Creato da catanzarogiusep50_1 il 14/05/2009

Giuseppe Catanzaro

Il mio amore per il mondo intero

 

 

« L'ANGOLO DELLA POESIATEMPORANEAMENTE CHIUSO »

LA MIA VITA

Post n°1005 pubblicato il 27 Febbraio 2017 da catanzarogiusep50_1
 

Post n°193 pubblicato il 15 Giugno 2011 da catanzarogiusep50_1 Tag: AUTOBIOGRAFIAFoto di catanzarogiusep50_1

 

 

 

AUTOBIOGRAFIA

 

Chi non conosce il mio blog, giustamente, si ferma a leggere i primi post che incontra così non saprà mai cosa ho scritto in passato e quanto possa essere interessante scavare nel passato di Questo è il mio Mondo. Come potrete notare dalla data il post risale al 2011 e precedentemente 2009

 

ACCADDE UNA MATTINA

LA NASCITA

Era il 4 aprile, del lontano, 1950, quando in una casetta di periferia a ridosso del mare mia mamma entrava in travaglio e i vicini avvisavano il medico condotto, ma ecco prima arrivare levatrice, non l'ostetrica professionista; infatti, negli anni '50 nelle borgate di periferia non si partoriva anndando all'ospedale, con tutti i rischi connessi, si  nasceva in casa.

Arrivato il medico, hanno posto mia madre sul tavolo domestico e li sono cominciati i miei guai; infatti, constatata la mia non corretta posizione fetale hanno eseguito il processo di nascita con il forcipe, poiché impossibile eseguire un parto cesareo.

La non perfetta illuminazione e la posizione della gestante, mia madre, hanno fatto sì che il medico e la levatrice provvedessero a rovinare, solo temporaneamente, parte il mio viso.

Mi hanno rotto il setto nasale e la mandibola, ma non sono riusciti a fare di me un mostriciattolo poiché, passata la cianosi e lo stress da parto, ero un un bel bambino, rotondo e roseo.

Mia mamma, come tutte le donne di quegli anni, era sempre pronta a darmi la sua bella e profumata tetta, però io ero troppo ingordo e lei da sempre gracile, tanto che molto presto finì  di produrre latte a sufficienza, così ho continuato a poppare da mia zia, " Zia Rosa", che ancora non aveva finito di svezzare la cuginetta.

 

Questa è una delle mie prime pagine di biografia, più volte riprese e concluse su Facebook qualche mese fa.

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/ALMONDOMIO/trackback.php?msg=13506901

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
ottobre210
ottobre210 il 28/02/17 alle 11:03 via WEB
Ciao Pino,certo che hai una bella memoria a ricordarti della tua nascita,ahahaha!!! Io invece non ricordo nulla della mia... Buon martedi di carnevale.Vado su FB a vedere che itinerario farai. Un abbraccio Francesca
 
 
catanzarogiusep50_1
catanzarogiusep50_1 il 28/02/17 alle 11:44 via WEB
Nell'introduzione alla mia biografia dico espressamente che i mie ricordi incominciano dal 1955, il resto li ho appresi dai miei parenti pių prossimi. Il mio itinerario, oggi prevede la cappella Palatina e domani il Palazzo Reale, detto dei Normanni. Buona lettura.
 
licsi35pe
licsi35pe il 02/03/17 alle 15:29 via WEB
...ma Pino! Davvero vuoi raccontarci il tuo vissuto dalla nascita? Che idea strana...cosė famoso sei diventato? ;)): Un abbraccio per una serena giornata...licia
 
st.girasole
st.girasole il 13/05/17 alle 22:51 via WEB
Ciao Pino, con queste tue esperienze che racconti nella tua autobiografia, fai rivivere i fatti quotidiani dei nostri paesi. Grazie da Stefano
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova