Jolie-Pitt, “La figlia Shiloh transgender, prime cure ormonali a 11 anni”. Poi la smentita

La notizia della cura ormonale intrapresa da Shiloh Pitt, la primogenita di Brangelina, attribuita alla AFP è stata smentita dalla stessa agenzia di stampa con un tweet.

41703667

Shiloh, la loro primogenita naturale di Brad e Angelina ha 11 anni. In famiglia tutti la chiamano John, come confessato tempo fa da ‘Brangelina’. Pitt e la Jolie, infatti, non hanno mai nascosto che loro figlia si sente un bambino intrappolato nel corpo di una bambina.
Lo dimostra anche lo stile e il look, progettato dai genitori volontariamente come mascolino. Abiti da bimbo, capelli corti e sembianze decisamente maschili per una ragazzina. Anche se al momento è stato smentito l’inizio del trattamento ormonale volto a frenare lo sviluppo biologico dei tratti femminili.

Jolie-Pitt, “La figlia Shiloh transgender, prime cure ormonali a 11 anni”. Poi la smentitaultima modifica: 2017-06-29T21:49:34+00:00da giorgio662015

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.