Benvenuti!

Ape bianca ronzi, ebbra di miele, nella mia anima e ti torci in lente spirali di fumo..

 

CHARLIE CHAPLIN

Ti criticheranno sempre,
parleranno male di te
e sarà difficile che
incontri qualcuno
al quale tu possa andare
bene come sei.

Quindi vivi come credi,
fai quello che ti dice il cuore
la vita è come un'opera di teatro
che non ha prove iniziali.

Canta, ridi, balla, ama
e vivi intensamente ogni
momento della tua vita
prima che cali il sipario
e l'opera finisca senza applausi

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 88
 

CHE TEMPO FA.. QUI!

 

NO!

No violence..

 

UN BLOG PARTICOLARE

MARIA LUISA SPAZIANI


A sipario abbassato

 

Messaggi di Giugno 2018

Oh estate

Post n°1613 pubblicato il 27 Giugno 2018 da Vince198


Oh estate
abbondante,
carro
di mele
mature,
bocca
di fragola
in mezzo al verde,
labbra
di susina selvatica,
strade
di morbida polvere
sopra
la polvere,
mezzogiorno,
tamburo
di rame rosso,
e a sera
riposa
il fuoco,
la brezza
fa ballare
il trifoglio, entra
nell’officina deserta;
sale
una stella
fresca
verso il cielo
cupo,
crepita
senza bruciare
la notte
dell’estate.

(P. Neruda - dalle Odi)

..

Nel leggere questi versi ho avuto l’impressione - in questa estate appena iniziata - di attraversare, su un treno o in auto, sterminati campi di grano, vigneti, seminati di ogni genere che sotto il sole di giugno iniziano il loro percorso di maturazione.
Alla grandiosità della natura è bene accostarsi, in quanto figli della natura stessa, con rispetto e con quella meraviglia – quasi dipinta sul viso - che ogni anno rinasce in primavera, che ci dona il meglio nella sua semplicità e al tempo stesso una complessità che non riusciamo ad immaginare se non con una certa approssimazione.
Parole semplici quelle di Neruda, accostamenti di .. arte bucolica che lasciano ampio spazio alla fantasia di ciascuno di noi.
Viene del tutto naturale assistere al risorgere di ricordi meno recenti, quando al massimo si aveva una radiolina portatile, un po’ gracchiante, con cui ascoltare musica o qualche notizia degna d’interesse, la solita bic e un quaderno con copertina “rigorosamente” nera in cui annotare nostre sensazioni di fronte ad uno spettacolo grandioso come scene di “creato”.
E mangiare un frutto appena maturo, tenere fra le dita un fiore o un filo d’erba, “ascoltare” il richiamo del sole e del mare dentro noi, nelle vene, nel cuore..
Persino il caldo, sempre poco sopportabile, è una componente inconsciamente piacevole di ricordi estivi, di notti stellate che hanno reso l’anima felice, libera di correre docile nell’intimo sentire.
Rivedere, tenere una mano lunga ed affusolata nella propria di mano rude e forte per ricordare che la vita è sempre emozione in ogni suo momento, imprevisto ed imprevedibile..

 

 

 

estate

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: Vince198
Data di creazione: 21/07/2006
 

JESHUA

Jeshua
A. Carracci

 

MUGHETTI

mughetti

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Fantastiche_VeritaNoimuemissely_2010solosorrisothe_oracle73carollo_angelailariavitale_iLouLouPoisonImmaginiOriginalinina.monamourVince198NORMAGIUMELLIcollineverdi_1900ilmondodiiside
 

ULTIMI COMMENTI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

A ROS, CON AFFETTO..

"Ciao Vince carissimo! Attraverso i tuoi scritti e i tuoi pensieri si evince il tipo di persona che sei! Oltre che intelligente ed istruito, hai una personalità forte e determina. Ma sei anche gentile e discreto e sai stare al posto tuo. Esprimi le tue idee senza sopraffare gli altri argomentandole egregiamente. Mai mi sognerei di dire che sei un litigioso, infatti ho solo detto, ma amabilmente, "che belli i battibecchi di Th con Vince!". Sono stata chiara?:-)) Concordo sul tuo pensiero riguardo la parità dei diritti fra uomo e donna. E' risaputo, ad esempio, che in numero delle docenti nelle scuole medie e nelle superiori supera abbondantemente quello dei colleghi maschietti. Però, guarda caso, quando s arriva ai vertici della dirigenza, ci accorgiamo che le donne occupano mediamente il 20% di tali posti. La donna, per occupare un posto di prestigio, DEVE dimostrare di essere + brava del collega maschio. I telegiornali Rai,(e non solo) fino a una quindicina di anni fa, erano una prerogativa maschile. Poi, qualche "vertice", maschile ovviamente, ha pensato che anche una donna, poteva ricoprire tale incarico. E così è iniziata l'era de La Sorella, la Gruber e via dicendo. Mi unisco al tuo augurio, auspicando x la donna il raggiungimento pieno e paritario di tutti i diritti, indipendentemente dal suo aspetto esteriore. Ricambio un grande abbraccio x te, estensibile alla padrona Th, che ancora vaga x la sua casa, cercando di capire se dorme, o se è già desta! Ahahahahha( Scherzo Th, un bacione!)Ciaooo a tutti, Ros.. (Inviato da Ros il 20/05/08 @ 00:24 via WEB sul blog "gemme")"..


Grazie Ros, sono lusingato! Tanto ti dovevo per la tua genuina.. sincerità!
Vince
 

CIAO VIGOR..

Vigor Bovolenta
.. non ti dimenticheremo!

 

CIAO SIC..

Simoncelli
La tua vera vita non è finita, no!
Inizia proprio ora..