Creato da gianor1 il 07/01/2005
Da qualche parte una farfalla batte le ali e mette in moto un meccanismo irreversibile dalle conseguenze imprevedibili.
 

Messaggi di Febbraio 2018

Locandina

Post n°805 pubblicato il 28 Febbraio 2018 da gianor1
 

Stamane mentre mi recavo a scuola ho notato una locandina pubblicitaria. Doppio spazio, similmente frazionato.
A destra, la foto di un candidato alle prossime elezioni politiche, sottolineata da uno slogan: Coerenza e Integrità morale.
D'accordo.
A sinistra, l'immagine di una scatoletta di tonno di forma cilindrica. Il suo slogan, anch'esso conciso e chiaro: Qualità e Convenienza.
Bene, molto bene.
Ho scelto con convinzione: voterò per il tonno.
(Acquisterò il candidato se faranno l'offerta 3x2).

 
 
 

Mondo cane

Post n°804 pubblicato il 26 Febbraio 2018 da gianor1
 

Ogni giorno uscendo da casa per recarmi a scuola passo davanti al chiosco dell'edicola e tendo lo sguardo alle locandine dei quotidiani nazionali, nel frattempo ascolto le solite lamentele degli astanti sulle tasse, sulle ingiustizie sociali, sulla disonestà della politica ecc....Acquisto i soliti quotidiani e mi avvio verso il bar,  la borsa che porto a tracolla diventa un pò più pesante.
Passo oltre e non sorrido perchè negli occhi mi rimane impresso il titolo del giornale "Violentata 15 enne...Violenza su una giovane donna, baby gang assalta un coetaneo, alunni picchiati, docenti pure ecc...". Non sorrido più.
Entro nel "Caffè dell'Arte" e vengo investito dai profumi delle eleganti signore misto all'odore delle creme, della panna, della cioccolata che vengono preparate velocemente tra il vapore che fuoriesce dalle macchine dell'iperespresso. Ascolto mentre miscelo lo zucchero, rigorosamente di canna per avere la parvenza di condurre una vita sana. Presto attenzione a tutte le individualità che si parlano addosso, che non riescono a sentire ma solo a vomitare i loro problemi incespicando spesso nelle parole. Nessuno che ascolta (o, peggio, fa finta di ascoltare). E allora sorrido amaramente, pago il caffè e abbandono quel brusio uscendo dal locale. Al di fuori saluto "il mio amico" senegalese a cui do il mio solito euro, per espiare la colpa di far parte di quel ca**o di 7% sulla terra che ha la fortuna di avere un tetto, l'assistenza sanitaria, cibi caldi ogni giorno e soprattutto la rincorsa al superfluo e allo spreco. Un euro al giorno come risarcimento per tutti i morti che il suo paese piange ogni giorno perchè io possa condurre questa vita...Non sorrido più.

 
 
 

Dare e avere

Post n°803 pubblicato il 23 Febbraio 2018 da gianor1
 

Questo pomeriggio mi sono impoverito di 1580 euro (Iva compresa).
Nello stesso tempo il mio imbianchino risulta più ricco, ovviamente, della stessa cifra.
Il pensiero filosofico permette di considerare l'accaduto in una visione cosmica. In pratica nulla è mutato.
Una cognizione è stata sempre in me: quell'idea dell'equilibrio universale in realtà è una bufala!
Urge la lettura dei paradossi pseudi scientifici di Murphy  per annullare la depressione morale.
In momenti di difficoltà consiglio la lettura anche a voi gentili visitatori. Non ve ne pentirete.




 
 
 

Verso l'aterosclerosi

Post n°802 pubblicato il 21 Febbraio 2018 da gianor1
 

Esistono avvenimenti che devono essere raccontati, e altri per cui è necessario tacere.
E' un principio consolidato nei rapporti interpersonali.
Il vero, tutto il vero con la sua autenticità, spesso non deve essere espresso.
In fondo che rilievo possiede?
Niente è certo. Niente è finto. 
Tutto è blog*.
*Mi rendo conto di mostrare un'incontinenza narcisistica. Sono imbarazzato. Purtroppo l'età galoppa velocemente con evidenti sintomi di aterosclerosi.

 
 
 

Percezione incostante ma allettante

Post n°801 pubblicato il 18 Febbraio 2018 da gianor1
 

Talvolta la desidero, la esorto a cercarmi, mi diverte. In alcune occasioni mi lascio andare così tanto che, furtivamente, s'impadronisce del mio tempo. 
In certe notti profuma di sogni fantastici, in altre lascia il segno di una dolce melanconia.
Purtroppo non sempre è amorevole e mi affligge con veementi tormenti.
Più volte è sollievo all'esistenza e letizia per l'anima.
Innocente, libera. tangibile, colorita, evidente, lusinghevole.
La mia illusione.

 
 
 

Area personale

 







Sono per la salvaguardia del grafema Ch

 

Ultime visite al Blog

neopensionataveramoredonadam68elyravlunetta_08divinacreatura59Smeraldo08NoRiKo564the_oracle73gianor1filoderbaromanticoemily2009oltrelasera0gabbiano642014
 

Come eravamo



 
Citazioni nei Blog Amici: 239
 

 

 

 

Spigolature

AFORISMA
L'educazione è una cosa ammirevole,ma è bene ricordare,
di tanto in tanto,che nulla che valga la pena di conoscere
si può insegnare.
Oscar Wilde



PROVERBIO SARDO
Nen bella senza peccu,nen fea senza tractu.
Non c'è una bella senza difetto,nè una brutta senza grazia.


"Il lavoro del maestro è come quello della massaia, bisogna ogni mattina ricominciare da capo: la materia, il concreto sfuggono da tutte le parti, sono un continuo miraggio che dà illusioni di perfezione. Lascio la sera i ragazzi in piena fase di ordine e volontà di sapere - partecipi, infervorati - e li trovo il giorno dopo ricaduti nella freddezza e nell'indifferenza. Per fare studiare i ragazzi volentieri, entusiasmarli, occorre ben altro che adottare un metodo più moderno e intelligente. Si tratta di sfumature, di sfumature rischiose ed emozionanti.Bisogna tener conto in concreto delle contraddizioni, dell'irrazionale e del puro vivente che è in noi. Può educare solo chi sa cosa significa amare".

 

Armonia delle forme

 



 

 

Solidarietà


 
,

,

,



 

Contatore per siti

 

 
 



 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28