenta a notte
fonda dopo aver divorato libri che la mia professoressa di italiano consigliava di leggere,
in genere almeno 10 al mese...
poi una frase mi riscuote da quel piacevole torpore di sogno ad occhi aperti,
una voce di donna dice "la libertà è una responsabilità!"...
è vero..fino ad oggi io ho sempre dato per scontato che la libertà fosse un diritto..
una cosa dovuta..ma non è così..la libertà è stata conquistata..si è lottato per averla..
ed oggi noi stiamo buttando tutto alle ortiche!!
oggi nessuno si preoccupa più dell'altro,siamo tutti piccoli egoisti,
ci siamo chiusi nel nostro universo,e stiamo perdendo tutto piano piano..
la televisione,il falso culto della moda,l'ignoranza che ormai dilaga ...ci stà rendendo
nuovamente schiavi,schiavi di un sistema...
non si scende più in piazza..non ci si confronta più in discussioni politiche
o sociali..
i cortili restano vuoti,i bambini chiusi in casa a spappolarsi il cervello davanti la tv
per paura "del pedofilo"...non c'è più una "campana"disegnata con il gessetto sui marciapiedi..
ci isoliamo già da bamibini..ognuno vive la sua vita,
esiste solo l"IO" non più il "noi"...
esiste la solitudine,l'aridità della mente...del cuore...

stella della senna

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

capitan harlock!

Post n°12 pubblicato il 18 Aprile 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

Tra le cose più divertenti che si sentono in questi giorni ci sono le contumelie contro la Par Condicio. Il concedere gli stessi spazio e le stesse opportunità a chi si candida, a me sembra una cosa naturale. Invece è stato necessario farci una legge. E la si sente anche criticare. Mah. Su questa cosa bisognerebbe dire tre cosette.
La prima: perché è nata? E’ nata perché, durante le elezioni di qualche anno fa, chi seguiva una nota trasmissione sportiva della domenica sera, su Italia Uno, un bel momento, tra la moviola e un vaffa ad un arbitro, ha anche visto, e sentito, l’allora presentatore, Raimondo Vianello, intrattenere un dialogo con la smutandata di turno, la Elia, che più o meno faceva così:
«Sa che si sono elezioni?»
«No, signor Raimondo, io non ci capisco nulla»
«Quindi non sa per chi votare?»
«No. E lei?»
«Io voto per il nostro presidente, Silvio Berlusconi»
«Allora se lo vota lei lo voto anche io perché di lei mi fido ciecamente».
Ad onor del vero il Vianello l’aveva detto con un certo imbarazzo.
Comunque, poco prima (o dopo, vai a ricordare) la stessa cosa l’aveva fatta, tra l’ode ad una fetta di prosciutto e la beatificazione di un riso in scatola anche Mike Bongiorno, e pure la Zanicchi, mentre faceva girare la ruota de «Il prezzo è giusto» e i marroni dei telespettatori. Non sfugge a nessuno il fatto che se la controparte avesse voluto avere uno spazio analogo avrebbe dovuto pagare diverse centinaia di milioni…
La seconda cosa: tutte queste lamentele sono senza senso. Perché la Par Condicio vale solo per la tv, e non per i giornali (le uniche imposizioni sono: dare voce a tutti, quindi anche scrivere tre pagine di un candidato e una riga dell’altro va bene, e vendere gli spazi pubblicitari alle stesse tariffe per tutti i candidati). Per cui, se per caso chi ha una rete televisiva ha anche un giornale o un periodico, può fare tutte le uscite che vuole «aggratis». E poi non vale assolutamente per le varie forme di pubblicità: se chi ha tivù e giornali per caso è anche un imprenditore pieno di soldi, può far applicare il suo faccione dove meglio crede. Chi ha meno soldi se lo prende in quel posto.
La terza cosa: la legge regola spazi e tempi, non atteggiamenti. Per cui è normale, anche se non dovrebbe essere così, che un conduttore si «zerbini» davanti a quelli che possono vincere, e prenda a pesci in faccia gli altri. Anche perché i piccoli fanno meno audience, e se l’audience non sale, son dolori….

