Nicole Kidman, mezzo secolo di red carpet

Bionda e bellissima. Sensuale e algida. E’ Nicole Kidman. Nata a Honolulu il 20 giugno del 1967, ha nel proprio corredo genetico origini scozzesi, irlandesi e inglesi che la rendono eterea e leggiadra come una dea.
Il palco la affascina da sempre. Da bambina studia danza e recitazione: “Ho iniziato a recitare prestissimo, a 14 anni, e oggi, a 50, è bellissimo avere l’energia necessaria per intraprendere nuove sfide” racconta ai cronisti.

cannes_nicole-e1495475278960-700x430

Nel 1988 arriva la sua grande occasione con il thriller “Ore 10: calma piatta” e subito si intuisce il suo potenziale.
Nicole Kidman entra nel cuore di milioni di fan grazie al suo talento ma anche alla sua vita privata apparentemente perfetta: il matrimonio da fiaba con il bellissimo Tom Cruise fa sognare chiunque. Almeno fino alla notizia del divorzio, nel 2001.
Quindi un nuovo amore: il matrimonio col cantante Keith Urban – da cui ha avuto le due figlie, Sunday Rose e Faith Margaret – segna la sua ripartenza. Ma non sul lavoro dove non si era mai fermata. Sulla soglia dei 50 anni, ha inaugurato il 2017 nel migliore dei modi: con una nuova candidatura all’Oscar. A Cannes si è imposta sul red carpet con ben due film in lizza per la Palma d’oro: “The Killing of a Sacred Deer” e “L’inganno”. Applausi dalla critica e dal pubblico anche per la pellicola fuori concorso “How to Talk to Girls at Parties” e per la serie tv “Top of the Lake”.
Mezzo secolo di successi, e mezzo ancora tutto ancora da scrivere.

Nicole Kidman, mezzo secolo di red carpetultima modifica: 2017-06-19T22:05:01+00:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.