LA PASSIONE PER LA LETTURA E’ FEMMINA

libri_per_ragazze

Una ricerca realizzata dall’agenzia di comunicazione Klaus Davi and Company e divulgata in occasione dell’88/o Premio Viareggio Rèpaci rivela che le donne leggono, in media, 30 minuti a settimana mentre gli uomini solo 15 minuti. Secondo lo studio, le donne leggono generalmente alla sera (il 17%), in viaggio (14%), nella pausa pranzo (11%), in vacanza (37%), a casa (11%) e di notte (8%). Invece gli uomini dedicano il loro tempo alla lettura in vacanza (34%), la sera tardi (13%), in viaggio (28%), il mattino presto (19%) e nella pausa pranzo (8%), alternando la lettura al consumo di televisione (17%).

E ancora: per le donne la lettura serve a “stare meglio con se stesse” (23%), “aumentare la propria cultura” (21%), ad “allargare i propri orizzonti” (18%), “rafforzare le proprie capacità di ragionamento” (15%) e “sviluppare idee più creative” (11%). Molte leggono anche per “migliorare i rapporti col proprio partner” (12 %).

Per gli uomini la lettura aiuta a “migliorare la propria posizione sociale” (24%), “sviluppare un vocabolario più ampio” (21%), “combattere lo stress” (18%), “estraniarsi dalla realtà alla ricerca di sentimenti sconosciuti” (13%) e “diventare più seducente e attirare maggiormente le donne” (9%), aumentare la propria cultura (33%).

Dalla ricerca emerge un dato psicologico positivo che accomuna sia uomini che donne. Una maggiore cultura fa aumentare il senso di autostima nel 33% dei casi fra gli uomini e nel 35% delle donne.

(fonte: www.ansa.it)

Un saluto, Mary

“L’ULTIMO SEGRETO DI LADY DIANA”

cover_l-ultimo-segreto-di-lady-diana

Nel 20esimo anniversario della morte di Lady Diana (31 agosto) e di Madre Teresa (5 settembre), la storia di un’amicizia unica viene raccontata in un libro scritto da Luciano Regolo per le Edizioni San Paolo, “L’ultimo segreto di Lady Diana. Il mistero del rapporto tra la principessa più amata e Madre Teresa”.

Su di lei è stato scritto e detto di tutto mai però si è svelato il suo lato più intimo, la luce che l’ha portata dalla collera e dalla paura in cui era precipitata dopo la rottura con il principe Carlo alla serenità sincera con cui aveva abbracciato grandi cause umanitarie come la battaglia anti-mine, il sostegno agli ammalati di Aids, ai senzatetto, ai bambini orfani e ammalati. Proprio per questo e non per i suoi scandali Lady D. continua ad essere amata dalla gente di tutto il mondo.

Per la prima volta questo libro, con una serie di testimonianze inedite, ricostruisce l’evoluzione interiore della principessa. Il prologo fu quello con Giovanni Paolo II nel 1985, di cui disse agli amici «è stato il momento più sacro della mia vita, finora»; poi irruppe Madre Teresa. Non a caso, il Rosario con cui Diana è stata sepolta era quello avuto in dono dalla suora di Calcutta.

(fonte: www.affaritaliani.it)

Un saluto, Mary

COME “COSTRINGERE” I PROPRI FIGLI A LEGGERE?

12

Una mamma ha trovato davvero un modo originale per educare i propri figli a un uso consapevole di Internet e il messaggio che ha scritto è diventato virale sui social network. “La password del wifi di questa settimana è il colore del vestito di Anna Karenina nel libro. Ho detto libro, non il film!! Buona fortuna! Mamma”, si legge nel bigliettino. E così, se i figli vorranno utilizzare Internet dovranno necessariamente scovare l’indizio nella celebre opera di Tolstoj, dedicandosi alla lettura.

(fonte: www.huffingtonpost.it)

Un saluto, Mary

“IL GIARDINO DEI PICCOLI INIZI”

41yJgyVcGnL._SX324_BO1,204,203,200_AUTORE: Abbi Waxman

EDITORE: Piemme

GENERE: Romanzo

PAGINE: 343

PREZZO EBOOK: 9,99 euro

PREZZO CARTACEO: 18,50 euro

SINOSSI:

Per Lilian, Dan era molto più di un marito: era anche il suo migliore amico. La sua morte è stata così improvvisa che non ha neanche avuto il tempo di salutarlo. Adesso, tre anni dopo, forse il dolore sta cedendo il passo al ricordo, e Lilian riesce a far funzionare di nuovo la sua vita: due bambine, una sorella che sa sempre come farla ridere, e il suo lavoro di illustratrice. Eppure quel senso di vuoto resta il suo compagno più fedele. Almeno finché la casa editrice per cui lavora non la spedisce a fare un corso di orticoltura e giardinaggio per un’enciclopedia illustrata… Per la prima volta da quando Dan non c’è più, Lili si sentirà sbocciare di nuovo, proprio come i fagiolini e il sedano che impara a piantare – per non parlare di zucche, aglio, cetrioli, tutti ortaggi che richiedono cure e attenzione, fragili e precari proprio come la nostra felicità. Grazie a queste lezioni, Lili non solo conoscerà nuove persone ma, forse, si innamorerà di nuovo: perché restare chiusi in se stessi fa molto più male che correre il rischio di aprirsi e sbocciare.

RECENSIONE:

“Il giardinaggio è come la vita, e queste sono le regole: scava a fondo. Pianta sempre qualcosa di nuovo. Aggiungi molta acqua e molta luce. E aspettati solo il meglio.”

Sono molto d’accordo con quanto scritto nella sinossi ufficiale del libro: “un romanzo che è un inno alla vita, all’amore, e alla capacità di rinascere”. Un libro simpatico, dolce, tenero e ricco d’amore. All’interno poi sono dettati anche molti consigli veri sulle piante e il mondo del giardinaggio.

Un saluto, Mary

“LA CASA DELLE ONDE”

413gexKLpmL._SX320_BO1,204,203,200_AUTORE: Jo Jo Moyes

EDITORE: Mondadori

GENERE: Romanzo

PAGINE: 404

PREZZO EBOOK: 6,99 euro

PREZZO CARTACEO: 12,50 euro

SINOSSI:

Inghilterra, anni Cinquanta. Sfollata durante la guerra, Lottie Swift è stata accolta dai coniugi Holden a Merham, quieta località di mare. Lottie ama la tranquillità del luogo, mentre Celia, la figlia degli Holden, desidera una vita più movimentata. Ma quando un gruppo di bohémien si trasferisce da quelle parti, entrambe le ragazze subiscono il fascino di tanta imprevista vitalità. E ciò che accade a Villa Arcadia avrà conseguenze imprevedibili per tutti coloro che abiteranno il suo mistero…

RECENSIONE:

Ho acquistato questo libro perché dopo aver letto “Io prima di te” e il seguito non ho potuto fare a meno di acquistare questo libro della scrittrice Moyes. Ambientazione e epoche diverse dai libri precedenti ma non per questo deludente. Ho trovato questa storia coinvolgente e misteriosa tanto da incuriosirmi fino alla fine per scoprire questo mistero che abita a Villa Arcadia.

Un saluto, Mary

NEGLI USA GLI EBOOK CROLLANO MENTRE AUMENTANO I LIBRI CARTACEI

ebook

Secondo il Sole 24 ore negli ultimi due anni, negli Stati Uniti, i libri in digitale sono crollati del 30%, quelli tradizionali sono cresciuti del 20%. A 10 anni dal lancio, gli eBook non solo non hanno sfondato come ci si aspettava, ma stanno crollando e la gente torna a leggere i libri tradizionali.

Cos’è successo? Gli editori americani affermanoa: «È la conseguenza della Fatica Digitale. Oggi le persone stanno molte ore davanti a uno schermo, e dunque preferiscono tornare alla carta quando si svogliono svagare e leggere»; inoltre «Come e cosa le persone leggono è molto variegato e dipende dai gusti personali: c’è chi ama gli eBook, chi preferisce sfogliare un libro fisico».

Gli eBook non scompariranno, ma non sostituiranno nemmeno i vecchi libri; sono uno dei tanti modi per leggere e rimarranno una nicchia.

Un saluto, Mary

 

“CiO’ CHE RESTA DEL MIO AMORE (CATTIVE ABITUDINI SERIES VOL. 3)”

51Shgpmw5-L._SY346_AUTORE: Staci Hart

EDITORE: Newton Comtpon

GENERE: Romanzo

PAGINE: 261

PREZZO EBOOK: 5,99 euro

 

SINOSSI:

Una volta che Rose ha preso una decisione è fatta. Fine della storia. Come quando il suo ex, Patrick, l’ha lasciata di punto in bianco, e poi si è ripresentato con una fatalona sexy e tatuata al braccio. Addio per sempre. Fine. Puf. Morto. Peccato lui sia dappertutto, nei corridoi, al bar con i loro amici, a insinuarsi nei suoi sogni. Ma una volta che tutti i loro amici si sono fidanzati, si trovano sempre più spesso da soli. Rose è decisa a farlo restare niente più di un amico, anche se ogni volta che lui la guarda le provoca una fiammata capace di sciogliere i ghiacci polari. Per lei è finita, e glielo dimostrerà rimettendosi in gioco e uscendo con altre persone, e che lui sia maledetto.
Patrick Evans sa bene che le azioni hanno conseguenze. Quando tua madre se ne va, tuo padre si lascia andare. Quando te ne vai di casa, devi badare a te stesso. E quando scappi via dalla ragazza che ami, la perdi. Finalmente però ha la possibilità di ricostruire il ponte che ha bruciato, e non ha intenzione di farsela scappare. Ma dovrà combattere per lei, anche se fa male. Anche se significa doversene andare col cuore spezzato. Perché nel profondo sa bene che lei è la donna per lui. Il problema sarà riuscire a farle ammettere che anche lei prova la stessa cosa.

