Astro Armonia

Lo studio degli astri guida il nostro cammino verso una consapevolezza maggiore e una ricerca dell'Armonia e della Bellezza che può arrivare a tutti coloro che sono in grado di sentire, creare e trasmettere LUCE

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

wandasalscuolapascoli1PHOENIXlastrologokalosprobert111stefano_zaccariniyaya321983blaskina88terrybreviaquilone213naudizsisyphus13lumil_0ciro.alMarquisDeLaPhoenix
 

 

 

 

ASTROLOGO

 

L'ASTROLOGO...

Chi è questa figura misteriosa, magica, bizzarra, che sa parlare con il cielo ed indicarne agli uomini la voce? Chi è questo personaggio che in passato ha vissuto età dell'oro, accolto di corte in corte, amato e rispettato da tutti, consigliere di fiducia di principi, papi e imperatori, ma ha anche conosciuto tempi bui, molto bui in cui è stato perseguitato dall'inquisizione e finito al rogo?

Al rogo sono arsi  molti astrologi, astrologi che erano anche dei Grandi della nostra storia filosofica e spirituale, ovvero, in realtà solo il loro corpo e i tanti libri da loro lasciati sono stati arsi ma mai è bruciata la loro anima, il loro insegnamento che è riuscito ad oltrepassare  le porte del tempo ed arrivare ai giorni nostri in tutta la sua interezza. A loro dobbiamo molto e sarebbe importante che tutti conoscessero costoro per capire il significato dell'Astrologia, che cosa questa disciplina e scienza può fare quando è studiata seriamente e con rispetto, quale panorama può offrire a colui che  ricerca continuamente con amore e umiltà nelle profondità del cielo e di noi stessi. Vi invito a conoscere la vera storia dell'Astrologia e non quella che sommariamente viene divulgata. Solo la conoscenza vera ci rende consapevoli e ci libera dal buio dell'ignoranza. Non finirò mai di ripetermi su questo!!!

Oggi l'Astrologo piano piano anche in Italia sta recuperando credito malgrado sia ancora ufficialmente denigrato e giudicato come un inventore di favole e di cose immaginarie che escono dalla fantasia dell'uomo per creare illusioni. Questo solo ufficialmente perchè se andiamo a vedere nello specifico esistono nella storia delle sicure prove di quanto l'Astrologia e le sue previsioni siano molto efficaci. Naturalmente si intende un'Astrologia praticata da Veri Astrologi e cultori della disciplina e non da astrologi improvvisati. Voler negare l'evidenza è un pò come dare l'impressione di negare tutto ciò che va oltre la nostra razionalità. L'Astrologia È ANCHE RAZIONALE, si basa su calcoli ben precisi e quasi tutti i medici e scienziati dell'antichità erano Astrologi!! Perciò questa accusa di irrazionalità e creatrice di illusioni è infondata e non confermata da secoli e secoli di storia.

È GIUSTO CHE L'UMANITA' SI RISVEGLI ALLA LUCE DI UNA VERA CONOSCENZA!! Invito ciascuno di voi che sia interessato ad informarsi meglio prima di dire "Io non credo all'Astrologia! Sono solo fandonie e superstizioni!!" Informatevi meglio, andate a leggere i libri degli antichi e i documenti lasciati e capirete cosa intendo!!Non fermatevi alle spicciole previsioni date sulle riviste e i quotidiani o trasmesse in tv perchè QUESTE SONO LE VERE ILLUSIONI e la superficiale leggerezza in cui si vuole tenere adagiata e sopita la vera comprensione umana!!

Molti si affannano a voler conoscere il proprio futuro, che cosa succederà  nel prossimo anno senza prima conoscere qual'è il proprio passato!!! NON POSSIAMO CONOSCERE IL NOSTRO FUTURO SE NEGHIAMO LE RADICI DA CUI PROVENIAMO, non possiamo giudicare nè tanto meno negare il passato senza  prima averlo conosciuto!! Sono le nostre radici, la nostra storia, tutto questo fa parte di noi come l'aria che respiriamo e per quanto il tempo sia un' invenzione degli uomini è necessario averne sempre una conoscenza molto più estesa senza credere a tutto quello che le voci ufficiali vogliono farci credere. La figura dell'Astrologo ha tutto il più grande rispetto quando è animato da una viva e continua ricerca, da una sincera umiltà di sapersi sempre fare tabula rasa di fronte ad ogni nuova conoscenza da acquisire, da una abilità tecnica di calcolare e leggere la geometria numerica insita nel cielo di ciascuno che come un microcosmo rispecchia l'intero macrocosmo.

 

 

 

 

 

 

 

 
 

Educare l'uomo alla Vita e alla Morte...gli astri ci aiutano e guidano anche in questo!

