Creato da Signorina_Golightly il 23/06/2014

Altrove

Applico alla vita i puntini di sospensione...

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

 

13,16

Post n°1374 pubblicato il 22 Settembre 2022 da Signorina_Golightly
 

Con facebook abbiamo perso di delicatezza. Ci siamo abituati a interagire senza un saluto di anticamera. Così è cambiata anche la messaggeria di libero, dove ora si va dritti al punto: sei sposata?

Non un "ciao", un "buongiorno": domanda diretta.
E allora ho pensato che non ho voglia di avere intorno persone indelicate.

 
 
 

13.09

Post n°1373 pubblicato il 21 Settembre 2022 da Signorina_Golightly
 

Eh, come sta andando...

Non ci sono più stati incontri tra me e lui. Dopo aver annullato la prenotazione che avevo fatto per mettà settembre, lui, come aveva in mente da prima di conoscermi, è partito per l'Irlanda per una vacanza, che per lui significa molto in termini di sicurezza in se stesso.

A pensarci bene, se guardo tutto da fuori, lui non sta sbagliando niente; fa quello che dovrei fare anche io: mette se stesso e i suoi obiettivi personali al centro di tutto, anche rischiando di perdere questa relazione nascente. Io non posso dire di stare facendo altrettanto, ma so anche che sto sbagliando, che devo pensare più a me stessa e meno alla relazione. Pure perché è faticoso farlo per due. 

Questi appena trascorsi sono stati giorni ormonali, per via di una sindrome premestruale che peggiora di volta in volta. Piangevo, mi abbattevo, mi arrabbiavo, stavo inattiva. Neanche volendo avrei potuto pensare serenamente.

Ecco, l'obiettivo dei prossimi giorni è riprendere quel che stavo cominciando prima della tempesta ormonale: tornare a pensare ai miei bisogni e a ciò che mi migliora.

Pure perché lui in Irlanda pare ci sia stato bene, anzi troppo, tanto da desiderare andarci a vivere. Al suo ritorno quindi prevedo un nuovo picco depressivo oltre che un possibile colpo di scena tipo trasferimento.  E io mica posso stare qui ad aspettare le sue mosse. In fondo ci siamo visti pochi giorni e viviamo lontani. Forse fa bene lui a essere più realista e disincantato senza immaginare che possiamo per davvero entrare l'uno nella vita dall'altra. Chissà...

Per ora sto sul chi va là. Ma, vi rassicuro, non sto peggio di come stavo prima di conoscerlo. Quindi per lo meno non c'è stato un peggioramento.

Capirete bene che in questo momento l'Irlanda mi sta un po' sul cazzo.

 
 
 

14,58

Post n°1372 pubblicato il 09 Settembre 2022 da Signorina_Golightly
 

A volte penso che la creatività sia una e una soltanto, almeno per me; se prende una via, non ne prende un'altra. Così, adesso che sono creativa emotivamente, non riesco inventarmi nulla con la scrittura, la fotografia, il disegno... niente di niente.

Mi sto dando il mese di settembre per rimettermi in asse e cercare un equilibrio tra il prima (la testa solo ed esclusivamente su di me) e il dopo (la testa solo ed esclusivamente su di lui). Mi serve la via di mezzo. Ci sto lavorando, eh. Già ho ripreso a dormire, il che non è poco. E sì, perché pure il sonno mi era passato, che o stavo al telefono con lui o lo pensavo.

Quindicianza proprio. Nel senso di rincoglionita come una quindicenne alla prima cotta. 

Comunque anche questa estate sto portando avanti l'abitudine trash degli ultimi anni di lavoro da casa: un'oretta di telenovela al giorno. Ero troppo piccola per farci caso quando andava in onda all'epoca, ma ora sto scoprendo Veronica Castro. Quei capelli, quella stazza che oggi risulterebbe abbondante, il trucco pesantissimo su lineamenti naturali, visi imperfetti che venivano considerati fighi e quei dialoghi che pensi "che stronzata" ma poi ti accorgi che sono cento tacche sopra a quelli di qualunque opinionista in tv oggi.

Praticamente sto scoprendo un mondo.

Ma la sigla, quella proprio non si può salvare.

 
 
 

11.24

Post n°1371 pubblicato il 05 Settembre 2022 da Signorina_Golightly
 

Lui soffre di attacchi di panico e depressione.

Ne soffre di suo, ma negli ultimi tempi aveva un equilibrio, suo, precario, ma l'aveva. I discorsi del cuore erano accantonati, a suo dire per sempre, ed era focalizzato su se stesso e i suoi obiettivi.

Da quando mi ha incontrata, gli attacchi di panico sono ritornati. Ne ha avuto uno dopo ogni volta che ci siamo visti. Da quando sono partita è ripiombato nella depressione: non riesce più a concentrarsi sui suoi obiettivi, la vita che pianificava ora gli sembra senza senso, i soldi di cui non credeva di avere bisogno ora gli servono.

Il fatto è che non ci vediamo. Lui è bloccato. Ho pensato di andare io da lui, ma mi sono scontrata con la sua paura di stare male; neanche questo posso fare.

Io così mica so se ce la faccio.

 
 
 

21.03

Post n°1370 pubblicato il 30 Agosto 2022 da Signorina_Golightly
 

Poco fa è accaduto qualcosa che mi ha commossa e confortata. È qualcosa di così intimo e sovrasensibile che non me la sento di condividerlo completamente. Ma allo stesso tempo ho bisogno di lasciarne traccia qui, per tornarci quando tentenneró, perché tentenneró.

Non è importante come me l'abbia fatto capire, ma Gatto mi ha fatto sapere che veglierà su qualcosa di molto importante.

È speciale. Ma questo lo sapevo già.

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIME VISITE AL BLOG

QuartoProvvisorioCherryslje_est_un_autresofya_mcassetta2OgniGiornoRingrazioper_letteraprefazione09amici.futuroierilalistadeidesideri79cuspides0jigendaisukeSignorina_GolightlyDott.Ficcagliasurfinia60