RECENSIONE:

Rispetto alle prime due storie della serie questa è quella che mi è piaciuta di meno. La maggior parte del libro racconta un tira e molla di sentimenti che in realtà svelano già il finale scontato. Di positivo ho trovato lo scambio di battute tra i due protagonisti che almeno, ogni tanto, allietavano la storia. Peccato…

Un saluto, Mary

GLI ACCUMULATORI DI LIBRI PIU’ FAMOSI

libri-libreria-1030x615

Emily Temple, del sito lithub.com, ha stilato una curiosa classifica che vede come protagonisti i 10 accumulatori di libri più famosi.

  1. Karl Lagerfeld (300,000 libri)
  2. George Lucas (27,000 libri)
  3. Jay Walker (20,000 libri)
  4. Michael Jackson (10,000 libri)
  5. Ernest Hemingway (9,000 libri)
  6. William Randolph Hearst (7,000 libri)
  7. Thomas Jefferson (6,487 libri)
  8. Nigella Lawson (6,000 libri)
  9. Harry Houdini (5,000 libri)
  10. Hannah Arendt (4,000 libri)

Fuori Classifica troviamo:

  1. Marilyn Monroe (400 libri)
  2. George Washington (1,200 libri)
  3. Charles Darwin (1,480 libri)
  4. Oprah (1,500 libri)
  5. Frederick Douglass (2,000 libri)
  6. David Markson (2,500 libri)

Un saluto, Mary

“IL GIOCO DEL DESTINO (NEIGHBORS SERIES VOL. 3)”

410wXOquJnLAUTORE: R.L. Mathewson

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 315

PREZZO EBOOK: 5,99 euro

 

SINOSSI:

Cosa c’è di peggio che abitare porta a porta con quello che è stato il tuo peggior nemico d’infanzia? Semplice: essere costretta a condividere con lui il progetto dei tuoi sogni, dover accettare (sotto ricatto) qualcosa di sbagliato sotto molti punti di vista e infine farsi rubare una cioccolata calda dalla stessa persona che ti aveva convinto a berla.
Rory James non è affatto certa che riuscirà ad arrivare alla fine del progetto senza diventare pazza, ma deve provarci, a patto che ci sia cioccolata in abbondanza e che riesca a resistere al fascino da cattivo ragazzo di Connor O’Neil. Altrimenti… Altrimenti è molto probabile che si ritrovi a trascorrere qualche notte in galera, che si becchi un’ordinanza restrittiva e che finisca per farsi spezzare il cuore dall’uomo che le ha rovinato la vita.

RECENSIONE:

“Questa serie nasce per farti sorridere. Rilassati e dimentica lo stress e i drammi che affliggono la nostra vita quotidiana, anche se solo per un po’ “

L’autrice ha davvero mantenuto la sua promessa: questo libro l’ho trovato divertente, esasperante (bonariamente) in alcuni punti e molto passionale. La storia tra i due protagonisti vede molti dialoghi divertenti al suo interno, il lettore entra in simbiosi con i protagonisti e vive con loro tutte le vicende della storia. Questa non è solo una storia di due ragazzi che prima si odiano e poi finiscono per amarsi ma è molto di più.

P.S:”L’autrice ha una dipendenza da romanzi d’amore e cioccolata calda e spesso combina le due cose.” Dopo aver letto la piccola biografia dell’autrice ora capisco perché Rory, la protagonista, vada matta per la cioccolata calda! 😀

Un saluto, Mary

“ODIOAMORE”

51vKz4HAdAL._SY346_AUTORE: Penelope Ward

EDITORE: Newton compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 236

PREZZO EBOOK: 4,99 euro

 

SINOSSI:

Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin… l’unica persona che abbia mai amato… e che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull’isola di Aquidneck, c’era una trappola: l’altra metà appartiene al bambino che ha aiutato ad allevare. Lo stesso bambino che si è trasformato nell’adolescente a cui ho spezzato il cuore anni fa. Lo stesso adolescente che ora è un uomo con un corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è da solo. Ho capito presto che c’è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l’ho mai desiderato di più.

RECENSIONE:

Wow! Questo libro è davvero fantastico! La storia di questi due ragazzi è così travolgente da lasciarti senza fiato…un amore che nasce nel passato ma che poi non ha avuto modo di essere vissuto. Il tempo (o la nonna? 😀 ) però ha deciso di concedere a Justin e Amelia una nuova possibilità…Se mate le storie intense questo libro vi aspetta!

Un saluto, Mary