Creato da: andrew_mehrtens il 11/11/2009
blog che come è improvvisamente apparso, altrettanto scomparirà (345 post sono già spariti)

Area personale

 

Ultime visite al Blog

andrew_mehrtenspoeta_semplicegaza64tirripitirrimauriziocamagnasempreilmaremargherita5575moschettiere62iltuocognatino1SOULKINKYolgy120lab79ciaobettina0prefazione09AmySyncopevansblood
 

Ultimi commenti

Ma caspita, ci sono arrivato entrando nelle impostazioni...
Inviato da: andrew_mehrtens
il 24/05/2020 alle 23:34
 
Eccoti qui!!!
Inviato da: gaza64
il 21/05/2020 alle 11:18
 
..Ma in fin dei conti è questo paese che è stato sempre...
Inviato da: tirripitirri
il 17/05/2020 alle 16:06
 
Centro !
Inviato da: andrew_mehrtens
il 20/12/2019 alle 22:23
 
Non mi piace, e come lui molti altri dei suoi predecessori:...
Inviato da: gaza64
il 20/12/2019 alle 18:51
 
 

 

 
« Ilaria Alpi e Miran HrovatinDal "sacro" Manuale di Guerra »

Heilige Kriminalität - Santa criminalità

Post n°393 pubblicato il 12 Aprile 2019 da andrew_mehrtens
 

 

 

 

Nel contesto della vostra violenta, secolare, demoniaca

 ed ancora scandalosamente impunita pedofilia clericale 

il  68 ha solo meriti,

non colpe.


Le colpe le avete solo voi, 

invadenti e prevaricatori pretonzoli 

e quest' individuo, 

appartenente alla vostra dannata specie 

(da cui ne tolgo solo un paio), 

ancora tenta di  nasconderle, sminuirle e nel caso, 

perfino trasferirle ad altri.



Il 68 ha  fatto aprire gli occhi  sulle vostre 

criminali nefandezze

 facendo spezzare a molti le catene 

del  vostro dominio  psicologico e ricattatorio

ed è per questo che da allora vi  bruciano ancora di 

Cloro  (cit.)

le vostre flaccide natiche, sorgenti  

dei vostri putrefatti pensieri (tranne quelli del solito paio). 


 

Fatevi pure santi a vicenda, voi falsi di bianco vestiti,

che tanto, in veritate, le corna non vi spariranno mai.


 

 Un emerito, emerito organismo in malaFEDE,

un malefico vile che scappa e si nasconde, 

ma che dal suo protetto e ben difeso covo,

spudoratamente spruzza ancora 

i suoi mortiferi veleni e le sue falsità  



e al quale dedico un

devastante e purificatore tritono 68.000 dB, 

che  cancelli e spazzi via 

tutto ciò che è suo e che gli appartiene 


RUST IN PEACE 

 

In nomine puerorum,  in omnia saecula saeculorum.


Speziell für Dich:

Ihre schon zu lange Zeit ist am Ende

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/AndrewMehrtens/trackback.php?msg=14439731

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 18/04/19 alle 11:15 via WEB
Difficile commentare un post così... non è necessario certo ma ci voglio provare. E ti ringrazio in anticipo. ... Io penso che siano di più di un paio, quei religiosi da te,salvati... Quelli che raramente appaiono nelle cronache, quelli che si sporcano le mani, e NON studiano la 'teologia' nè le pretese filosofiche mal messe in pratica dall'alto clero. Del resto, il re dei re, l'unico degno di fregiarsi di questo titolo, aveva detto BEN ALTRO nelle sue parabole, e nella sua vita votata alla povertà. La storia del clero haimè, è tanto becera quanto la storia umana... e fai bene, a richiamare il metifico male che si annida (come previsto da nostro signore, appunto), laddove doveva essere esente, MA, questo fa parte, di quel giudizio - in chi ci crede - che un giorno, porterà le cose, in una sorta di Giustizia che non è di questo mondo. Io salvo di più di qualche paio, è solo il mio pensiero personale, - laddove la storia, appunto insegna - che male abbiamo costruito ciò che era arrivato come il massimo della semplicità.. forse è questa la nostra condanna infernale sulla terra... e il nostro riscatto, forse sarà altrove. E' il mio modo, di credere, e di essere cristiana. Non posso fare a meno, di 'leggere' il male del mondo, che ci portiamo tutti dentro, e di guardare con disprezzo disgusto ed oltre tutto ciò che hai descritto e di cui è appunto piena la storia nostra, ma voglio guardare e sentire e vedere anche il bene, che so' in quello camminare quella cristianità (anche se io sono solo un puntino nell'universo) - perchè è la che c'è quella parte di giustizia divina, che forse un giorno camminerà e si espliciterà in una dimensione differente. Ti mando un brano, che - appena letto il post, mi è venuto in mente. Non chiedermi perchè, ma mi pare di leggerci - sentirci la storia. https://www.youtube.com/watch?v=F_6IjeprfEs AGGIUNGO e ritengo, che anche in quel clero marcio, ci siano persone, che si prodigano, (in minoranza ovviamente) per salvare ciò che è salvabile. Grazie per lo spazio, e Buona imminente Pasqua. https://www.youtube.com/watch?v=_bbWGnGib8M
(Rispondi)
 
 
andrew_mehrtens
andrew_mehrtens il 18/04/19 alle 18:26 via WEB
Grazie per il commento Roberta. Nel salvarne solo un paio mi riferivo ovviamente solo a quelli che le mani non se le sporcano mai, se non per quello che ho scritto e che la veste esteriore ce l' hanno sempre pulita ed immacolata. Ovvio che poi ce ne possono essere tanti altri che di rettitudine ne hanno da vendere, ma chi detta le regole, anche con l' esempio, sono "quegli altri lì". Buona Pasqua anche a te.
(Rispondi)
 
gaza64
gaza64 il 26/04/19 alle 17:50 via WEB
"...perdona loro, perchè non sanno quel che fanno".
Questo è il grande difetto presente in ogni ambito dell'umano agire: l'imperfezione.
Anche e soprattutto nell'incapacità di riformare tanto la politica, quanto le regole religiose di quella grande "industria" che è la chiesa e dove, per riprendere l'argomento da te trattato, andrebbe al più presto abolito il celibato: disumano e disumanizzante sia per chi è costretto a praticarlo, che per chi è costretto a subirne le inevitabili conseguenze.
Trovo inoltre che sia estremamente incoerente che gli ecclesiastici condannino l'uso di anticoncezionali e al contempo pratichino l'anticoncezionale più potente qual'è l'astinenza! Isn't it, Mr. Mehrtens?
(Rispondi)
 
 
andrew_mehrtens
andrew_mehrtens il 26/04/19 alle 20:55 via WEB
Molto d' accordo Ms She, io andrei anche un po' oltre su quest' industria (altro non è) basata su documenti ad arte traviati, ma per delicatezza mi fermo.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.