Advertising On Line

Curiosità, novità, tendenze, irriverenze....del mondo internet!

Creato da papife il 18/11/2008

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

MyBlogLog

 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Advertising _n Line

 

ShinyStat

 
 

 

« Salviamo le tette! Save ...Behavioral Targeting...u... »

La vanità è alla base di tutto, anche la coscienza non è altro che vanità interiore. (Gustave Flaubert)

Chi non ricorda la storia di Narciso?
Il mito di Narciso, narrato nelle Metamorfosi di Ovidio, racconta di questo bellissimo giovane condannato ad innamorarsi della propria immagine e, data l’impossibilità di questo amore, decise di lasciarsi morire.

Com’è cambiato oggi Narciso? Vanitoso lo è sempre stato, ma adesso ha nuovi strumenti di benessere e guarda incessantemente la propria immagine riflessa non più nelle acque di un fiume, ma in quelle di infiniti specchi

Oggi ci sono uomini che si fanno le sopracciglia, che si depilano gambe, braccia e addome e che si  cospargono di creme… Passano giornate nelle beauty farm, dall’estetista e trascorrono estenuanti ore in palestra per avere ogni muscolo scolpito. Ci sono uomini che si mettono la cremina antirughe, quella idratante, quella rassodante, quella effetto tensore… Si fanno la manicure e hanno la basetta tagliata al pelo...e sinceramente per noi donne è quasi imbarazzante, sprecano più tempo di noi al bagno!
 
Voi cosa ne pensate dell'uomo che si cura a volte più di noi donne e che fa "vanità" di secondo nome?
Ecco un paio di numeri… Da una ricerca è emerso che i più vanitosi sono i maschi. Di questo vizio, sempre che di vizio si possa parlare, sarebbe affetto un uomo su 4 e la distribuzione è uniforme in tutte le regioni italiane, in tutti gli status sociali e in ogni livello di istruzione. L’uomo cura sempre di più il suo aspetto e per tutto l’arco dell’anno è in continua battaglia con la caduta dei capelli, i rotolini di grasso superfluo, le rughe e gli altri difettucci considerati inestetismi.
Quali sono gli incubi peggiori dei vanitosi?
• la calvizie 34,7%
• la pancetta 34,6%
• la sudorazione eccessiva 14,8%
• la mancanza di muscoli 10,2%
• i peli superflui 5,9%
Quali sono invece le parti del corpo più curate?
• il tono muscolare 39,6%
• i capelli 22,5%
• il viso 21,2%
• le mani 6,7%
• la pelle 4,8%
• i denti 2,7%

Riguardo alla spesa  per prodotti di bellezza alla fine del 2008,  in Italia, le imprese cosmetiche hanno raggiunto li 8,2 miliardi di euro con un segno positivo dello 0,3% e il trend sul 2009 è confermato. Fabio Franchina, presidente Unipro (Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche) afferma: "il concetto di estetica si è evoluto in quello di benessere ed il cosmetico è entrato da tempo nell'uso quotidiano e il consumatore non può più rinunciarvi".


Perché i maschi oggi sono così ossessionati dalla cura di sè? E perché si fanno cerette, lampade, pulizie del viso, tagli di capelli alla moda e tinte varie, spendono soldi su soldi per avere abiti firmati ed essere "trendy"?

Pensate davvero che gli uomini di oggi siano tutti impazziti e diventati imbecilli senza un reale motivo?
O sono le nuove “richieste di mercato” di noi donne, sempre scontente,  che lo hanno costretto a diventare cosi maniaco del proprio aspetto esteriore?
L’uomo perfetto non esiste… ultimamente poi le donne preferiscono un uomo che le faccia ridere, che le coccoli un po’ e che le faccia sentire sempre al centro del loro mondo… ma senza esagerare perché è noto che l’uomo zerbino stufa… Un po’ di brio, un po’ di sano litigio non fa mai male, anzi!

                                    Chiediamo troppo?

Chiudiamo con una frase bellissima del film Will Hunting. Robin Williams ad un certo punto del film dice “Nessuno di noi è perfetto, io non sono perfetto e nemmeno tu sei perfetto..ciò che conta è capire se siamo perfetti l'uno per l'altro…”

 
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: