Creato da 59 il 20/02/2008

io sono ciò.

mai permettere a nessuno di rubarti ciò che sei.. mai..

 

 

inutilità di vivere a metà

Post n°24 pubblicato il 28 Aprile 2008 da 59

L'esperienze, le paure, i timori, i fantasmi del passato ci limitano a vivere il presente nella totalità delle emozioni. Lasciare che il passato controlli, sopprime, annienta i nostri desideri, le nostre ambizioni, il nostro essere, rende il vivere parziale. Lasciarsi andare, ricominciare ad essere se stessi, a fare, dire ciò che si desidera è vivere a pieno la vita. Anni trascorsi nella consapevolezza del controllo dei sentimenti .. ed ora?? ora che non controllo, ora che mi lascio andare completamente al mio essere.. è vivermi. Ogni attimo di lei con me, e vivo lei ogni attimo di me . Anni passati in cui ho vissuto l'inutilità del vivere a metà. Anni bruciati. Momenti mancati di me. Ricostruirsi, ricominciare, liberarsi.. momenti futuri da vivere insieme a lei e insieme a me.

 
 
 

Non spaventarti....

Post n°23 pubblicato il 13 Aprile 2008 da 59

è gia una settiman di noi, alti e bassi, come normale in questo momento. troppo cose che abbiamo perso, troppe cose da dimenticare, troppo da perdonare, troppo da riconquistarci e non è difficile, troppe cose da ricordare di noi per avere sempre più la consapevolezza di ciò che eravamo, siamo, una magia ( come dicevi spesso.. spero di sentirtelo dire ancora).
Mi hai insegnato tante cose, come io le ho insegnate a te e continueremo a farlo.
Abbiamo solo bisogno di un pò di tempo e poi finalemnte saremo ciò che eravamo.. e ancora di più. Ho imparato a non avere fretta, a comprendere che oggi ti spaventi di ciò che non ho più paura di nascondere, a me stesso e a te, ma lasciami, qualche volta, essere me stesso,a dire e fare ciò che sento. come oggi.. che hai visto gli occhi di un uomo umidi di sale per un bacio dato.. e non più sognato. compresi coccodrilli nello stomaco. So anche che nulla è certo, nulla dis contato, nulla di deciso. Stiamo ricostruendo, non su macerie, affatto, ..anzi .. non ricostrtuire, ma rinsaldare, rinforzare qualche muro che nella nostra storia si è increspato.. è facile.. e se vorremmo ci riusciremo. Sei una gran donna, nonostante la tua età.. mi stai aiutando e non poco, ho un caratteraccio, troppo passionale, troppo impulsivo.. e ti ringrazio per la tua capacità, carattere, di riuscire, quasi sempre, a mantenere la calma e a farmi comprendere che a volte esagero e dove sono i miei errori. Grazie... so che ti spaventi e preferisci non sentirtelo dire per il momento...ma.. Ti amo .
credo che il brano che oggi più ci rappresenti sia di antonacci.. non solo il titolo.. ma anche il corpo del testo.. sembra scritto per noi... e spero che non vi siano altri testi di noi come quelli che ho postato nel passato... ciao...



le scene del video sono tratte dal film "La casa sul lago"  ..bellissimo.. un film che parla d'amore.. ma sbagliando i tempi... e il tempo.  ( ndr 59)

 
 
 

giorni

Post n°22 pubblicato il 03 Aprile 2008 da 59


vi sono giorno in cui hai voglia di tante cose.. scrivere note dell'anima, pensieri, rancori, rimorsi, delusioni, aspettative e speranze.. giorni in cui ti senti deboloe.. giorni in cui ti senti perso, inutile, sconfitto e perdente.. g iorni in cui pensi a ciò che potrebbe essere e non è, giorni che non vorresti mai essere nato o giorni in cui speri   di morire perchè non hai ragione di vivere.. giorni in cui vuoi, devi, dimostrare di avere attribbuti e che in fono o non hai, o che non vuoi avere per lasciarti andare e raggiungere il fondo con la consapevolezze che solo in questo modo puoi risalire, reaggire, affrontare ogni cosa.. vi sono giorni che pensi che la ragion di vivere non ha ragione.. vi sono giorni che non sai cosa sarà il nuovo giorno.. vi sono giorno.. come oggi.. che vorresti che fosse già domani con la speranza di un nuovo giorno migliore. ma... poi.. a tarda sera.. pensieri, parole, considerazioni.. e sai che in fondo è un solo un giorno.. e nella vita di giorni ve ne son tanti.. e speri che non siano come questo.....



 
 
 

abitudini...

Post n°21 pubblicato il 31 Marzo 2008 da 59

che bel pasticcio. Mi sembrava più difficile trovare le mie 6 migliori abitudini.

Un'amica Angelo senza veli, mi ha coinvolto in questo gioco, ed ecco elencate quelle che credo siano le mie 6 migliori abitudini.


1) Appena sveglio, due bicchieri d'acqua, caffè amaro, spremuta di pompelmo e kiwi , mentre guardo le notizie al televideo.

2) prima di uscire, sistemo il letto,  ( non si sa  mai...   :-)  )
mi specchio in uno specchio
( eh  fiocco?...  :-(   )
 favoloso per verificare se tutto a posto, camicia, cravatta, giacca.. e se resto ancora affascinante come diceva Mammà

3)Ore 10.30 pausa caffè, l'unico indispensabile della giornata per spezzare la mattinata.. e sbirciatina ai giornali.

4) pomeriggio o in serata, pettinata al gatto, un persiano, altrimenti i peli...  me li ritrovo anche nel frigo..

5) Almeno una volta alla settimane e quando ne ho voglia e bisogno di rilassarmi, spengo cell, stacco telefono, metto musica soft, preparo bagno caldo con profumi e candele.. a volte un buon bicchiere di vino rosso.. lettura..
e lasciatemi stare così che vi mozzico se mi disturbate

6) quando non ho impegni serali.. una tisana calda.. lettura..  e musica.. mi sveglio con la musica e mi addormento con essa.


mi riservo in serata di nominare i 6 amici destinati alla continuazione di questa catena di S.Antonio.. che poi in fondo aiuta a conoscerci meglio...  ciao e buon pomeriggio
 

 
 
 

dormire..

Post n°20 pubblicato il 29 Marzo 2008 da 59

.. dormire per me è una opzione, non una necessità. mi sono svegliato con la sensazione di essere abbraccaito.. ho avvertito il peso del braccio su di me.. e mi son svegliato.. non sono piu riuscito a dormire.. caffè, lettura ed ora qui.. a raccontarmi.. il mio diario di bordo. quante storie simili.. gli amori che nascono, muoiono.. e quando succede, muore un pò di noi.. anzi tutto noi. ma la vita riserva e fa brutti scherzi.. v0'è un brano degli stadio.. che dice proprio ciò.. basta che vai ad una festa, o un aereo che non prendi ( sig sig tra qualche giorno ne prenderò uno arisig ) e come il destino ti cambia la vita.. vero.. maledettamente vero. chiudersi in se stessi, restare a piangere, rintanarsi in casa, non avere voglia di nessuno, indfastidirsi di tutti e tutto.. è morire dentro. ed io amo la vita.. amo i colori dei fiori, il sapore del gelato o del pane fresco appena sfornato, amo la luna, le stelle, i fulmini e il sole, amo guardare due anziani che si tengono per mano e invidiarli, amo la ruggiada del mattino che rinfresca i mie piedi nudi sul prato, amo lo sguardo incuriosito, meravigliato di un bambino che si afafccia al mondo, amo il sorriso e la cortesia delle persone.. amo fare la fila alla posta e osservare, ascoltare gli altri.. amo il sudore e il cattivo odore che emano quando vado a correre o giocare a basket, .... amo la vita.. poichè è la mia ed è una sola. non v'è rimborso. soddisfatti... o non rimborsati. buon sabato a tutti voi..


