Fedez: “A 16 anni giravo con la pistola nello zaino. Chiara? Più ricco io”

fedez-chiara-ferragni-miami-645 (1)Un’adolescenza turbolenta quella di Fedez, che in una recente intervista ha raccontato di quando, da ragazzino, andava in giro con una pistola nello zaino.
Un’arma per proteggersi dalla persecuzione dei bulli (da ragazzino era paffuto e talvolta vittima dei compagni)? Non proprio, come ha raccontato al Corriere della Sera.
“Non era per il fisico, era il contesto. Casa mia era al confine tra Buccinasco e Corsico (due paesi alla periferia di Milano, ndr), leggendo un libro su Vallanzasca mi sono accorto che metà dei miei compagni di classe avevano cognomi poco raccomandabili”, ha spiegato.
E quella pistola? “Il padre di un mio amico era appena uscito dalla prigione, dopo essersi fatto 30 anni, e veniva in giro con noi”, ha detto rievocando quegli anni. La sera ci spostavamo alle Colonne di San Lorenzo. Ogni tanto, siccome temeva di essere fermato ci dava la sua pistola per tenergliela. Io nella mia sconsideratezza la mettevo nello zaino”.
Poi Federico ha parlato anche della fidanzata Chiara Ferragni. Ha escluso l’ipotesi nozze (“non credo nel rito del matrimonio. Due persone possono stare insieme tutta la vita senza sposarsi”) ma rilanciato con quella di un bambino (“più verosimile”), e messo le cose in chiaro sulla questione conto corrente: “E comunque io sono più ricco di CHiara, diciamocelo”.

Fedez: “A 16 anni giravo con la pistola nello zaino. Chiara? Più ricco io”ultima modifica: 2017-03-26T13:03:19+00:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.