Creato da centocellestorica il 24/05/2009
COMITATO DI QUARTIERE CENTOCELLE STORICA
 

Per comunicare con noi: centocellestorica@libero.it

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Tag

 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

Mistralswingtanmiksurfinia60eliogentegipsy.mmanima_on_linechicco682Coralie.frmelina_mapiterx0alogicopoeta_sempliceolegna69oranginellalubopo
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

 

« Chiusura momentanea

Terzo mercoledì di chiusura

Post n°343 pubblicato il 18 Marzo 2020 da centocellestorica

Sempre in ottemperanza alle disposizioni di legge, anche per questo mercoledì la riunione settimanale del Comitato non potrà avere luogo.

Però voglio fare una considerazione: ieri, in tarda mattinata, sono sceso a buttare l'umido: ho attraversato via dei castani per arrivare ai cassonetti, ho salutato con sventolio a distanza della mano libera il gestore della ferramenta, ho visto una o due persone che camminavano ... Veicoli circolanti, uno ogni tanto, solo sulla piazza ... però, in prossimità dei pochi esercizi commerciali aperti, si intravedevano auto parcheggiate in doppia fila.

La considerazione si rende necessaria, dopo le tante "chiacchere" sentite rispetto alla proposta del Presidente della Commissione capitolina di realizzare un'isola ambientale a Centocelle, pedonalizzando via dei Castani e riducendo drasticamente il numero dei posti auto disponibili.

Il fatto che anche senza traffico e gente per strada si debba ricorrere alla sosta in doppia file, evidenzia la correttezza delle considerazioni fatte da noi del CdQ Centocelle Storica, che a centocelle è necessario realizzare il maggior numero di posti auto liberi poiché questo contribuirebbe a contrastare una carenza. 

Secondo noi per realizzarli sarà necessario rendere le strade a senso unico, aumentando i posti "a spina" e allargando (anche se di poco) i marciapiedi e piantando alberi in filari su tutte le strade ... Si potrebbe anche seguire la logica, laddove possibile, di piantare alberi di noci su via dei Noci. robinie su via delle Robinie, castani su via dei Castani ...

Visto che siamo a casa, possiamo pure pensarci con calma ...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/100CELLESTORICA/trackback.php?msg=14827046

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento