Creato da xenuca il 16/09/2007

LONTANO DA ADESSO

LONTANO DA QUI

 

« dichiarazione d'amore c...breve risposta gentile »

di coprofagi cannibali

Post n°142 pubblicato il 24 Novembre 2011 da xenuca

Cara, la vita è un pasticcio al cioccolato con qualche pepita di merdina. Più è carica più è gustosa, solo che certi ingredienti segreti non li possiamo svelare a chi si lecca i baffi a tavola con noi.  
disse Xenuca all'amica  dalla coscienza sporca.
Glielo disse per confortarla e perché sa che tutt'intorno nel mondo la vita funziona anche così, lei lo vede non è mica orba. 
Ma mentre lo diceva, provava una sensazione di pace pensando a se stessa, che per anni si era cibata di succedanei della merda ma poi aveva imparato ad individuarli e gettarli via.  Guardava fiera la sua dispensa mezza vuota: solo pochi barattoli ma ben conservati e pieni di cioccolata artigianale di qualità scelta. 
Certo,  le operazioni di cernita e lunghi periodi di digiuno l'avevano stremata: selezionare solo cioccolata vera con autentico burro di cacao comportava lunghe scarpinate tra città e stati d'animo, ma ogni volta che aveva avuto la tentazione di fermarsi, le era bastato lanciare un'occhiata a tutti quei miserabili a mollo immobili dentro stagni di merda e quel gas flatulento l'aveva incoraggiata a riprendere il suo cammino, oltre che il fiato.
 
Sospirò sorridendo alla sua dispensa poi rimise il suo telefono di merda sul suo tavolino di sterco. Andò a sdraiarsi sul suo letto di letame, si addormentò e sognò sogni beati di cioccolato e gianduia. Ma fu svegliata molto presto da un attacco di diarrea. 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

IL CUORE

Più nessuno incide
sui muri
nei tronchi
    luigi e maria
      rachele e carlo
         marta e alfonso
con due cuori
intrecciati.

adesso le coppie
leggono quelle arcaiche
fastidiose tenerezze
sui muri
nei tronchi
e commentano
    che stucchevole
prima di lasciarsi
per sempre.

Mario Benedetti

___________________________