“LA PICCOLA LIBRERIA DI NEW YORK”

51cCeyDc5jL._SY346_AUTORE: Miranda Dickinson

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Romanzo

PAGINE: 382

PREZZO EBOOK: 2,99 euro

PREZZO CARTACEO: 4,90 euro

SINOSSI:

Quando il suo ragazzo la lascia per l’ennesima volta, Bea James, proprietaria di una libreria a Brooklyn, prende una decisione. Basta uomini, basta cuori infranti, basta dolore. Il suo lavoro le piace e i libri l’hanno sempre salvata, l’importante sarà riuscire a stare lontana dall’altro sesso. Jake Steinmann, uno psichiatra che viveva a San Francisco, è pronto a ricominciare, dopo la fine del suo matrimonio. D’ora in poi ci sarà un unico amore nella sua vita: New York. Bea e Jake si conoscono a una festa in cui sono gli unici single, e quando parlano si trovano d’accordo su una cosa: nessuno di loro due vuole avere alcun genere di relazione sentimentale. Ma la città ha altri piani per loro…

RECENSIONE:

«La piccola libreria di New York è come un incontro con la tua migliore amica, piena di fascino, calore, arguzia e meraviglia: non hai mai voglia di salutarla.» 

Queste parole, della casa editrice, descrivono perfettamente ciò che andrete a leggere: un romanzo (del 2016 ma che solo ora ho letto) romantico, un pò rocambolesco ma che non vorresti mai che finisse. L’ho trovato adorabile, tenero, scritto con il cuore. L’amore quando sembra abbandonarci in realtà non fa altro che regalarci di nuovo tante emozioni.

Un saluto, Mary

“LA PICCOLA LIBRERIA DI NEW YORK”ultima modifica: 2017-09-12T09:45:49+00:00da tottina989

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.