Music box – Il negozio di antiquariato

Non si può cercare un negozio di antiquariato

in via del Corso,

ogni acquisto ha il suo luogo giusto

e non tutte le strade sono un percorso.

Raro è trovare una cosa speciale

nelle vetrine di una strada centrale,

per ogni cosa c’è un posto

ma quello della meraviglia

è solo un po’ più nascosto.

Il tesoro è alla fine dell’arcobaleno

e trovarlo vicino, nel proprio letto

piace molto di meno.

                                                                                                                                     Niccolò Fabi

Inauguro questa rubrica dedicata ai miei brani musicali preferiti con una splendida canzone di Niccolò Fabi, “Il negozio di antiquariato“, tratta dall’album “La cura del tempo” del 2003.

Nel brano viene citata la famosa Via del Corso, una strada romana dedicata allo shopping e alle passeggiate durante il tempo libero, piena di negozi in cui poter acquistare abbigliamento o profumi di marche famose. Di certo non oggetti rari o speciali come quelli che, invece, potremmo trovare in un negozio di antiquariato, magari in una strada più nascosta e meno affollata.

Infatti, il posto della meraviglia “è solo un po’ più nascosto“, perché se si trovasse in un posto più affollato e visibile a tutti non sarebbe più tale, non riuscirebbe più a stupirci. Le cose migliori, in grado di procurarci stupore e meraviglia, vanno, quindi, cercate lontano, senza fretta, come cercare l’ombra in un deserto. Perché, come conclude Fabi, “l’argento sai si beve ma l’oro si aspetta“.

Oggi siamo ancora in grado di meravigliarci, di rifugiarci in posti lontani per cercare qualcosa di speciale? Ci dovremmo provare ogni tanto, anche se forse  siamo troppo abituati a tutte quelle cose che abbiamo a portata di mano  e da cui non riusciamo a separarci, perché ci fanno sentire più sicuri.

Music box – Il negozio di antiquariatoultima modifica: 2016-09-07T21:47:06+00:00da LorenzAdd1979

7 commenti

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.