Ricchi e Poveri ripartono in due: ecco “Marikita”

Orfani da un anno del “baffo” Franco Gatti, I Ricchi e Poveri sono rimasti in due, Angela Brambati e Angelo Sotgiu. “Siamo come fratello e sorella. Adoriamo questo lavoro e ci divertiamo ogni volta come pazzi. E’ la nostra vita. La gente ci ama e ne siamo felici”, raccontano ad Ansa un nuova partenza nel segno del nuovo singolo dal sapore latino “Marikita”, scelto da Fausto Brizzi per la colonna sonora del suo film “Poveri ma ricchi”.

C_2_articolo_3072011_upiImagepp

Ora i due hanno rinnovato staff e band e sono ripartiti con un tour che li porterà in Kazakistan, Romania, Russia, Slovacchia e Germania.
“Sarà perché ti amo”, “Che sarà”, “Se m’innamoro”, “La prima cosa bella”, “Mamma Maria” e “Voulez vous danser” sono solo alcune delle tante hit che hanno accompagnato una carriera di 50 anni. Un successo anche a livello internazionale con melodie semplici, testi di facile presa e ritornelli cantati anche da chi non conosce la lingua italiana, in primis i russi.
Nati come un quartetto polifonico, formato da due voci maschili e due voci femminili, hanno perso per strada Marina Occhiena nel 1981 e hanno continuato la loro carriera come trio fino all’uscita di Franco Gatti. Tra i gruppi italiani più longevi, insieme ai Nomadi e ai Pooh, con i loro 140 anni di età in due non hanno alcuna intenzione di andare in pensione…

Ricchi e Poveri ripartono in due: ecco “Marikita”ultima modifica: 2017-05-17T13:39:36+00:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.