Grazie alla Vita
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato due soli, che quando li apro
perfetto distinguo il nero dal bianco
e nell’alto cielo lo sfondo stellato
e in mezzo alla folla l’uomo che io amo
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato l’udito che in tutto il suo raggio
sente notte e giorno urla, tv e radio
silenzio, vetri rotti, risate e pianto
e la voce dolce del mio bene amato
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato il suono e il vocabolario
con lui le parole che penso e declamo
madre amica sorella e sole illuminando
e la via dell’anima di chi sto amando
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato i piedi che sto trascinando
con loro ho guardato cittadine e fango
laghi neve deserti monti e mare caldo
e casa tua il tuo vicolo la strada e il parco
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato il cuore che agita il suo passo
quando vedo il frutto del pensiero umano
quando vedo il bene, dal male lontano
quando vedo in fondo al tuo sguardo chiaro
Grazie alla vita che mi ha dato tanto
mi ha dato il sorriso e mi ha dato il pianto
così io distinguo bacio da cuore infranto
i 2 materiali che fanno il mio canto
ed il vostro canto che è lo stesso canto
e il canto di tutti che è il mio stesso canto
Gracias a la vida que me ha dado tanto

 
 
 

notte insonne..    

Post n°19 pubblicato il 23 Marzo 2008 da 59

temporale in corso. Non dell'anima, ma del tempo.L'anima è quieta. Queste ultime 3/4 ore dedicate alla lettura, l'eleganza del riccio, M. Barbery. Leggendo mi ha riportanto alla memoria un' esperienza adolescenziale rimasto  nei casseti della memoria e  di cui quasi dimenticato. Perchè mai ora ritornano tutti questi ricordi?? mha! forse sarà che domani... quasi il giro di boa, quasi mezzo secolo. A dirla così mi spaventa. Cribbio ( senza  accento berlusconiano.. )  se mi spaventa...e si che mi spaventa. Ma tant'è. Dicevo.. il libro cita G. Miller e mi ha riportato alla memoria una trasmissione radiofonica, avevo 15 anni, a dirla tutta ne facevo due di trasmissioni, una dedicata al jazz,    di cui potete ascoltare la sigla, l'altra trasmissione era dedicataalla musica italiana, facevamo ascoltare i brani e poi commentavamo i testi e i loro significati.. Con germano..  più giovane di me, era pazzo di me a ricordare.. mi seguiva come un'ombra... solite domande.. come starà? cosa farà? etc etc... domande a cui potrei avere risposta se mi mettessi in cerca di lui, e come altri del mio vissuto.. chissà...  domani mi metto in cerca di tutti coloro con cui ho condiviso la mia vita...  non proprio tutti..   alcuni. Si credo che lo farò... cercherò il mio passato... per avere meglio visione del presente.. e costruirmi un futuro.  del resto..  è solo quasi mezzo secolo... mica è tanto.. ne restano ancora molti per riempire lo zaino di gioie e delusioni, di sorrisi e pianti, di vittoie e sconfitte... ogni medaglia ha il suo rovescio.. ma che medaglia sarebbe se non avesse due facce??? sarebbe solo un'iconografia... e non vivo di idoli..  ma vivo. vivo con questa consapevolezza. gira la medaglie e troverai la risposta.

Glenn Miller-in the mood

 
 
 

Quando sarò capace d'amare....

Post n°18 pubblicato il 22 Marzo 2008 da 59

( spero...che mi succeda  ancora)... lo farò nell'unico modo in cui so amare.
Stamani.. pulizie di casa... e dell'anima. Mettere ordine. Lo zaino è ancora vuoto.. ma lo sto riempendo...  e man mano, butto tutto ciò che mi inutile.

Gaber....    quando sarò capace d'amare
  Buona pasqua a  tutti voi


 
 
 

esilerenate...    

