Y A M A

Nulla da insegnare, nulla con cui stupire ... null'altro che poco più di un diario.

 

AREA PERSONALE

 

THE WILDBOAR'S WORLD

immaginewidth:200px;display:block;text-align:center;margin:2px auto;


Verde è la luce
che accarezza i miei sogni
bosco d'estate.


 
 

ANOTHER TIME ANOTHER PLACE

immagine
Ondeggia il ramo
e piovono petali,
alla casa del tea

si piega il salice
e piange lo shamisen.


 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: yama_san
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etą: 64
Prov: SV
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

VISITORS FROM ...

Locations of visitors to this page


 

 

CHE AVESSE LA MACCHINA DEL TEMPO?

Post n°4013 pubblicato il 07 Dicembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Quando un popolo, divorato dalla sete dI libertà, si trova ad avere a capo dei coppieri che gliene versano a sazietà, fino ad ubriacarlo, accade allora che, se i governanti resistono alle richieste dei sempre più esigenti sudditi, sono dichiarati despoti.

E avviene pure:

che chi si dimostra disciplinato nei confronti dei superiori è definito un uomo senza carattere, servo;

che il padre impaurito finisce per trattare il figlio come suo pari, e non è più rispettato;

che il maestro non osa rimproverare gli scolari e costoro si fanno beffe di lui;

che i giovani pretendano gli stessi diritti,le stesse considerazioni dei vecchi, e questi, per non parer troppo severi, danno ragione ai giovani.

In questo clima di libertà,nel nome della libertà,non vi è più riguardo per nessuno. In mezzo a tale licenza nasce e si sviluppa una mala pianta.

"la tirannia". Platone, La Repubblica - Libro VIII

 
 
 

L'ANGOLO DELLA POESIA

Post n°4012 pubblicato il 06 Dicembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

 

 

 

 

 

ED ORA …

Ed ora io non so più cosa fare.

Guardo fuori,
ma non so cosa vedere
né dove andare
e nell’ombra di una bussola rotta
conto i sogni rimasti
in corsa contro il tempo

che sgocciola fluido
davanti ad un bicchiere
sul banco di questo bar

dove sorrido a tutti

fingendo di non essere un estraneo.


© by YAMA

 
 
 

23.dh EUROPEAN IAIDO CHAMPIONSHIP

Post n°4011 pubblicato il 04 Dicembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

 

 

 

Budapest, domenica 20 novembre, parte la competizione a squadre.

 
 
 

23.dh EUROPEAN IAIDO CHAMPIONSHIP

Post n°4010 pubblicato il 03 Dicembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

 

 

 

 

Budapest 2017, il mio 5° europeo, quello che mi ha lasciato l'amaro in bocca.

Mi rifarò se ci sarà un 6°, gambarimasho!

 
 
 

BUDAPEST 3

Post n°4009 pubblicato il 23 Novembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Vajdahunyad Vàra

 
 
 

BUDAPEST 2

Post n°4008 pubblicato il 23 Novembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Buda.

 
 
 

BUDAPEST 1

Post n°4007 pubblicato il 23 Novembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Il parlamento.

 
 
 

MY MEDITATION ROOM

Post n°4006 pubblicato il 13 Novembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Esiste un luogo dove posso ed amo "ritirarmi" ed incontrare me stesso.
Un luogo dove dare vita ai miei pensieri in prosa, in poesia o in grafica.
Un luogo vicino e assieme lontano dalla quotidianità.
Spero che un luogo così lo abbiate tutti.

Buona domenica!

 
 
 

L'ANGOLO DELLA POESIE

Post n°4005 pubblicato il 12 Novembre 2016 da yama_san
 
Tag: POESIA
Foto di yama_san

Ho deciso di ripartire così come ci eravamo lasciati il 29 luglio del 2015.

 

 

 

 

SOGNI RITROVATI

Spume bianche di cavalloni
s’incalzano al ritmo forte
di una canzone antica
che mi attanaglia
con lo sguardo inchiodato
al ribollire d’acqua
sotto la sferza del maestrale

mentre i pensieri sfrecciano
la faccia al vento
oltre quell’orizzonte
ad incrostarsi di sale
come i miei sogni sapidi
che oggi ho ritrovato

in riva al mare.

 
 
 

OMAGGIO A LEONARD COEN

Post n°4004 pubblicato il 11 Novembre 2016 da yama_san
 
Tag: POESIA
Foto di yama_san

 

 

 

 

 

Hey, That's No Way To Say Goodbye
(by Leonard Coen)

 

Ti ho amata nel mattino
i nostri baci caldi e profondi
i tuoi capelli sul cuscino
come una quieta tempesta dorata

Sì, molti altri si sono amati prima di noi
so che non siamo una novità
nella città e nella foresta
sorridevano come me e te

Ma ora siamo lontani
eppure ci dobbiamo provare
i tuoi occhi sono tristi dal dolore
hey, non è questo il modo di dirsi addio.

