Creato da vivianaciti il 23/01/2014

Inquietanti sinergie

Un blog che parla di fenomeni paranormali

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

 

« Storie di fantasmi..25 Aprile, festa della L... »

Storie di fantasmi 2

Post n°212 pubblicato il 21 Aprile 2022 da vivianaciti
 

Riprendiamo la nostra storia di fantasmi: si tratta di fantasmi imprigionati in un hotel del terrore e di una coraggiosa poliziotta che li libera, facendo fuggire gli spiriti guardiani che li tenevano prigionieri in questo hotel.

"Aprì gli occhi, faticosamente e si trovò davanti lo spirito luminoso di Maddalene, l'ultima giovane cameriera che non era riuscita a trarre in salvo, in quella oscura notte da incubo in cui aveva scoperto che i pavimenti dell'albergo erano abitati dagli spiriti di coloro che Andrè aveva ucciso. 

- Justine, svelta, destati.. devi uscire immediatamente di qui..l'albergo sta per prendere fuoco..- le disse il fantasma della ragazzina.

- Come, ma perchè...- articolò Justine ancora assonnata e stordita dal colpo che aveva ricevuto. Si alzò come rinvigorita e si accorse che qualcosa friggeva sul pavimento...sembrava come un normale corto circuito...ma forse non era solo quello. Lingue di fuoco scaturirono come dal nulla e cominciarono a divorare tappeti, tende e suppellettili, correndo a una velocità incredibile. Un fuoco divorante e terribile, il fuoco inflessibile della purificazione. 

- Seguimi, presto!! - Il fantasma di Maddalene corse lungo le scale, mentre Justine la seguiva, correndo più velocemente che poteva. La giovane poliziotta uscì indenne dall'albergo mentre questo veniva interamente divorato dalle fiamme ardenti della distruzione. Fiamme implacabili, fiamme purificatrici. Justine si decise a chiamare i pompieri, anche se avrebbe dovuto, poi spiegare la ragione per cui si trovava davanti all'albergo. O forse non doveva rivelare quel segreto? Forse nessuno l'avrebbe creduta, forse l'avrebbero presa per pazza.

Justine sospirò, mentre alzava gli occhi al cielo e vide una cosa incredibile e consolante: centinaia e centinaia di anime luminose volavano verso il cielo, fluttuavano ormai libere dalle catene esoteriche dei malefici di Andrè. Erano dirette nell'aldilà dove sarebbero state finalmente in pace, al cospetto del loro Dio creatore...Justine sorrise mentre scorgeva lo spirito di Maddalene che le faceva un lieve cenno di saluto, mentre scompariva nella scia di luce, insieme alle altre."

Estratto dal mio inedito: "Nei sottofondi di Parigi, parte seconda:"

Spero che la mia storia di fantasmi vi sia piaciuta.

Cordiali saluti a tutti.

Ginseng666

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Alterblog57/trackback.php?msg=16203652

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
chiedididario66
chiedididario66 il 21/04/22 alle 13:24 via WEB
Una bella storiella:-)
 
 
vivianaciti
vivianaciti il 22/04/22 alle 17:40 via WEB
Grazie..poichè si tratta di una storia di fantasia, lo prendo per un complimento.. Ciao, amico mio..
 
KingsGambit
KingsGambit il 22/04/22 alle 10:26 via WEB
Bel racconto. Il mistero ci affascina e ancor più la paura. Perché in essa ci sono le nostre insicurezza. I racconti servono a mettere a nudo quello che teniamo nascosto e magari provare a dare un senso a misteri, come la vita o la morte. fantasmi i nostri ricordi amati che non vogliamo lasciar andar via. Una buona gionata Viv.
 
vivianaciti
vivianaciti il 22/04/22 alle 17:40 via WEB
Grazie a te, per il gentile commento. Buona serata. Viv.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vivianacitichiedididario66cassetta2IlViolinistaSulTettogiusepperispoliCrowuglybadKingsGambiturlodifarfallamisteropaganoArianna1921nodopurpureol.infinito.di.testufissimoassaimarabertow
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom