Gianluigi Donnarumma, ultime vacanze a Portofino con la sua Alessia

C_2_articolo_3089581_upiImageppUltimi scampoli di vacanze per il Gianuigi Donnarumma che al largo di Portofino si rilassa insieme alla fidanzata Alessia Elefante. Dopo un’estate movimentata in cui è stato al centro di pesanti critiche per la gestione del suo rinnovo con Milan, il portiere trova pace tra le braccia della sexy Alessia, come mostrano le immagini di Novella 2000… anche se proprio non riesce a separarsi dallo smartphone.
Lo scorso luglio il portiere diciottenne ha preferito saltare gli orali della maturità per volare a Ibiza con la sua Alessia, studentessa di Castellammare di Stabia dai lunghi capelli castani e un fisico da urlo, ed è con lei che chiude la sua estate a Portofino prima di rimettersi tra i pali con la maglia del Milan dopo aver chiuso le trattative con un contratto milionario. In barca i due restano a stretto contatto, ma tra lui e lei c’è un intruso: il portiere proprio non riesce a posare il cellulare, nemmeno quando l’Elefante lo abbraccia teneramente. Social, come tutti i ragazzi della sua età, Donnarumma sembra curarsi più dei suoi follower: 117mila su Twitter e 1,3 milioni su Instagram.
L’abbronzatissima Alessia, 20 anni, decide quindi di prendere il sole da sola, lasciando Gigio alle prese con la tecnologia. Poi però la passione li fa riavvicinare e Gianluigi non può far altro che cedere al fascino delle curve ambrate del suo amore. Del resto, nella sua piccola statura – specie in confronto a Donnarumma, che è alto quasi due metri – c’è un perfetto mix di bellezza, carattere e tenerezza.
In perfetta sintonia, si vocifera che la coppia sia già pronta alla convivenza. Il calciatore vorrebbe infatti acquistare una casa nel centro di Milano dove ospitare la sua famiglia, della quale fa parte anche la sua compagna.

Gianluigi Donnarumma, ultime vacanze a Portofino con la sua Alessiaultima modifica: 2017-08-18T22:47:21+00:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.