Creato da vivianaciti il 23/01/2014

Inquietanti sinergie

Un blog che parla di fenomeni paranormali

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Messaggi del 02/01/2022

L'inquietante silenzio dell'ultimo dell'anno

Post n°164 pubblicato il 02 Gennaio 2022 da vivianaciti
 
Foto di vivianaciti

Che impressione la notte di san Silvestro senza botti!!

Un silenzio di tomba la notte del 31 Dicembre...non passava neanche una macchina davanti casa mia. La maggior parte dei miei concittadini ha passato la fine dell'anno tappato in casa, per paura della diffusione del virus. Non c'è allegria e nemmeno la voglia di festeggiare.

La spensieratezza della fine dell'anno non esiste più.

La pandemia ci ha privato di un sacco di cose, ma sopratutto della gioia delle feste e di poterle godere in compagnia dei nostri cari e dei nostri amici..

Il Tirreno, da parte sua recita così: "Il Covid, "silenzia" il Capodanno. 14 feriti gravi, ma nessun morto"-

L'articolo: Il Covid "silenzia" un altro Capodanno. La Notte di San Silvestro. La notte di San Silvestro va in archivio senza feste  nè concerti in piazza, con veglioni ristretti e pochi fuochi d'artificio, ad illuminare l'inedito nebbioso dell'ultimo giorno del 2021. Gran parte degli italiani  ha deciso di evitare folle ed assembramenti, preferendo pochi amici e cene intime all'insegna del made in Italy, anche se se non è mancato il solito e triste bilancio dei feriti per l'uso dei petardi." Non tutti gli italiani infatti sono stati ligi e corretti come nel mio paese.

Comunque grazie ai controlli e al Decreto festività c'è stato un contenimento di coloro che avevano deciso di festeggiare nonostante tutto e in barba alle regole del Covid.

"In totale il numero di feriti a causa dei botti di fine anno è di 124 (di cui 3 ricoverati), di cui 10 colpiti da arma da fuoco. Il più grave a Napoli, dove un cingalese è stato colpito da un proiettile al torace mentre si trovava sul balcone di casa. Numerosi gli incidenti che hanno causato l'amputazione di arti e dita, con un aumento del ferimento di minori, passato da 8 delllo scorso anno a 20 del 2022." Il Tirreno.

Conclusioni = La Pandemia ci ha complicato notevolmente la vita, rovinandoci anche le festività. Ma non si può continuare a colpi di vaccini. Vaccini ogni 4 mesi.

Secondo me, bisognerebbe cominciare a cercare ( ma questo è un compito degli scienziati) una cura per il Covid, così come esiste la cura per la comune influenza e facciamola finita con il terrorismo psicologico.

Cari signori medici, trovate una cura che sia efficace e che metta fine a questa pandemia.

La popolazione è stufa di vaccini e di articoli di giornale continui e martellanti sul covid.

Siamo stufi, stufi da morire, di voi e delle vostre chiacchiere inutili sul covid. Personalmente, posso dire che mi urtano anche i continui bollettini sul covid e sulla gente che finisce in ospedale; mi spiace, ma non lo trovo utile, se non per creare confusione ed esasperazione..

Trovate una cura, scienziati e lasciate in pace la popolazione.

Sia chiaro che io ho fatto le due dosi di vaccino e a fine gennaio farò la terza, ma secondo me il vaccino non è la soluzione concreta per debellare il Covid.

Occorre una cura efficace che serva per curare il Covid.

Non ci si può vaccinare 3 volte l'anno. 

E' una pura stronzata secondo me.

Cordiali saluti.

Ginseng666

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vivianacitiurlodifarfallaKingsGambitchiedididario66misteropaganoArianna1921nodopurpureol.infinito.di.testufissimoassaimarabertowgiovtolascrivanaproiettiRNeSontfabioss3
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom