“SEI LA MIA VERITA’ “

51hDopp1NtLAUTORE: Miriam Tocci

EDITORE: Amazon Publishing

GENERE: Romanzo

PAGINE: 382

PREZZO EBOOK: 3,99 euro

PREZZO CARTACEO: 9,99 euro

SINOSSI:

L’incontro tra due anime sensibili, innamorate dell’arte e dei piaceri semplici della vita, è una scintilla che può accendere il fuoco di un sentimento travolgente. Ma se su questo destino pendesse il peso di un segreto e della menzogna? Mia Galanti e Jerome Chevallier sono intrappolati in questa delicata situazione. Lei, giovane architetto di grande talento, sta iniziando a convincersi anche delle proprie qualità umane, dopo tanti anni trascorsi a negare le emozioni. Lui, presidente della multinazionale per cui Mia lavora, vive ai margini di se stesso, appartato in una baita sulle Alpi francesi, schiacciato dal passato e dalla mancanza di affetto in una famiglia dove l’unico interesse è la ricchezza.

Ma il rifugio di montagna deve essere ristrutturato, e il delicato incarico viene affidato a Mia. Jerome, che nessuno dei suoi dipendenti ha mai visto, continua a soffocare il proprio male interiore indossando la maschera di Jerry, il burbero custode. La passione che inevitabilmente si accende, e che rischia di trasformarsi in un’eccezionale storia d’amore, dovrà sconfiggere il dolore della menzogna con la gioia luminosa della verità.

RECENSIONE:

Questo è un libro che ho letto con piacere in un tiepido pomeriggio d’autunno. La trama è avvincente e la lettura è scorrevole. Non è solo una storia d’amore ma è anche una storia che sa di famiglia, del passato che torna a farsi vivo nel presente. Jerry mi è piaciuto per la simpatia e per il modo, anonimo 😀 , in cui si è presentato a Mia; Mia è una ragazza che ha sofferto in passato ma che si è data da fare ed è diventata una brillante architetto e si è lasciata andare ad un uomo come Jerry.

Un saluto, Mary

LIBRI SULL’AUTUNNO PER BAMBINI

E’ arrivato l’autunno: si ritorna a scuola, le vacanze sono finite, le giornate si accorciano, le temperature si abbassano…L’autunno però non ha solo lati negativi, può essere una stagione affascinante con i suoi colori, il vento che scuote le foglie ecc… Ecco alcuni libri, per bambini, che raccontano l’autunno:

_Mattia in autunno

NZO-3

 

AUTORE: Liesbet Slegers

Età di lettura: da 2 anni

 

_Autunno. Scopro e coloro le stagioni

NZO-2

Libri da colorare, per imparare a conoscere le stagioni divertendosi. Con stickers.

Età di lettura: da 3 anni

_Storia d’autunno. I racconti di Boscodirovo

NZO

AUTORE: Jill Barklem

Le quattro avventure classiche dei personaggi di Boscodirovo pubblicate in un formato tascabile. Età di lettura: da 5 anni

_Autunno da scoprire 

NZO-5AUTORE:  Lizelot Versteeg

Un divertente libro cerca-e-trova educativo per conoscere l’autunno.

Età di lettura: da 3 anni

_Autunno con la nuvola Olga

NZO-4AUTORE: Nicoletta Costa

Una nuova piccola storia di Nuvola Olga!

Età di lettura: da 2 anni

_Scopro l’autunno

NZO-6AUTORE: Liesbet Slegers

Un libretto con tante illustrazioni divertenti per conoscere l’autunno e i suoi colori.

Età di lettura: da 1 anno

_Mamma, mi racconti una storia?. 4.Autunno

NZO-7 AUTORE: Ellen Hidding – Stefano Romano

Dopo i volumi “Inverno”, “Primavera”, “Estate”, ecco l’ultimo capitolo “Autunno” con le sue 91 storie didattiche dedicate al rientro dalle vacanze, alla natura e ai cambiamenti che questa stagione porta con sé… in attesa che arrivi il Natale. Età di lettura: da 4 anni

_Viene l’autunno

NZO-8AUTORE: Francesco Tullio Altan

Un coloratissimo libro per i più piccini con una storia disegnata da Altan e con testi semplici e brevi.

Età di lettura: da 2 anni

_La fatina d’autunno

NZO-9 AUTORE: Daniela Albertacci

Una fatina determinata e intraprendente cambia la sua sorte e quella della sua bacchetta magica. Entrambe destinate ai grigiori dell’autunno, con l’aiuto di qualche fidata amica e con la giusta fantasia, trasformeranno la loro vita in un universo pieno di colori. Tutti quelli dell’arcobaleno. Età di lettura: da 4 anni

Un saluto, Mary

“LE RICETTE DELLA FELICITA’ “

9788817095785_0_0_300_75AUTORE: Benedetta Parodi

EDITORE: Rizzoli

GENERE: Cucina

PAGINE: 362

PREZZO CARTACEO: 19,90

 

SINOSSI:

“Il buon cibo è il fondamento della vera felicità”

Auguste Escoffier

Quali sono le ricette della felicità? Sono quelle che non appesantiscono ma ingolosiscono, che consolano (se ce n’è bisogno), che depurano e che permettono di portare in tavola ogni giorno piatti gustosi e salutari. Quelle che mi fanno stare bene nel corpo e nello spirito. Sono le ricette che preparo per me e per la mia famiglia e che qui condivido con tutti voi. Sfogliando i capitoli del libro – Abbasso la routine, Per stare leggeri, Oggi voglio esagerare, Vegetariani part-time e Dolcissimi vizi – troverete più di 140 alternative (tutte fotografate da me!) tra cui scegliere, tanti consigli per la spesa intelligente e qualche trucchetto per stare leggeri e sperimentare nel modo giusto alimenti nuovi e super sani. Dimenticando finalmente riso in bianco e carote bollite, per scoprire il gusto sano della buona cucina!

RECENSIONE:

Ho sempre seguito Benedetta Parodi sia in televisione che in libreria; apprezzo molto la sua allegria e la sua semplicità. Anche questo libro (uscito anche in versione autografata) non mi ha delusa: tante ricette alla portata di tutti (e per tutti i gusti e stili di vita) e tante belle foto ai piatti.

Un saluto, Mary

“IL CUCCHIAIO D’ARGENTO (X EDIZIONE)”

41O5xp-EzyL._SX327_BO1,204,203,200_

GENERE: Cucina

PAGINE: 1320

PREZZO CARTACEO: 49,00 euro

 

 

SINOSSI:

Ritenuto il più autorevole libro italiano di cucina e considerato da tempo un classico regalo di nozze, “Il Cucchiaio d’Argento” offre una vasta rassegna di ricette al passo con i tempi e una serie di capitoli sugli argomenti più attuali dell’alimentazione. Uscito per la prima volta nel 1950, deve il successo a una formula che, basata sulla semplicità, ha reso le ricette facili da consultare e da realizzare.

RECENSIONE:

Io adoro cucinare e mangiare ed era da tempo che puntavo all’acquisto di quella che è ritenuta “la Bibbia” della cucina italiana. Devo dire che ne vale davvero la pena nonostante l’alto prezzo. Ci sono un’infinità di ricette, per esperti e dilettanti, spiegate moto bene e molte bellissime foto. Se siete appassionati di cucina o conoscete qualcuno che ama cucinare allora questo sarà l’acquisto giusto.

Un saluto, Mary

EMMA WATSON E “THE BOOK FAIRIES”

7f338392-daff-41d4-a3a2-819150fd03ab-emma-watson-tote-bag-i-believe-in-book-fairies-800x400

Da tempo Emma Watson ha lanciato una curiosa iniziativa, in collaborazione con “Books Underground”, per cui lascia in luoghi pubblici alcuni dei suoi libri preferiti con l’intento di farli leggere agli inconsapevoli passanti/lettori. Adesso l’attrice pare collaborare con un’altra organizzazione: “The Book Fairies”, un gruppo di appassionati di libri che cerca di coinvolgere quanta più gente possibile.

Per sapere se il libro che si trova in metropolitana è proprio un libro delle “Fatine del libro” è molto semplice; infatti ogni libro “Book Fairies” sarà dotato di un biglietto da visita verde e bianco; alcuni sono segnalibri, altri sono note personali.

L’ “Hide a Book Day”, si terrà questo 18 settembre, in tutto il mondo. Per avere maggiori info visitate il sito www.goodreads.com

Un saluto, Mary

“NOI SIAMO TUTTO”

NZOAUTORE: Nicola Yoon

EDITORE: Speling & Kupfer

GENERE: Romanzo

PAGINE: 307

PREZZO EBOOK: 9,99 euro

PREZZO CARTACEO: 17,90 euro

SINOSSI:

Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l’ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d’aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede… lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.

RECENSIONE:

Storia giovane (ed emozionante) come i suoi protagonisti: una storia indimenticabile (come cita la locandina del film), a tratti tragica, ma fatta d’amore, di vita, di curiosità e di speranza. E’ difficile trovare storie come queste, in cui si scoprono malattie gravi e crudeli come quella che affligge Madeline. Nonostante tutto però, grazie ad un amico speciale, Olly, Madeline esce dalle quattro mura di casa e affronta il mondo: riesce a provare tutte quelle esperienza che è giusto provare almeno una volta nella vita e inizia davvero a vivere. Un libro che, una volta terminato, lascia dentro di te un grande vuoto. Il 21 Settembre, inoltre, uscirà anche il film tratto dal libro:

Un saluto, Mary

“LE STRANE LOGICHE DELL’AMORE”

51jUwT2ocqLAUTORE: Tania Paxia

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 320

PREZZO EBOOK: 0,99 euro

PREZZO CARTACEO: 9,90 euro

SINOSSI:

Cameo Pink MacKenzie ha sangue inglese e americano nelle vene, ventisei anni, e vive in un monolocale a Londra insieme al suo adorato cane Flash. Per pagarsi l’affitto dà una mano alla madre nella sala da tè di Notting Hill, ma la sua vera passione sono i libri e dedica la maggior parte del tempo a recensirli sul suo blog Another book in the wall, ormai seguitissimo. Purtroppo, oltre alla cronica mancanza di lavoro, nella sua vita il vero assente è l’amore. Chase, otto mesi fa, l’ha lasciata per una ragazza svedese, e si è pure trasferito in Scandinavia. Da allora, il deserto. Se non fosse che la sua attenzione ricade sulla copia che una casa editrice le manda in anteprima per una recensione, e la foto dello scrittore esordiente ritratto in copertina la colpisce come non le succedeva da tempo. Qualche sera dopo, a un concerto a cui ha accompagnato un’amica, per errore rovescia un bicchiere di birra addosso a un tipo, in cui riconosce il ragazzo del libro. Ma nei giorni seguenti troppe cose intorno a quel romanzo e al suo autore non quadrano e per Cameo diventerà quasi un’ossessione scoprire cosa si nasconde dietro al misterioso Tristan Moseley…

RECENSIONE:

Vista la trama non ho saputo resistere dall’acquistare questo romanzo: la passione per la lettura e i libri, i blog, l’amore… L’autrice ha realizzato, secondo me, un vero capolavoro fatto di dolcezza, poesia e magia; libro fantastico, letto in poco tempo, storia fresca e divertente. Questo libro rimarrà nel mio cuore per parecchio tempo. Non potete non leggerlo!

Un saluto, Mary

“TEMPI DURI PER I ROMANTICI”

51705a15A8L._SX323_BO1,204,203,200_AUTORE: Tommaso Fusari

EDITORE: Mondadori

GENERE: Romanzo

PAGINE: 203

PREZZO EBOOK: 6,99 euro

PREZZO CARTACEO: 16,00 euro

SINOSSI:

