Creato da auragarry il 25/10/2008

i miei tesori

creazioni

 

« NAVOGLIO VITO - Opere diPoesia di... Mary Buscicchio »

FIORI petali e colori - profumo di sole

Post n°34 pubblicato il 04 Aprile 2009 da auragarry

LA MIA PASSIONE PER I FIORI DIPINTI

 NON FINISCE MAI !!!

***

Questo è un particolare del pianale di un tavolo

dove ho dipinto un soggetto a me molto caro.

I  PAPAVERI

Mi emozionano questifiori dai petali delcatissimi e leggeri come ali di farfalle,

anche come si muovono

ad ogni piccolo alito di vento, rendendo i nostri campi infiammati

dal loro ondeggiare purpureo.

Ho lavorato i petali del fiore e le loro foglie con un pennello largo e piatto

creando ad ogni tolta di colore un colpo di luce

che li rende vivi e leggeri, i colori usati sono quelli tipici del "terzo fuoco"

***

Questo grande piatto è dipinto in "OLIO MOLLE" una tecnica che, volendo,

rende molto soft il risultato creato.

Le rose in primo piano e le violette di contorno

nascono e sbocciano da un insieme di sfumature

mescolandosi a foglie e rametti in un

"sogno primaverile"

***

Le dolci delicate e magiche ninfee

le ho proposte in questa coppa in porcellana traforata

come in uno stagno dall'acqua riflettente ombre dorate.

La tecnica usata è il pennino per il contorno e

 i lustri, verde per il bordo, marrone

e madreperlato per l'acqua stagnante.

Alcune  foglie e i boccioli sono rifiniti in oro zecchino

che arrichisce sempre un lavoro

 impreziosendolo anche di lucenti riflessi.

***

 LUNA e PAPAVERI

 Ancora una versione per i miei adorati papaveri,

più fantasiosa come tecniche ed ispirazione.

Sul cielo madreperlaceo grigio azzuro del piccolo tondo

spiccano le spighe di grano e

i papaveri che si spingono fuori

sino ad incontrare la vellutata notte, nero opaco,

 ottenuto con uno speciale trattamento del colore.

Per la mezza luna in primo piano ho usato lo scavo

dipinto successivamente in oro lucido e oro zecchino.

Il bordo che racchiude il tutto è

in oro zecchino tratteggiato a mano libera.

*** 

CALLE riflessi d'oro nella notte

Le bianche Calle simbolo di purezza,

nascono in questo lavoro da una mezza luna nera

colorata col lucente lustro nella metà alta e nero opaco nella metà bassa.

Ho voluto dare la movenza ai fiori

verso il bianco della porcellana come se cercassero la luce

riflettendo raggi d'oro zecchino nei pistilli e nelle foglie

il nastro che divide il giorno dalla notte

è in rilievo e colorato con oro zecchino

come il bordo di rifinitura del piatto.

*** 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/AURAGARRY/trackback.php?msg=6831871

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
foriero0
foriero0 il 04/04/09 alle 18:16 via WEB
Bellissime composizioni floreali sei veramente un'artista incommensurabile: veramente brava, non cè che dire Ciao cara Amica. Silvano.
 
 
auragarry
auragarry il 05/04/09 alle 12:12 via WEB
Grazie caro Silvano ...mi fai sentire GRANDE, e arrossisco un pò. Un abbraccio, sei molto gentile!
 
ciaobettina
ciaobettina il 05/04/09 alle 14:42 via WEB
Che belli, ma che brava! In particolare mi piacciono gli ultimi due; li trovo più originali, più attuali degli altri; mi piace la loro semplicità e linearità. Il primo, invece, mi ha fatto pensare a quando anch'io mi sono cimentata nella pittura su ceramica, in particolare nella decorazione di piastrelle.
 
 
auragarry
auragarry il 05/04/09 alle 18:45 via WEB
Carissima che piacere avere il tuo pensiero sui miei lavori ...sono volata nel tuo blog, meraviglioso come sempre, un tuffo in un mondo d'infinita fantasia da realizzare con i tuoi consigli e le foto esposte. Un raggio s sole a disposizione di tutti !!!
 
Diguenville
Diguenville il 05/04/09 alle 15:46 via WEB
...ciao Aura.... tutto molto bello!!! artisticamente bello!!! ... Buona Domenica delle Palme... un abbraccio... a presto... Ernesto...
 
 
auragarry
auragarry il 05/04/09 alle 18:53 via WEB
Benvenuto Ernesto ...mi fa sempre molto piacere avere il tuo gradito commento, sai essere un amico prezioso e sempre presente... un caro abbraccio AURA
 
graffio_di_tigre.it
graffio_di_tigre.it il 05/04/09 alle 20:06 via WEB
ciaooooo carissima eccomi qui ad ammirare questi splendidi dipinti, sei bravissima sono davvero stupendi.
 
 
auragarry
auragarry il 06/04/09 alle 11:16 via WEB
Buongiorno cara tigrotta, finalmente ti rivedo nel mio giardino di primavera, era ora che il sole ci togliesse le ragnatele dell'inverno no??? Ti ringrazio del pensiero e ti abbraccio affettuosamente FRRRR FRRRRR con le fusa... AURA
 
ofelia770
ofelia770 il 06/04/09 alle 00:00 via WEB
Non sei solo l'amica migliore che si possa avere, sei una grandissima artista!! Queste tue composizioni sono FAVOLOSE!! E poi...io adoro i papaveri.. Un bacio grandissimo e dolce notte.
 
 
auragarry
auragarry il 06/04/09 alle 11:18 via WEB
Cara Dani ...mi emozionano le tue parole, sò che hai una sensibilità spiccata ed ogni cosa che tu dici mi arriva direttamente al cuore, come una trasfusione d'amore ...Amica mia specialissima TVTTTTTTB ...AURA
 
tenebra_liquida
tenebra_liquida il 06/04/09 alle 11:51 via WEB
^_^ Sono incantevoli, non ho parole per decantare la bellezza e la raffinatezza delle tue opere, fiumi di complimenti!!!!!!!!!!!! Sei troppo in gamba, io amo l'arte e adoro i fiori!!! Continua così Aura, ma hai una galleria tutta tua dove mostrarle? ^_^ Secondo me dovresti espoerle in un museo. Dolce giornata!!!
 
 
auragarry
auragarry il 07/04/09 alle 01:36 via WEB
Non tutti i miei lavori sono ancora MIEI, sigh sigh !!! Mi rimangono le foto (magra consolazione, però si deve anche mangiare ogni tanto)eh eh... A volte espongo in una galleria e se capiterà t'inviterò all'inaugurazione. Per il museo non ci ho ancora pensato, credo ke ci andrò prima io di loro, a fare la mummia al Museo Egizio di Torino.
 
cinzia34
cinzia34 il 07/04/09 alle 00:25 via WEB
...che meraviglia..ma luna e papaveri..wow...grazie a te Aura...un abbraccio...
 
 
auragarry
auragarry il 07/04/09 alle 01:41 via WEB
Carissima fatina, che piacere vederti svolazzare dalle mie parti, sicuramente la polvere magica delle tue alucce mi porterà fantasia e ispirazione per nuovi lavori... a presto, un dolce baciottolo fatato AURA
 
gioiard
gioiard il 07/04/09 alle 09:34 via WEB
In questo brutto momento di lutti e distruzione a me molto vicino, grazie per questo spazio di arte , vita e colore. Melograni e papaveri i miei preferiti. Non solo un 'artista stupenda ,ma un cuore nobile . Un saluto grande. Renzo
 
 
auragarry
auragarry il 07/04/09 alle 17:09 via WEB
Grazie dei complimenti Renzo...è pur vero che sono i momenti più terribili che ci temprano facendo rinascere energie e sensibilità altrimenti assopite o dimenticate nell'oblio ...Sono lieta di aver contribuito a sollevarti un pò lo spirito con l'allegria dei miei colori, a presto AURA
 
panpanpi
panpanpi il 12/11/09 alle 08:03 via WEB
che brava :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
azzurra il 20/03/11 alle 18:12 via WEB
i tuoi lavori sono splendidi
 
 
auragarry
auragarry il 20/03/11 alle 23:46 via WEB
Grazie del complimento, spero di poter contraccambiare la tua visita...e di vederti ancora dalle mie parti
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

Al saggio tutta la Terra é aperta...
perchè patria di un' anima bella é il mondo intero...

 (Democrito)

 

FACEBOOK

 
 

QUALCUNO VEGLIA SU DI NOI

 

 

Vai all'altro mio BLOG, clicca quì sotto

http://blog.libero.it/Venusia47/

http://www.facebook.com/callegari.laura

 http://artistiitaliani.ning.com/?xgsi=1

 http://rossellodamiano.ning.com/?xg_source=msg_mes_network

.

 

PENSIERI del MAESTRO

Mi rallegro nel sapere che ti applichi seriamente alla tua arte,

perché in questa mirabile nuova era,

 l'arte è adorazione.

Più cerchi di perfezionarla,


più ti avvicini a Dio.

 Quale elargizione può essere più munifica di questa,

che la propria arte sia pari all'atto di adorare Dio?

 

Ciò significa che


quando le tue mani impugnano il pennello

è come se tu stessi pregando nel


Tempio.

  

 

ISPIRAZIONE E REALIZZAZIONE

 

.

"ENERGIA CREATIVA"

E' un piatto di grande misura in porcellana, sul quale ho deciso di usare  tecniche miste, INCISIONE-SCAVO-RILIEVO.

.

La figura che volevo realizzare doveva rappresentare forza e bellezza, prorompente e irrefrenabile. Ho trovato il soggetto giusto nella fiera bellezza del cavallo che esprime anche spirito di libertà, e nella forza irriducibile del mare, nell'energia di un burrascoso travaglio che partorisce la vita nell'universo .

La creazione che ne nasce racchiude in sè le tre componenti dello scibile umano MATERIA-MENTE-SPIRITO . rappresentate dal cavallo trino che proiettato nello slancio  sembra voler sfuggire alla fonte della sua creazione pur rimanendone profondamente legato.

.

I cavalli sono dipinti in PLATINO-ORO ROSSO-ORO ZECCHINO- La tecnica usata è l'incisione.

.

Il mare è stato dipinto con -ORO LUCIDO ed ORO ZECCHINO- la tecnica è lo scavo.

Gli spruzzi dell' acqua dipinti in-ORO LUCIDO ed ORO ZECCHINO- la tecnica è il rilievo.

.

E' un lavoro, che per la sua realizzazione, ha richiesto molto tempo, molti rischi e materiali preziosi. E' la mia creazione prediletta.

 .

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2pumarockbulzomidg.dinomirelladpandrew_mehrtensbasamasimastrom90paololeonfantiserperuninograg1freetodream0amletocoluccifatamariemissely_2010
 

INCISIONE

VASO MELOGRANI ...

Questo prezioso vaso in porcellana ha nella fascia centrale l'incisione rappresentante melograni, uva e mele dipinti in oro e successivamente colorati nelle  varie sfumature dei frutti.

Nel bordo superiore ed inferiore alla fascia centrale è stato usato un marrone-rosso opacizzato.

.

PIATTO  MELOGRANI

Questo grappolo di melograni al centro del piatto di porcellana è dipinto in oro e colori "terzo fuoco" 

Circondato da una cornice in brillante lustro nero e rame  rappresentante il contrasto tra la notte ed il giorno.

 

FIORI E ...

*

Fiori, gioie e dolori di un'interpretazione non sempre facile.

.

.

Come si può chiaramente notare, la leggerezza dei petali dei fiori è importantissima da eseguire correttamente, anche se artisticamente parlando si possono prendere alcune libertà interpretative.

Altrimenti, come i miei allievi ricorderanno molto bene il mio orrore nel vedere, per esempio nei  papaveri i petali non sfumati bene, sembrare delle poco leggiadre bistecche battute dal macellaio.

.

 

Anche i colori usati e le tecniche diverse incidono molto sul risultato del lavoro, ed ogni "mano" ha il suo personalissimo tocco, che valorizzato nel giusto modo rende l'opera unica.

.

Credo sinceramente che in ogni essere umano ci sia un'artista che può esprimere ed esternare le sue emozioni attraverso una forma d'arte confacente alle proprie doti intrinseche.

.

 

.

Non tutti diventeranno dei Raffaello o dei Pavarotti, importante è esprimere quello che altrimenti rimerrebbe nascosto in noi,  essere creativi affinando il proprio modo d'esprimersi.

.

*

.
 

VASO TIGRE

 ..

 

 

*

*

I felini mi affascinano, fin da bambina m'incantavano le loro movenze pigre ed armoniose e l'improvvisa feroce aggressività che scatenavano sfoderando le loro temibili zanne. Così dolci e coccoloni e così fulminei e pericolosi se disturbati  o attaccati.

.

La tigre che ho voluto rappresentare in questo vaso è una ben riuscita incisione non facile da ottenere nel dare la giusta espressione aggressiva all'animale, come se venisse disturbato da intrusi.

.

Il lucente oro zecchino ben contrasta con il nero dipinto sull'incisione rendendo bene le pieghe del mantello, la macchia intorno è incisa e dipinta con vari degradanti lustri verde. Il retro, del vaso, riprende il tema della macchia sfociando in uno specchio d'acqua madreperlato argenteo. Il tutto in un'insieme armonico e credibile.

.

Ho completato questo lavoro in oro zecchino e lustro nero.

.

*

*

.

 

 

 

 

FUXIE: INCISIONE

 

.

 

.

 

.

Su questo bel vaso in porcellana di Limoges ho inciso delle fuxie in stile Liberty.

.

Il lungo e laborioso lavoro dell'incisione è ben tollerato dalla resistente porcellana che permette le cotture ripetute con sufficiente garanzia.

.

Dopo l'incisione la doratura è quasi obbligatoria per permettere la protezione della porcellana e dare lustro e preziosità all'oggetto.

.

Infine ho colorato foglie e fiori sfumandoli leggermente per non coprire troppo il risplendente oro.

.

.

Nel retro del vaso ho lasciato che i rombi dorati lasciassero intravedere il bianco della porcellana, mi è sembrato doveroso omaggiare questo prezioso materiale,  non ricoprendolo totalmente appesantendo troppo il lavoro, l'effetto d'insieme ne ha guadagnato.

.

E' una creazione di pura incisione e oro con un piccolo tocco di colore.

.

 

.

.

 

FARFALLE LIBERTY

 

 

 

FARFALLE  LIBERTY

.

.

 

In questo piatto di porcellana rotondo dal bordo traforato con le roselline in rilievo poste a coroncina, ho immaginato un giardino a primavera dove al centro svolazzano leggiadre farfalle.

Le farfalle è un tema ricorrente nei miei lavori, mi affascinano queste splendide creature che dopo una buia vita da bruco rinascono sbocciando magiche e leggere in una breve ed effimera vita.

Ho realizzato le farfalle in stile liberty, a terzo fuoco con lustri oro e platino sfumando i colori pastello e contornandone i bordi col pennino nero che ben di addice allo stile.

Quando "termino" un lavoro mi piace leggerlo nelle emozioni che ho vissuto nel realizzarlo, ci parliamo in silenzio guardandoci, quella sfumatura, quella imperfezione che lo rendono unico e sempre m'insegna cose nuove per le prossime esperienze artistiche.

.

L'insieme del tutto è risultato armonioso e delicato in un felice girotondo primaverile.

.

.

.

 

GIRASOLI

 .

 

 

.

 

.

Questo è un lavoro d' incisione pura.

.

Un piccolo capolavoro.

Purtroppo la fotografia non gli rende merito.

Assolutamente unico per progettazione e disegno, giocato sulla lucentezza dei lustri e dell'oro e l'opaco del nero e dell'incisione.

Ho usato per la colorazione - ORO LUCIDO, ORO ZECCHINO, ORO ROSSO, PLATINO.   Il NERO OPACO sembra un velluto sul quale appoggiano i girasoli in oro zecchino e oro Rosso e le foglie Platino. Il LUSTRO NERO completa gli anelli intorno al decoro del  vaso.

.

-

Sono pezzi molto apprezzati per l'impatto dell' originalità sul classico. 

 

.

 

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

POESIE

Volando nelle altezze celesti
di Antonio Bigliardi

Volando nelle altezze celesti
ritrovo il messaggio dello Spirito
che mi parla di Te e mi solleva
con le ali degli Angeli
verso l’immensità di Dio,
mostrandomi la bellezza del mondo
un fiore che sboccia nell’anima
dono della Vita che si apre
come una fiamma inestinguibile
nutrita dal Tuo Amore.

http://digilander.libero.it/antoniobigliardi

 

Nel tuo esserci l'incanto dell'essere,
La vita, tua storia,
segnata dal desiderio d'essere
semplicemente donna!
Nel tuo corpo ti porti,
come nessun altro,
il segreto della vita!
Nella tua storia
la macchia dell'indifferenza,
della discriminazione, dell'oppressione…
in te l'amore più bello,
la bellezza più trasparente,
l'affetto più puro
che mi fa uomo!

Nino


 

"Ho imparato che bisognerebbe sempre usare buone parole,perchè domani forse si dovranno rimangiare.
Ho imparato che un sorriso è un modo economico per migliorare il tuo aspetto.
Ho imparato che non posso scegliere come mi sento,ma posso farci qualcosa.
Ho imparato che quando tuo figlio appena nato tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno,ti ha agganciato per la vita.
Ho imparato che tutti vogliono vivere in cima alla montagna,ma tutta la felicità e la crescita avvengono mentre la scali.
Ho imparato che bisogna godersi il viaggio e non pensare solo alla meta.
Ho imparato che è meglio dare consigli in due circostanze:quando sono richiesti e quando ne dipende la vita.
Ho imparato che meno tempo spreco,più cose faccio.

 
 

GIBSON 2008

stella

Fare dei miei ricordi, delle mie esperienze, tesoro...

Trarne le cose belle e nei momenti no,

andare a ripescarle per farci tornare il sorriso...

A volte andare anche a ripescare persone

che hanno lasciato tracce indelebili,

e se scende una lacrima è perchè

qualcosa di vero c'era

e quindi tutto ciò che è vero, sentito, amato

vale la pena conservarlo..

al di là di tutto...

 

Uno sguardo dal cielo

fà calmare la tempesta

le ferite si rimarginano

le anime si amano

 

ULTIMI COMMENTI