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

sposa a 8 anni

Post n°11 pubblicato il 17 Aprile 2008 da blogtg
 
Tag: Nojoud
Foto di blogtg

mi sono fermata a riflettere..io che facevo a 8 anni?
non lo ricordo con precisione,ma sicuramente giocavo,andavo a scuola
vedevo cartoni animati in tv mentre facevo merenda...
e di sicuro non ero in tribunale a chiedere un divorzio!
nello yemen invece accade che una bimba vada in un tribunale
a dire "voglio divorziare ,“Ogni volta che volevo giocare in cortile, mi picchiava
e mi faceva andare con lui in camera da letto. Era molto duro con me e quando lo imploravo
di avere pietà, mi picchiava,
mi schiaffeggiava e poi mi usava. Voglio avere una vita rispettabile e divorziare”."
mentre ascoltavo questa notizia in tv mi si è stretto il cuore...
ma come si fa a dare in sposa una bambina di 8 anni ad un trentenne
solo per la dote?!!??!!
queste storie accadono perchè i genitori disperati e poveri..(anche se non riesco a giustificarli)
vendono le loro figli a mariti molto più grandi e nessuno controlla che queste bambine
vengano rispettate!
la cosa più grave è che lo stato permette questo!!!non se ne occupa pur sapendo!!!
permette che una bambina subbisca violenze e abbusi dal "marito" a soli
8 anni??Questa storia è venuta fuori quando Nojoud Muhammed Nasser, si è rivolta ad una
giornalista per raccontare la sua triste storia fatta di violenza domestica e di questo
matrimonio imposto e insoddisfacente come ovvio che fosse. Ecco il racconto della bambina uscito
sullo Yemen Times: “Mio padre mi ha picchiato e mi ha detto che dovevo sposare quest’uomo. Lui mi
ha fatto brutte cose, io non avevo idea di cosa fosse il matrimonio. Correvo da una stanza all’altra per
sfuggirgli, ma alla fine mi prendeva, mi picchiava e poi continuava a fare ciò che voleva. Ho pianto così
tanto, ma nessuno mi ascoltava. Ho supplicato mia madre, mio padre, mia zia di aiutarmi a divorziare.
 Mi hanno risposto:
"Non possiamo fare niente. Se vuoi, vai in tribunale da sola". Ed è quello che ho fatto”.
ed il marito??
ammette di aver avuto rapporti intimi ma dice "è mia moglie e non c'è nulla di male!"
trovo insopportabile che ci siano "culture"che trattano ancora non le donne ma addirittura bambine come
oggetti!!
Nojoud Muhammed Nasser siamo con te..spero tu sia la prima di molte altre a ribbellarsi a questa storia!!!
stella della senna!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

barbari!

Post n°10 pubblicato il 07 Aprile 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

questa mattina mi sono svegliata tardi..come capita spesso,ieri ho avuto amici a cena,
tra le mie passioni c'è la cucinae loro apprezzano molto questo lato creativo che ho..
mi trascino fino in cucina..ho BISOGNO di caffè o proprio non connetto,preparo la macchinetta
e aspetto il borbottio accompagnato dal profumo...accendo la televisione e cerco un notiziario..
ed eccola li,una tartaruga gigante ipigliata nelle reti dei pescatori...a Gaza...
io sorrido,la stanno liberando..poi il mio cervello percepisce le parole "sgozzata dai pescatori,
che ne hanno bevuto il sangue,creduto potente afrodisiaco",il pezzo finisce...io resto incredula..
guardo il caffè che sta uscendo,forse non ho capito bene..sto ancora dormendo!!!!
bevo il mio caffè e mi metto al pc alla ricerca della notizia..ed ecco la foto..la tartaruga viene sgozzata
ancora viva,il suo sangue distribuito tra i presenti.
sono scioccata....
quella tartaruga per arrivare a quelle dimensioni avrà affrontato 100000ostacoli,peripezzie,predatori...
e poi muore per IGNORANZA..
animali ormai a rischio estinzione vengono barbaramente uccisi...per esser usati come VIAGRA?!

vorrei fosse solo un incubo...invece purtroppo è realtà.è che la reatà stà superando i peggiori incubi!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 04 Aprile 2008 da guedj12

TORTURE......

 Il monaco buddista Palden Gyatso apre il "sacchetto della memoria" e racconta
decenni di violenze subite, da lui e dal suo popolo. Dentro e fuori dal carcere. E l'Occidente?
Le sue caviglie. "Questa è la cicatrice dei ceppi". I suoi polsi. "Qui ho il segno delle manette a denti di lupo. Le chiamano così perché, se ti muovi, hanno dei chiodini che si conficcano nelle vene". La sua bocca. "Le scosse elettriche mi hanno fatto cadere tutti i denti. Per fortuna, la prima volta che sono andato a testimoniare alle Nazioni Unite mi hanno regalato una dentiera".

"Se prendono il tuo corpo non fa niente, se si
Impadroniscono della tua mente, allora sei davvero
morto"


"La Cina è potente ci resta solo la forza della
  verità"

da repubblica:

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ARTE?NO PAZIA!!!!