Stefano ha ventidue anni e una vita tranquilla. Simpatico, belloccio e con la battuta sempre pronta, divide il suo tempo tra le serate a Trastevere con gli amici, il lavoro che non ama particolarmente ma che gli permette di avere una casa tutta per sé, le polpette piene d’amore di mamma e la storia con Michela. Sembrerebbe andare tutto per il verso giusto eppure a Stefano qualcosa non torna. Non può fare a meno di sentirsi incompleto, fuori posto, fuori cuore. Stare con Michela gli ha fatto capire che “con una donna puoi ridere, mangiare, guardarci un film, scoparci tutta la notte, prenderci il caffè insieme e correre comunque il rischio di non amarla”. Perché l’amore vero è un’altra cosa. E sta da un’altra parte. Allora succede che ritrovare un dischetto di cartone con sopra disegnato un pettirosso dia uno strattone alla sua vita costringendolo a ripensare a quando, dieci anni prima, era poco più che un bambino. E a ricordare quegli occhi scuri e profondi, quelle lentiggini che diventavano una costellazione, quel modo goffo e particolarissimo di tirarsi da parte i capelli rosso fuoco. Da quel momento niente ha più senso se non andare a cercarla, ovunque sia, rischiando di perdere tutto pur di ritrovarla. Lei, Alice, il pezzo mancante, la ragazzina che ti guardava in un modo che non sai spiegare, in un modo che ti sentivi subito a casa. Perché, davvero, certe volte perdersi diventa l’occasione unica e imperdibile per ritrovarsi. Perché “si possono dimenticare episodi, eventi, parole, canzoni, ma mai le persone che ci hanno fatto del bene”.

RECENSIONE:

Un romanzo che trasmette forza, coraggio, amore e determinazione. La forza di Stefano di non abbattersi, di non darsi per vinto e raggiungere finalmente l’amore della sua vita; il dolore di Alice, che ha vissuto una vita infelice senza Stefano; gli amici di Stefano: amici veri, quelli che tutti noi dovremmo avere e custodire nella vita. Libro fantastico, piacevole e scorrevole con un finale che mi ha sconvolto. L’autore ha mixato bene storia, dialoghi e luoghi. Molto consigliato!

Un saluto, Mary

A MILANO LA FESTA DEI LIBRI PER BAMBINI E RAGAZZI

hai-visto-un-re-sito

“Hai visto un re?” è una festa, come recita il sito ufficiale www.haivistounre.it, sulla letteratura per bambini e ragazzi, per i loro genitori, per gli insegnanti e per tutti coloro che vogliono trovare, o ritrovare, il piacere di scegliere i libri e di leggerli insieme.

Da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre nelle librerie indipendenti e nelle biblioteche di Milano ci saranno letture, laboratori, giochi, percorsi itineranti e mostre gratuiti e per tutte le età, con incontri e discussioni per aiutare i grandi a scegliere meglio i libri da proporre a casa e a scuola.

haivistounre_1100x660

“Hai visto un re?” è anche una mappa per imparare la strada che porta a 26 librerie e 21 biblioteche dinamiche e appassionate della città e a conoscere 34 editori del panorama italiano. La festa riunisce tutti i soggetti che lavorano con e per i libri: è pensata e organizzata da una rete di librerie indipendenti milanesi insieme e alle biblioteche del territorio con un gruppo di editori convinti che l’educazione alla lettura sia uno strumento di crescita personale e civile e che abbia bisogno di relazioni forti tra tutti gli attori della filiera.

Per il programma completo visitate il sito www.haivistounre.it

Un saluto, Mary

IL SALONE DEL LIBRO DI TORINO VA A LONDRA

lingotto_fiere-1

Il Salone del Libro di Torino sarà a Londra, il 21 e 22 ottobre, per Fill – Festival of Italian Literature in London. Oltre 30 gli ospiti al Coronet, teatro storico di Notting Hill. Nato da un’idea dei coordinatori Marco Mancassola e Claudia Durastanti in seno alla comunità letteraria italo-londinese e organizzato con l’Istituto Italiano di Cultura di Londra diretto da Marco Delogu. Tra le molte voci il Premio Strega Melania Mazzucco, l’autrice franco-americana Lauren Elkin, il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, lo scrittore Iain Sinclair, il politologo Jonathan Hopkin. Un panel di editori e professionisti dell’editoria britannica discuterà della nuova onda di letteratura italiana tradotta nel mercato anglosassone nel dopo-Ferrante; Giancarlo De Cataldo parlerà di romanzo e serialità per celebrare il lancio mondiale su Netflix della serie Suburra. L’attesissimo Zerocalcare incontrerà per la prima volta il pubblico londinese.

(fonte: www.ansa.it)

Un saluto, Mary