Miss Italia, nella parata di Jesolo in testa le Miss di Lazio e Marche

Miss Italia arriva a Jesolo per la fase delle prefinali.
In attesa di conoscere le 40 finaliste che il 10 settembre su La7 si contenderanno il titolo di “Più bella d’Italia”, ieri sera si è svolta davanti a migliaia di persone la parata delle Miss, aperta da Alice Sabatini, Miss Italia 2015.

Miss Italia  4_30130412

Qui il sindaco Valerio Zoggia e la patron del concorso Patrizia Mirigliani hanno invitato il pubblico e le miss, in testa alle quali erano quelle del Lazio e delle Marche con le bandiere delle rispettive regioni, ad osservare un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto che ha colpito l’Italia centrale.
In assoluto silenzio la piazza ha così rivolto un pensiero alle persone che ancora soffrono le conseguenze del sisma.
Il 6 settembre aprirà anche “Casa Miss Italia”, realizzata dal “Gruppo Eventi”
lo stesso consorzio presieduto da Vincenzo Russolillo a cui è affidata la produzione delle tre serate televisive (le due anteprime dell’8 e del 9 settembre e la finale del 10).
La giuria tecnica presieduta dalla regista Cinzia ThTorrini e composta da professionisti di primo piano dell’immagine e della bellezza: Enzo Miccio, Pino Pellegrino, Rosanna Lambertucci, Federica Moro, Elvia Grazie e Veronica Maya, saranno al lavoro per tre giorni per portare il numero delle miss da 214 a 40 finaliste.

Miss Italia, nella parata di Jesolo in testa le Miss di Lazio e Marcheultima modifica: 2016-08-31T06:59:42+00:00da giorgio662015

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.