“Sono un ladro, non fate come me”: coppia di turisti sorpresa a rubare, puniti con cartello della vergogna

Una coppia di turisti australiani in vacanza a Gili Trawangan – la più grande delle isole Gili, vicino a Bali – è stata sorpresa a rubare una bicicletta.

Indonesia-320x156

Le autorità locali li hanno costretti a una sfilata della vergogna per le vie dell’isola; al loro collo un cartello con scritto: “Sono un ladro, non fate come me”. Le foto hanno fatto il giro del mondo, ma a Gili Trawangan si tratta di una prassi consolidata: un’isola così piccola da non avere una polizia locale. Ecco però il metodo scoraggia-ladri: la gogna pubblica.

“Sono un ladro, non fate come me”: coppia di turisti sorpresa a rubare, puniti con cartello della vergognaultima modifica: 2016-12-21T16:41:26+00:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.