Creato da virgola_df il 06/01/2007

@Ascoltando il Mare@

Seduta in riva al mare, mi ascolto

 

Ho contato i miei anni e ...


«Ho contato i miei anni ed ho scoperto che ho meno tempo da vivere da qui in avanti di quanto non ne abbia già vissuto.

Mi sento come quel bambino cui regalano un sacchetto di caramelle: le prime le  mangia felice e in fretta, ma quando si accorge che gliene rimangono poche comincia a gustarle profondamente.

Ormai non ho tempo per riunioni interminabili, dove si discute di statuti, norme, procedure e regole interne, sapendo che non si combinerà niente…
Ormai non ho tempo per sopportare persone assurde che nonostante la loro età anagrafica, non sono cresciute.
Ormai non ho tempo per trattare con la mediocrità.
Non voglio esserci in riunioni dove sfilano persone gonfie di ego.
Non tollero i manipolatori e gli opportunisti.

Mi disturbano gli invidiosi, che cercano di screditare quelli più capaci, per appropriarsi del loro talento e dei loro risultati.
Detesto, se ne sono testimone, gli effetti che genera la lotta per un incarico importante.
Le persone non discutono sui contenuti, ma solo sui titoli.
Il mio tempo è troppo scarso per discutere di beni materiali o posizioni sociali.

Amo l’essenziale, perchè la mia anima ora ha fretta…
e con così poche caramelle nel sacchetto …
Voglio vivere accanto ad esseri umani, molto sensibili.
Che sappiano sorridere dei propri errori.
Che non si gonfino di vittorie.
Che non si considerino eletti, prima ancora di esserlo.
Che non sfuggano alle proprie responsabilità.
Che difendano la dignità umana e che desiderino soltanto essere dalla parte della verità e l’onestà.

Perchè solo l’essenziale è ciò che fa sì che la vita valga la pena di essere vissuta.
Voglio circondarmi di gente che sappia arrivare al cuore delle persone…
Gente alla quale i duri colpi della vita, abbiano insegnato a crescere con dolci tocchi nell’anima.

Sì… ho fretta… di vivere con intensità, che solo la maturità mi può dare.
Pretendo di non sprecare nemmeno una caramella di quelle che mi rimangono…
Sono sicuro che saranno più squisite di quelle che ho mangiato finora.

Il mio obiettivo è andar via soddisfatto e in pace con i miei cari e con la mia coscienza.

Abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una …»


Mário de Andrade
 



Ho contato i miei anni e ...

 ho scelto la vita da vivere

e con chi condividerla.


virgola

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: virgola_df
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 60
Prov: AV
 

AREA PERSONALE

 

Map

hit counter

 

L'emozione di un attimo
in punta di piedi e sottovoce
in una goccia di mare



Tutti sanno che la goccia
diventa una cosa sola
con l'oceano,
ma non tutti sanno che l'oceano
diventa una cosa sola
con la goccia 


(Elizabeth Gilbert)

 

 

DIRITTO D'AUTORE


© diritto d’autore, copyright: gli scritti riportati qui e nel mio profilo firmati o taggati @virgola o solo virgola,
eccetto dunque quelli per cui ne è indicato diverso autore, sono opera mia e indi protetti dalle leggi sul diritto d’autore, che tra l'altro, ne vieta l’utilizzo senza l’esplicita ed inequivocabile autorizzazione da parte dell’autore stesso. 
 

Grazie dell'attenzione e soprattutto grazie a chi ha rispetto della proprietà intellettuale tutelata dalla Direttiva 2001/29.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 468
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom