Creato da alkimias.alkie il 06/11/2008

Anima Alchemica

I colori dell'Essere Umano

 

« La marcia funebre di una...Vaniglia »

Un incontro

Post n°446 pubblicato il 29 Ottobre 2013 da alkimias.alkie

Le bastava aprire un poco le gambe, lì in piedi accanto a lui, che subito sentiva la sua mano percorrerle l’interno della coscia. Entrambi percepivano dell’altro il tocco lieve, la pelle setosa ma, più di ogni altra cosa, era un sorprendente desiderio di toccarsi, di scoprire, di amalgamarsi. Soprattutto tra la gente che sentivano camminare oltre la porta chiusa ma che avrebbe potuto aprirsi all’improvviso.

Negli occhi custodivano la luce di quel desiderio clandestino e sulla bocca nutrivano parole che rimanevano nella memoria delle loro labbra, fino all’incontro successivo.

Nessuno dei due sapeva quando sarebbe accaduto di nuovo: nella loro riservata oscenità restava quel desiderio impellente di guardarsi, di parlare e accendere gli occhi al fuoco che l’altro restituiva di pari intensità.

Gli amanti offrono sempre una luce particolare, ognuna diversa dall’altra; gli sguardi di questi amanti vestivano lame incandescenti che invadevano tutta la stanza, quella stanza che avrebbero voluto vivere per tutto il tempo che sarebbero rimasti così vicini, penetrabili uno all’altra.

Via gli orpelli inutili, era sufficiente offrirgli un varco tra le calze per offrirgli il sesso rorido, senza visioni fantastiche da copertina.

E lui bramava l’anfratto come fosse acqua piovana da bere mentre lei gli si offriva, tremante ninfea racchiusa dall’emozione del momento, irripetibile e ancora da vivere.

Fino al prossimo incontro.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Alkimias/trackback.php?msg=12455760

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
elmax12
elmax12 il 30/10/13 alle 21:30 via WEB
Sensuale ma per niente volgare. Bellissimo. Ho scritto in passato con un altro nick qualcosa di simile tra due persone che si amavano. Sono passato per caso da te. Se ricambi la visita non perderò il tuo blog..
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 30/10/13 alle 21:35 via WEB
grazie elmax ^___^ non amo la volgarità ma amo le parole e il senso delle parole... così come la fluidità che fa scorrere i pensieri... Verrò sicuramente a leggere il tuo blog...
 
misteropagano
misteropagano il 31/10/13 alle 16:25 via WEB
decisamente uno spaccatosensuale...mistisera®^^
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 01/11/13 alle 00:03 via WEB
mistycara ® ^^
 
SuiTacchiASpillo
SuiTacchiASpillo il 01/11/13 alle 21:07 via WEB
Con il vestito delle grandi occasioni solo per te. Credo di aver riletto almeno 10 volte questo brano ed ogni volta è un po' più pelle...
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 02/11/13 alle 08:12 via WEB
Tacchi, lieta di vederti con questo vestito :) rileggilo quante volte ti pare, sta qua e non si muove :))))
 
grillofetente
grillofetente il 01/11/13 alle 21:54 via WEB
Zia io sono anni che lo dico: te sei un modello a sei marce, con una più :)
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 02/11/13 alle 08:11 via WEB
ghghgh grassie tessssoro della Zia :))))
 
misteropagano
misteropagano il 04/11/13 alle 22:12 via WEB
In effetti è un tuffo al cuore quel scostate un po' le gambe
Alkie®cara..
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 05/11/13 alle 10:06 via WEB
è giusto quel minimo indispensabile, cara Misty ^^ ma meravigliosamente sentito...
 
elmax12
elmax12 il 06/11/13 alle 14:44 via WEB
Speravo di leggere qualcosa di nuovo, bello come questo post. Ripasserò.
 
 
alkimias.alkie
alkimias.alkie il 06/11/13 alle 14:51 via WEB
grazie Max, per il tuo passaggio :) scrivo quando ho la spinta per scrivere... altrimenti taccio... ma vieni quando vuoi, sei il benvenuto.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.