A Sanremo, più che gioielli… bijoux

C_2_box_54799_upiFoto1F

Al Festival di Sanremo sono tutti pazzi per i gioielli. Dai monili esagerati agli orecchini minimal, in pochi hanno saputo rinunciare ai bijoux. Assoluti protagonisti sono gli anelli, scelti a sorpresa anche da molti tra gli uomini, ma anche le collane hanno saputo imporsi.
Michelle Hunziker ha dominato su tutti per classe ed eleganza, indossando creazioni Tiffany sobrie e discrete, ma allo stesso tempo scintillanti. Diamanti, pietre preziose, oro bianco e platino: c’era tutto ciò che fa sognare una donna.
Impossibile non notare i collier, gli orecchini e gli anelli Pasquale Bruni sfoggiati da Nina Zilli, tanto belli quanto esagerati: il premio per i bijoux più appariscenti va sicuramente a lei. Annalisa è di certo la più stravagante, con il chocker e i bracciali con fibbia di Disquared2. Pierfrancesco Favino ha dato prova di grande classe con i suoi anelli Nove25, mentre Francesco Sarcina li ha usati per dare l’ultimo tocco rock al suo outfit. E poi Piero Pelù, che porta appeso al collo il cuore dei Litfiba, protagonista della sua “scollatura”.

A Sanremo, più che gioielli… bijouxultima modifica: 2018-02-14T20:04:20+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.