Post n°8 pubblicato il 04 Aprile 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

SONO QUI A CIONDOLARE IN INTERNET COME AL SOLITO LEGGENDO NOTIZIE SUI
MIEI AMICI ANIAMALI..IL MIO RAGAZZO MI CHIEDE PERCHè LO FACCIO SE POI
FINISCO SEMPRE CON L'INCAZZARMI PER LO SCHIFO DI QUEL CHE LEGGO...
COME DARGLI TORTO ORA CHE SONO INCAZZATA NERA?????????
L'ANNO SCORSO ALLA BIENNALE UN "ARTISTA" ESPONE COME "SUA OPERA" UN CANE
LEGATO IN UN ANGOLO DELLA SALA,LASCIATO A MORIR DI FAME E SETE,CON ALLE SPALLI
UNA SCRITTA FATTA DI CROCCANTINI PER CANI CHE RECITA"SEI QUELLO CHE LEGGI"...
IL MONDO SI INDIGNA...LUI SI DIFENDE "ERA UNA DIMOSTRAZIONE DI COME L'UOMO SE
NE FREGA DELLE SOFFERENZE ALTRUI,LE PERSONE SI INTERESSANO A LUI SOLO PERCHè
LA SUA MORTE è MOSTRATA PUBBLICAMENTE,MA SE FOSSE UN RANDAGGIO DI CITTà MORIREBBE NELL'
INDIFFERENZA...QUESTO DIMOSTRA UNA GRANDE IPOCRISIA!" CAZZATE!!!
LE PERSONE CHE HANNO CERCATO DI AIUTARE IL CANE SONO STATE ALLONTANATE MALAMENTE...
SICURAMENTE SI DOVEVA ALLORA FARE DI PIù,ANCHE CON ATTI VIOLENTI LIBERARE IL CANE..
PURTROPPO POI MORTO LI NELLA "GALLERIA D'ARTE"...
VI STARETE CHIEDENDO...SI MA IL FATTO è DI UN ANNO FA,...ANCORA TI INCAZZI??
SI!!! SI AMICI PERCHè QUESTO TIZIO èARTECIPERà ALLA BIENNALE DI QUEST'ANNO,
E SAPETE UNA COSA??SECONDO LORO QUESTA è ARTE!!!!!
NON SOLO ,L'ARTISTA è STATO INVITATO A RIPETERE "L'OPERA D'ARTE!!"
BEH SE QUESTA è ARTE ALLORA SARà MEGLIO CHE DISTRUGGA LE MIE TELE,BRUCI I MIEI PENNELLI!!
SPERO QUESTA VOLTA L'INDIGNAZIONE DI TUTTI ARRIVI A FERMARE QUESTO GESTO FOLLE...
FIRMATE LA PETIZIONE !!!

Uniamoci nella firma di questa petizione. Seppure le leggi in quei Pesi non sono come le nostre, speriamo che un’ondata di indignazione arrivi fin oltre Oceano!

GRAZIE MAFALDA!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

NOI NON VI LASCIAMO SOLI!

Post n°7 pubblicato il 03 Aprile 2008 da blogtg
 
Foto di blogtg

questa è la Bandiera del Tibet prima del 1950,versione  introdotta da Thubten Gyatso nel 1912.
È utilizzata dal Governo tibetano in esilio e,
per questo, vietata dalle autorità cinesi in quanto simbolo di separatismo.
mi chiedo come si possa vivere quando ti viene vietato,vietato vietato...

IO VOGLIO CREDERE IN
UNA LIBERTà FUTURA...IN UN UNITà TRA POPOLI...
PURTROPPO SIAMO IN POCHI A SEGUIRE LA QUESTIONE TIBETANA.
ORA è SCOPPIATA PERCHè CON LE OLIMPIADI CI SONO I MEDIA Lì..I MONACI
HANNO POTUTO PARLARE..FAR SAPERE LA VERITà..LE MANIFESTAZIONI SONO STATE RIPRESE.
LA MIA PAURA è CHE PRESTO
I RIFLETTORI SI SPEGNARANNO E TUTTO TORNERà NEL SILENZIO..E ALLORA LA
CINA FARà IL VERO MASSACRO!!!!!PER QUESTO CHIEDO A TUTTI I BLOG DI METTERE ANCHE SOLO
LA BANDIERA TIBETANA NEL LORO SPAZIO..BANDIERE TIBETANE HAI BALCONI
COME FU CON QUELLA DELLA PACE...UN CENNO PER DIRGLI:"NON VI LASCIAMO SOLI!!!
CHE NON FINISCA TRA QUALCHE
MESE INSIEME ALLE OLIMPIADI...LA CINA DEVE SAPERE CHE NOI SIAMO CON  IL TIBET!!!UNA PROTESTA
CONTINUA,PACIFICA...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..TIBET LIBERO..
TIBET LIBERO...TIBET LIBERO..

STELLA DELLA SENNA!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

CRESCITA...

Post n°6 pubblicato il 03 Aprile 2008 da guedj12


Parlare di crescita fine a se stessa significa appoggiare
l'ideologia delle cellule cancerogene.



BUONA VITA  FUTUR

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »
 

UN SALUTO DA CAP7!

Ka mate, Ka mate!

Ka ora!

Ka mate, Ka mate!

 Ka ora! Tenei te

tangata

puhuruhuru

Nana

i tiki mai whakawhiti

te ra!

A hupane,

 kaupane A hupane,

kaupane whiti te ra! Hi!