Valeria Marini: “Gigi D’Alessio è un amico, mi ridarà 200.000 euro”. Ma intanto procede per vie legali

cut1398275996854.jpg--Una vicenda trapelata soltanto nei giorni scorsi è quella del maxi debito di Gigi D’Alessio nei confronti di Valeria Marini: sembra proprio che il cantante neomelodico partenopeo debba restituire alla showgirl una cifra che si aggira intorno ai 200.000 euro.  Lei rassicura tutti, parlando dell’amicizia che la lega a D’Alessio, ma intanto procede per vie legali.  Alla base di questo prestito c’è l’affare sbagliato che il cantante ha cercato di fare con Giovanni Cottone, ex marito di Valeria Marini: i due avrebbero voluto riportare il marchi Lambretta in Italia ma, nel giro di poco tempo, l’affare è fallito e la situazione economica di D’Alessio è peggiorata ulteriormente, tanto da costringerlo a chiedere un prestito all’amica Valeria.  “Gigi è un mio amico – ha ammesso la Marini in un’intervista a Oggi – Mi ridarà i soldi”.  Intanto il legale di Valeria Marini, Antonio Villani, ammette che quello era “un prestito a titolo grazioso, cioè tra amici. Bisogna dire che D’Alessio ha sempre riconosciuto il suo debito che però, dopo tante promesse, negli anni non è mai stato ripianato. Ma ora ci sono segnali concreti per concludere questa vicenda”.

Valeria Marini: “Gigi D’Alessio è un amico, mi ridarà 200.000 euro”. Ma intanto procede per vie legaliultima modifica: 2016-09-08T09:15:25+00:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

4 thoughts on “Valeria Marini: “Gigi D’Alessio è un amico, mi ridarà 200.000 euro”. Ma intanto procede per vie legali

Comments are closed.