Post n°17 pubblicato il 16 Marzo 2008 da 59

per chi ama il biliardo...  è un mago sto tizio...  bravissimo.


 
 
 

colonna sonora del mio primo bacio...

Post n°16 pubblicato il 13 Marzo 2008 da 59

... non male.. non c'è da aggiungere nulla... ricordo e sorrido.. Tiziana.. ( come starà, cosa farà??? ) lei 12 anni io 13 .. il secolo scorso s'aveva l'abitudine di fare feste in casa.. e si faceva a turno a fare le "feste"... la mia comitiva era molto nutrita.. tanti.. fin troppi a dire il vero. V'era un amico, Giovanni, il padre aveva un negozio di arredamenti, e quel giorno di marzo ( marzo.. il mio mese.. e un buon mese a dire il vero.. MERAVIGLIOSO mese :-) ) toccò a lui a organizzare. Nel negozio. Arredamenti di tutti i tipi.. cicine, salotti, soggiorno, camere da letto e pranzo.. io troppo giovane e inesperto per infrattarmi direttamente in camera da letto.. capitammo in una stanza da pranzo.. e colonna sonora.. scappò il mio e il suo primo bacio.. era bellissima.. si fece rossa.. ( forse anch'io ) .. e a voi?? com'è andata?? raccontatelo se vi va.. un sorriso e con la speranza di rivivere la stessa emozione ancora.

rileggendo mi è venuto in mente un altro aprticolare...  appena dopo baciati.. lei mi fa..   "da me avrai solo baci"  ed  io  "... per oggi mi accontento"  miiiiii heheheh  manco se fossi stato casanova..  certo la faccia  tosta  aiuta.. e  molto..   direi.. uomini.. siate sfacciati.. le donne  adorano gli sfacciati.. ma mai volgari..  ehehhe se raccontate..  non dimenticate gli aneddoti divertenti..  ciaoooo


Je T'aime Moi Non Plus

 
 
 

ho messo via

Post n°15 pubblicato il 09 Marzo 2008 da 59




anzi.. sto mettendo via, ed alcune cose già nella stanza dei ricordi, chiusi nel cassetto a chiave, e per un pò non voglio aprirlo.. un giorno forse.. altre, le getto nella spazzatura ( tranquilli faccio la differenziata)... altri ancora sono ancora qui.. ma per poco.. la vita mi ha insegnato la sofferenza e come gestirla. Cado.. certo mi faccio male, mi son fatto male... e molto. ma al dolore ci sono abituato e ormai so come si fa a sentirne quanto meno possibile. E' iniziato il viaggio, un altro viaggio, non so dove mi porterà, ma viaggio. Questa per ora è la mia vita e se entri chiedimi permesso.....
Sentirsi fuori posto, in una casa che sentivi tua e non provare più emozioni. Guardarsi intorno, osservare fiori, lampade, quadri e tutto il resto.. solo ogetti che ormai non hanno più anima, nessun calore.. nulla di nulla. per fortuna.....

Ho messo via ( ancora una volta....)


tu che conosci il cielo


questa è la mia vita


 
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

IlFioccoDiSetadesireeandersoniboralliDIAMANTE.ARCOBALENOalfafilosofaarmony.a59rosadimare1breezy2007P_ixyforse.esisticerrifamilycheceluisa.salvonichattiva0
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII... BUON COMPLEANNO...
Inviato da: Germana04
il 25/03/2009 alle 01:04
 
buona opasqua anche a te ger.. siamo presi a trasferirci...
Inviato da: 59
il 16/03/2009 alle 08:22
 
Buona Pasqua ^____^
Inviato da: Germana04
il 09/03/2009 alle 00:08
 
Auguriiiiiiiiiiiiiii di buon Natale e tanti tanti baci
Inviato da: IlFioccoDiSeta
il 22/12/2008 alle 21:19
 
I cento milioni sono andati...spero però nelle tasche di...
Inviato da: LEAAA
il 30/10/2008 alle 22:13
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom