Quando è troppo è troppo La spaventosa idea dell’orrore L’addio in lacrime del capitano e un po’ di retorica Per rabbia e per amor di polemica La lotta contro l’omofobia tra pregiudizi e leggi dimenticate Se la diffamazione corre sul web Finalmente giustizia per Sara Ospitalità e intolleranze quotidiane Presunti flop e numeri a caso per le unioni civili Dio salvi la democrazia Freddure post pasquali Aforismi – Pasqua, festa di luce Le torture in Cecenia e la Storia che si ripete Un mondo sotto scacco La corrida: tradizioni secolari e fanatismi Divenire consapevoli tutto l’anno Lavoro, follie e calcetto Trasmissioni inopportune e messaggi fuori luogo Una ricorrenza per fare il punto della situazione La vergogna dei silenzi mancati Alla disperata ricerca di un eroe Le inutili catene di Sanremo Salvini: “Prima gli italiani” … ma quali? Music box – La canzone del bambino nel vento (Auschwitz) Le verità relative di Beppe Aforismi – Oroscopo e segni sbagliati L’anno nuovo e i vecchi propositi Aforismi – Buon Natale Lavoro, giovani in fuga e frasi fuori luogo Aforismi – I sogni di Walter Curiosità sulla Netiquette Anche il Vaticano dice basta Music box – Una città per cantare Aforismi – Generosità disinteressata Il Paese delle bufale e del cattivo gusto La terra trema di nuovo Music box – Notturno Quando i fan diventano fanatici Aforismi – L’allegria è una cosa seria Il panino della discordia Ordinarie disavventure ferroviarie Un autunno senza castagne? Music box – Il concerto dei Coldplay Aforismi – L’invasione dei social media Le abitudini che ci portano all’infelicità La triste parabola dell’eroe decaduto Music box – Sospesa Profezie millenarie di sventura Aforismi – Cuore di cane Referendum, che passione! Music box – Qualcosa che non c’è Aforismi – Vivere in eterno In “ricordo” del Presidente Ciampi Music box- Il pescatore di asterischi Vita di metropolitana La vergogna di chi dice “se l’è cercata” Aforismi – Ricchezza e salute Il discorso del Re Music box – Il negozio di antiquariato Il diritto a riappropriarsi della propria vita I dolori della giovane Virginia La vignetta di Charlie Hebdo: è giusto indignarsi? Introduzione

Music box – Sospesa

“Sospesa mi vedrai

negli occhi brillerai

sei sponda compagnia

fai luce in ogni via

scalderai il mio sguardo duro

scioglierai ghiaccio e neve in fondo a me

sospesa mi troverai

nel petto brucerai”

Sospesa” è un brano interpretato da Malika Ayane, tratto dall’album “Malika Ayane” del 2008. Il brano è stato scritto da Ferdinando Arnò con il titolo “Soul Waver” ed un testo in lingua inglese, mentre il testo italiano è di Pacifico, che ha partecipato anche cantando nell’ultima parte della canzone.

Malika Ayane è una delle cantanti più raffinate nel panorama musicale italiano, molto apprezzata da numerosi artisti di grande livello, tra cui, appunto, Pacifico e Paolo Conte che di lei dice: “Il colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara”.

malika

Malika ha raccontato in una intervista di essere rimasta “sconvolta in senso positivo” della trasformazione del brano, ad opera di Pacifico che è stato uno dei primi autori presentati da Caterina Caselli alla cantante.

Il brano è dedicato alla passione amorosa, capace di scaldare uno sguardo duro e di sciogliere il ghiaccio in fondo ad un cuore, lasciando sospesi in balia dei sentimenti.

Il video musicale di “Sospesa” presenta atmosfere ispirate al movimento della nouvelle vague. Nel surreale video, girato interamente in bianco e nero, Malika Ayane viaggia per la città a bordo di un letto matrimoniale, mentre intorno a lei si svolgono le vicende di alcuni personaggi. Pacifico si vede alla fine del video, nei panni di un venditore di palloncini, circondato da alcune piccole ballerine.

Music box – Sospesaultima modifica: 2016-10-02T19:14:16+00:00da LorenzAdd1979

12 comments:

  1. Ciao Lori.. Malika Ayane è una cantante molto brava ma secondo me meriterebbe ancora più successo.. idem per Pacifico che tra l’altro non si sente da un po…
    Sarebbe bello un album di questi due artisti che scalasse le classifiche!! Buona settimana Lori!!

  2. Sono sincera: non sono molto accorta alle voci più attuali, alle canzoni, essendo più portata verso un altro genere di musica. La canzone la sento per la prima volta e Pacifico pure, ahimè! Con questo non voglio dire che non amo le canzoni, non sono attenta, ecco. Il video mi è piaciuto tantissimo, così diverso e divertente. Ti auguro una serata lieta, caro Lorenzo! Ti lascio un sorriso grande..licia

    1. Cara Licia, con questa rubrica dedicata alla musica, vorrei riscoprire brani particolari che magari non tutti conoscono, ma che mi hanno colpito per testi, video o musica e condividerli con voi. Sono contento che il video ti sia piaciuto
      Una bellissima serata a te

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.

2016 Name of Company