No, non ne sto cercando un’altra
mentre vago nel mio tempo
cammina con me fino all’angolo
i nostri passi sempre insieme

Sai che il mio cuore è con te
da quando il tuo è con me
solo la forma cambia
come la spiaggia ed il mare.

Ma non parliamo di amore e di catene
o di nodi che non possiamo sciogliere
i tuoi occhi sono tristi dal dolore
hey, non è questo il modo di dirsi addio.

 
 
 

50 ANNI ...

Post n°4003 pubblicato il 04 Novembre 2016 da yama_san
 
Foto di yama_san

Firenze, 4 novembre 1966, un racconto breve ...

http://digilander.libero.it/yama_san/mongomeri.html

... sono passati 50'anni eppure, per certi aspetti, sembra ieri.

 
 
 

I start again ...

Post n°4002 pubblicato il 03 Novembre 2016 da yama_san

... maibe.

 
 
 

L'ANGOLO DELLA POESIA

Post n°4001 pubblicato il 29 Luglio 2015 da yama_san
 
Tag: POESIA
Foto di yama_san

 

 

 

 

 

 

SOGNI RITROVATI

Spume bianche di cavalloni
s’incalzano al ritmo forte
di una canzone antica
che mi attanaglia
con lo sguardo inchiodato
al ribollire d’acqua
sotto la sferza del maestrale

mentre i pensieri sfrecciano
la faccia al vento
oltre quell’orizzonte
ad incrostarsi di sale
come i miei sogni sapidi
che oggi ho ritrovato

in riva al mare.

 
 
 

SAVONA

Post n°4000 pubblicato il 20 Aprile 2015 da yama_san
 
Foto di yama_san

...

 
 
 

Savona

Post n°3999 pubblicato il 20 Aprile 2015 da yama_san
 
Foto di yama_san

...

 
 
 

L'ANGOLO DELLA POESIA

Post n°3998 pubblicato il 20 Marzo 2015 da yama_san
 
Tag: POESIA
Foto di yama_san

 

 

 

 

 

 

QUIETE

C’è quiete in questa sera di marzo
che scorre
tra le note ovattate della risacca.


È quiete di pensieri sparsi
che attendono il tempo


così
come verrà


senza rassegnazione
senza rimpianti.

 
 
 

DARE FUOCO AL COLOSSEO ?!?

Post n°3997 pubblicato il 27 Febbraio 2015 da yama_san
 
Foto di yama_san

Bah! Sarà dura dar fuoco alle pietre ... 

 
 
 

CCII DI IAIDO 2015

Post n°3996 pubblicato il 22 Febbraio 2015 da yama_san
 
Foto di yama_san

Castenaso (Bologna), Campionati Italiani individuali di iaido 2015, un Fighting Spirit, due bronzi e un oro ... direi un buon bottino per il Circolo Scherma Savona Kendo.

 
 
 

L'ANGOLO DELLA POESIA

Post n°3995 pubblicato il 11 Febbraio 2015 da yama_san
 
Tag: POESIA
Foto di yama_san

 

 

 

 

 

 

SUL BAGNASCIUGA

È gelida
in questa giornata di sole tiepido
l’acqua
che mi lambisce sul bagnasciuga
su sabbie bianche e solitarie
orfane di ombrelloni

gli occhi all’orizzonte
a scandagliare i colori
di un tramonto infiammato
dai ricordi

di un’estate trascorsa
di un amore passato

dagli sguardi infuocati
colorati di cielo e
labbra salate di mare

intanto conto i giorni

che forse mancano
alla prossima estate.

 
 
 

AREZZO BY NIGHT 17

Post n°3994 pubblicato il 01 Febbraio 2015 da yama_san
 
Foto di yama_san

Arezzo.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: yama_san
Data di creazione: 08/07/2006
 

KACHOFUGETSU

KACHOFUGETSU
... la bellezza della natura, il sentire la bellezza della natura con tutti i sensi e trovarvi l'essenza di sè.

"Ka", il fiore, rappresenta il mondo vegetale, ovvero gli esseri viventi differenti dagli esseri umani.
"Cho", l'uccellino, rappresenta la fauna, gli esseri viventi più prossimi agli esseri umani.
"Fu", il vento, rappresenta la natura in tutto il suo insieme.
"Getsu", la luna, rappresenta lo spazio, l'universo.
Poteva un cinghiale come me non far sue queste parole?
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

desideria_io2009yama_sanRu.JaPerturbabiIemakavelikaoscardellestelleTabeaBorchardtZero.elevato.a.Zeromgf70Aquilablu59il_pablocarloreomeo0call.me.Ishmaelbetaeta7
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

DISCLAIMER

Le immagini presenti in questo Blog sono quasi tutte mie, o comunque libere da vincoli di copyright, chiunque può scaricarle ed utilizzarle.
Le restanti le ho reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarmi per chiederne la pronta rimozione.