George Clooney papà perfetto: “Di notte mi sveglio ogni tre ore con Amal”

Notti in bianco in casa Clooney da quando sono arrivati i due gemellini Ella e Alexander. I piccoli, infatti, si svegliano ogni poche ore per mangiare, ma per fortuna di notte mamma Amal può contare sull’aiuto del maritino George. “Se non mi sveglio ogni tre ore mi sento in colpa”, ha dichiarato a Entertainment Tonight “mia moglie allatta ogni tre ore. E’ un lavoro duro ma è divertente!”.

C_2_fotogallery_3082232_6_image

“Io sono un disastro, ma Amal è un’atleta olimpica: ha due bambini e li deve allattare coma una pazza. Io sono molto bravo, però, a cambiare i pannolini. Per me è una nuova avventura, ma mi sono allenato con tutti i miei amici quindi non è proprio una sorpresa”, ha continuato. “La paternità mi ha fatto maturare. Non è che ti cambia ma è eccitante vedere chi diventeranno queste due persone. Sono fiero di essere papà e onorato di prendere parte a tutto questo”.
La sua preoccupazione maggiore per il futuro è educare i bambini in modo corretto, nonostante la celebrità dei genitori. “Voglio che i miei figli siano compassionevoli e che abbiano a cuore il resto del mondo. Nascere in una famiglia come la nostra può essere frenetico, in qualche modo. Sono nati privilegiati e voglio che imparino che è solo un caso” ha dichiarato l’attore.

George Clooney papà perfetto: “Di notte mi sveglio ogni tre ore con Amal”ultima modifica: 2017-09-12T15:59:16+00:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.