Creato da al.K5 il 18/11/2012

AL k5III

appunti di viaggio

 

 

« miracoliLe stelle hanno paura de... »

La dieta per l'Anima

Post n°6 pubblicato il 10 Dicembre 2012 da al.K5
 

L'anima, come il corpo fisico, và curata e nutrita

Questa dieta è una riproposizione a modo mio (fantasia e gioco) di come sempre è la modalità per nutrire l' anima.

Questa dieta se praticata con costanza è l'unica esistente capace di dare all'essere umano le energie necessarie per “crescere” riequilibrando e rivitalizzando i corpi che lo compongono e quindi ripristinando l'ordine naturale e la stabilità dell'intero sistema.

La dieta è composta da un piatto unico che ognuno di noi deve necessariamente preparare da se, mettendoci tutto se stesso o meglio dire il proprio cuore.

Il tempo di preparazione di questo piatto può variare da persona a persona a seconda delle doti innate, ma sopratutto dipende da quanta volontà ognuno ci mette.

Durante tutto il lavoro di preparazione è consigliabile verificare i progressi donando a chi ci circonda degli assaggi e constatarne le reazioni: ci si rende conto se viene gradito perchè succede quasi sempre che l'assaggio viene subito contraccambiato.

Quando dopo aver donato degli assaggi si riscontrano delle reazioni negative non bisogna scoraggiarsi ma bisogna perseverare nella pratica della preparazione, cercando prima i giusti ingredienti e dopo il modo migliore per “cucinarli”.

Inevitabilmente si diventerà sempre più capaci e padroni dell'arte, sino a poter diventare dei veri maestri nella preparazione di questo piatto.

Ingredienti base sono i sentimenti di:

Gratitudine.

Apprezzamento

Compassione

Comprensione

Umiltà

Ardimento

Perdono

nota: non esiste un dosaggio prestabilito, ognuno con la pratica imparerà a regolarsi da sé sulla quantità dei singoli ingredienti, in linea di massima è comunque consigliabile abbondare.

Per la preparazione di questo piatto esistono tantissimi metodi più o meno complicati, alcuni risalenti a migliaia di anni fa, poi modificati, altri più recenti è più semplici da mettere in pratica.

Il mio consiglio è di sperimentare i diversi modi di preparazione prendendo da essi quello che più sentiamo ci possa aiutare a preparare il piatto unico per l'Anima

Sicuro che l'essere umano tornerà a essere maestro nella preparazione di questo piatto.

e possa poter dare alla propria anima il nutrimento di cui necessita.

p.s. il nome del piatto unico che comprende la dieta per l'anima, lo chiameremo Amore.

Al

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ALk5III/trackback.php?msg=11776962

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
emeraude4
emeraude4 il 11/12/12 alle 12:38 via WEB
Ah, che bello ! No, sono sincera, ne ho pochi di questi ingredienti, e adesso, x Natale, voglio regalarmi altro, tipo, che ne so, un profumo che so io. Ci penserņ dopo. Grazie, della ricettina, comunque, č importante .
 
 
al.K5
al.K5 il 17/12/12 alle 09:58 via WEB
per le feste qualche piccolo "vizio" č accettabile poi perņ si riprende la dieta:)
 
gaza64
gaza64 il 11/12/12 alle 19:02 via WEB
Credo sia un'ottima ricetta, quella che consigli, Al: buona e nutriente...Un piatto unico in cui gli ingredienti possono variare a seconda delle esigenze dell'anima per cui si prepara e che non puņ far altro che nutrire e far crescere, anche chi la cucina...Complimenti allo chef, Gabri...
 
 
al.K5
al.K5 il 17/12/12 alle 10:31 via WEB
Grazie, complimenti anche a te :))
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

alf.cosmosKonstantynethinkwelllascrivanagaza64manuma.mcassetta2max_6_66biagiotti.anna_2010al.K5Saturniusnavighetortempohotelletiziaortebluiceee
 
 

LUI E'

IO SONO LUI 

TU SEI LUI

EGLI E' LUI

NOI SIAMO LUI

VOI SIETE LUI

ESSI SONO LUI

LUI E' IL VERBO