Creato da Akilleys il 11/06/2006

SUPPOSED TO BE WHITE

(... un blog che non trova una sua natura...)

 

 

« QUELLA COSA LÁ CHE MI IN...IO MICA LO SAPEVO! »

IL DUBBIO DEL MANCATO SEGUGIO

A livello inconscio -confrontandomi con l'universo maschile a me parallelo- avevo ormai accettato il fatto di non poter competere in alcuni frangenti nei rapporti con l'altro sesso, soprattutto per quanto riguarda i primi approcci. Per fare un piccolo esempio, un contatto danzante -del tipo: "Ehi bella! Quattro salti in pista?!?"- per me è assolutamente proibitivo, in quanto, oltre al gergo e al modo che fatico a far miei (tra l'altro i quattro salti in pista mi ricordano quelli in padella...), non son per nulla catalogabile come animale ballerino, ma al massimo come animale (in via di estinzione?!?...). Diciamo che con me la discoteca guadagna solamente un essere che va ad occupare un angolo, quello vicino al bar possibilmente.

Altre resistenze di tipo caratteriale mi rendono difficile poi iniziare il gioco della conoscenza: è ormai nota la mia assoluta incapacità di reggere anche un solo secondo il giochetto "se mi vuoi mi devi conquistare", tipico di molte donzelle che sanno di essere apprezzate e che per questo approffittano della situazione (nell'idioma corrente trevigiano, "tose che sea tira").
In quei momenti, mi prende uno spasmo allo stomaco, mi vien la claustrofobia lancinante e un immane desiderio di darmela a gambe (cosa che per inciso una volta ho fatto: posto di fronte ad una tale situazione, ho abbandonato la ragazza con cui ero in compagnia da sola in un posto lontano da casa sua 45 km alle due di notte... cose che capitano...)

Devo annoverare poi una certa tendenza all'introversione se posto in situazioni con molte persone: questo perchè la mia mente farraginosa fatica a tenere sotto controllo tutte le varie realtà, il mio microprocessore sbuffa e il tutto si conclude con un nulla di fatto. Cosicchè, in compagnie assai numerose è molto facile che passi totalmente inosservato, se non per le tre o quattro persone che ho attorno. Che comunque il più delle volte mi catalogheranno come essere un po' strano, se non mi conoscono molto... in caso mi conoscessero, beh, non sarebbero sedute accanto a me!  

Insomma, mi ero rassegnato a tutto ciò, ma senza farne eccessivi drammi. Questo perchè son sempre stato fedele al detto di mia nonna (che c'avrà pure 89 anni per qualcosa...): ella mi ripete sempre "Akilleys, la ragazza per te non te la ruba nessuno", e questo naturalmente non lo fa per darmi una flebile speranza, ma perchè ci crede davvero!

E pure io ci credevo!... E infatti per questo mi sono sempre sì impegnato nella mia vita sentimentale, ma con una sorta di tranquilla sicurezza, che tanto prima o poi l'happy end è dietro l'angolo. Così tutte le mie storie passate sono nate o sotto la spinta della casualità, oppure sono stato attirato nella rete da fanciulle molto meno ingenue di me, che -interessate a qualità che così su due piedi non saprei proprio dirvi quali potrebbero essere- mi hanno prima sedotto e poi usato il mio corpo a loro piacimento.
Diciamo cioè che non non mi è mai successo di puntare una ragazza a mo di segugio, e di farne poi mio l'agognato cuoricino. E a dir la verità non so se questo sia bello... cioè, non so se sia bello che io non mi sia mai messo attivamente a conquistare come un cacciatore con la preda, non l'essere stato usato a loro piacimento...

Comunque, alcune certezze hanno cominciato a traballare quando questo weekend ho visto il film "Harry ti presento Sally". Devo ricordarmelo, questi tipi di film non son fatti per uno come me: mi danno spunti di riflessione che son poi devastanti per il mio fragile essere.

In sostanza, nella parte iniziale del film, la povera Sally appena abbandonata dal fidanzato veniva consolata dalle amiche, alle quali però diceva di non essere pronta a ricominciare ad uscire con qualcuno, in quanto il periodo era proprio sbagliato. E allora una delle sue amiche per spronarla diceva testuale: "... l'uomo giusto per te forse è lì che ti aspetta, e se non lo acchiappi tu allora magari lo farà qualcun altra e passerai il resto della tua vita sapendo che un'altra donna ha sposato tuo marito...."

Ehi nonna!!!... qui c'è qualcuno che sostiene l'esatto contrario di quello che dici tu!
Qua mi suggeriscono di darmi da fare per acchiappare, magari facendo ricorso alle più disparate modalità di corteggiamento molesto, o impegnarmi con quattro mosse in padella e mirabolanti trucchi da prestigiatore per attirare -se non altro- l'attenzione di fanciulle che potrebbero essere interessanti!

E io invece son qua che cincischio, e con una scelta convinta non attuo nemmeno le più elementari strategie, quelle dell'ABC amoroso livello base tanto per dire. Come quella di fuggire per farsi desiderare... però insomma, se voglio una persona, perchè dovrei farmi desiderare? Se una persona si fa desiderare con me, io semplicemente la lascio andare... e anzi molto probabilmente cerco anche di evitarla.

Penso che se una persona vuole stare con te alla fine ti deve venire incontro con una sua voglia cosciente, non perchè si fa leva su di una sensazione di abbandono. Se devo far perno su questo tipo di cose, beh, molto meglio stare da solo, o no? Ricorrere a certi mezzucci mi darebbe l'idea di assumere una posizione di superiorità nel rapporto, di controllarlo con stratagemmi non all'altezza di quello di cui ho bisogno e che desidero: e quello che voglio è un abbandono reciproco, consapevole e rispettoso. Non di una persona che devo trattare con trucchetti affinchè senta il bisogno di stare con me. Mi parrebbe un tipo di sentimento adolescenziale, a livello di quelli/e che sognano ad occhi aperti fantomatici eroi/eroine perfetti che neanche in TV esistono.

Nonna, a pensarci bene, in mezzo a tutto questo marasma... or ora mi sorge un altro dubbio: non vorrai mica dirmi che la ragazza per me non me la ruba nessuno, in quanto la ragazza per me non esiste?!?...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

AkilleysausdauerMartinoTVgischiovallllinafatamorgana790aciern.antonellafrancesca.gastoldiadequattroTOVARlSHrom3105ansa007nozomi1987SONIA.94luma76
 

TAG

 

Nessuno tocchi Clementina

 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 
 

FACEBOOK

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

ULTIMI COMMENTI

 

CONTATTO MSN & MAIL