Melissa Satta e il matrimonio con Boateng: “Preferivo signorina… Mi faceva sentire più giovane”

“In realtà non è cambiata. Convivevamo già da anni, abbiamo un figlio. Ed era un cerchio già completo”. A parlare Melissa Satta, moglie di Kevin Prince Boateng e mamma del piccolo Maddox: “Il matrimonio riconferma tutto – ha spiegato a “TGcom” – Mi sentivo già sposata prima. L’unica differenza forse è che adesso mi chiamano ‘signora’. E preferivo signorina… Mi faceva sentire più giovane”.

2003075_melissa_satta_matrimonio_con_kevin_boateng

Per il matrimonio non ha concesso esclusive (“E’ vero, non ho venduto l’esclusiva fotografica a nessun giornale, non mi interessava. Ho chiesto solo un po’ di rispetto ai fotografi. In chiesa non ho fatto entrare nessuno. Fuori poi chiunque ha potuto fare le foto che voleva. Era un giorno di gioia e non volevo nascondermi e viverlo con lo stress.”) e il ricordo più bello è legato alla presenza del figlio: “Ce ne sono talmente tanti ed è brutto scegliere. La cosa che mi ha emozionato di più è vedere mio figlio con noi. La giornata è stata piena di scosse”.
L’idea è quella di allargare la famiglia: “Io ho due fratelli e una famiglia bellissima e non voglio che Maddox cresca come figlio unico. E’ bello avere una famiglia numerosa. Certo, se mi chiedi ‘domani fai un figlio?’ ti rispondo di no”.

Melissa Satta e il matrimonio con Boateng: “Preferivo signorina… Mi faceva sentire più giovane”ultima modifica: 2016-10-04T00:19:46+00:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.