Non si può accettare la vita se non abbiamo accettato anche la Morte!!Entrambi sono la faccia di una stessa medaglia! Il mondo in cui stiamo vivendo sembra non averci educato abbastanza nè alla vita nè alla morte! Spesso ci insegna che la vita va vissuta spensieratamente, con leggerezza e ricercando sempre e solo la gioia e l'allegria rifuggendo il male, il dolore, e le responsabilità che questi comportano. Il mondo degli uomini fa di tutto per rifuggire la sofferenza, la malattia e altre esperienze che tingono di nero il roseo sogno che prima sembrava per noi profilarsi e tenerci per mano!! In realtà la morte non è così nera come ce la dipingiamo!!Assolutamente! Guardate l'autunno! La natura si spoglia, le foglie secche piano piano lasciano l'albero e cadono al suolo...eppure quanti e quali colori lo dipingono! Quale meravigliosa opera d'arte è l'autunno!!La natura muore con i colori, muore con tanta gioia e allegria e non con i colori cupi e neri come nel nostro immaginario collettivo la morte ha!! Osserviamo la natura, nostra madre, nostra sorella perchè lei veramente rispecchia l'opera dell'armonia universale a cui ogni stagione annualmente contribuisce!! La morte è a colori, la morte è gioia! Chi non sa vedere questo non potrà capire nè vivere con saggezza e consapevolezza la propria vita

 

 

 

 

 

 

Post N° 18

Post n°18 pubblicato il 17 Novembre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

Alcuni personaggi famosi nati sotto un segno di Terra

TORO:Guglielmo Marconi, Ignazio Silone, Niccolò Machiavelli, Karl Marx, Sigmund Freud, Maximilien Robespierre, Johannes Brahms, Bertrand Russell, Papa Karol Wojtyla

VERGINE: Madre Teresa di Calcutta,G.W.Friedrich Hegel, J.Wolfgang Goethe, John Locke, Maria Montessori, Giovanni Verga, Luigi XIV, L.N.Tolstoj, Agatha Christie, Cesare Borgia

CAPRICORNO: Federico II di Hoenstaufen, Giovanni Pascoli, Lorenzo dei Medici, Teresa di Lisieux, Marco Tullio Cicerone, Isaac Newton, Giovanna d'Arco, Molière, Vittorio Alfieri

 
 
 

Post N° 17

Post n°17 pubblicato il 14 Novembre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

LA TERRA

TORO  VERGINE  CAPRICORNO

I segni di terra rappresentano la solidità, la concretezza, la praticità, l'organizzazione. Un bel prato fiorito e ricco di frutti su cui adagiarsi o correre liberamente, un deserto, una landa vasta e sconfinata, una catena di montagne, dolci colline, estese pianure. La terra nelle sue molteplici forme contiene e offre tante risorse inesauribili.

La terra la si tocca e può concretamente rimanere nelle nostre mani a differenza degli altri elementi che in un modo o in un altro sono inafferrabili. La terra non è solo una serie di paesaggi magnifici e rigeneranti...comprende anche le sabbie mobili, i pozzi profondi, gli antri rocciosi come le caverne, le cavità più segrete e inesplorate che possono trarre in inganno. Come la troppa acqua può annegarci, anche la terra può inghiottirci entro le sue fauci. Ogni elemento ha tutte le sue sfaccettature. 

Le persone dominate dai segni di Terra sono persone realiste, molto organizzate, 'con i piedi per terra' come si suol dire senza voli di fantasia e immaginazione che li smarrirebbero o porterebbero loro solo tanta insicurezza. Badano solo al concreto, all'essenziale, alla sostanza fisica e visibile di ogni cosa e di ogni situazione.

Necessitano sempre di stabilità, di sicurezza, di logica e razionalità. Hanno successo là dove si richiede disciplina, ordine, applicazione, duro lavoro, perseveranza, attenzione e pazienza. Sanno costruire, creare un ambiente familiare, un lavoro confortevole. Dovere, lealtà, responsabilità, impegno e sicurezza sono le sue parole chiavi e i moventi della loro vita.

TORO

Segno fisso, governato da Venere e collocato nel bel mezzo della Primavera. La terra del toro è una terra lussureggiante e ricca di fiori e frutti. È la più ricca terra dell'anno proprio perchè è in un periodo in cui dà il meglio di sè, è la terra più prospera, fertile e feconda che si possa avere. È una terra che nutre, che dà sostentamento ad ogni forma vivente sia animale che vegetale: i fiori sbocciano, si hanno i primi frutti, le primizie, il clima è temperato caldo e favorisce la fecondità e prosperità della natura entro un quadro di bucolica Armonia e Bellezza.

Le persone dominate dal segno del Toro sono l'esatta immagine di questa terra florida e bella. Sono di solito persone fisicamente belle, amanti della bellezza e dei piaceri della vita proprio per la loro natura sensuale e molto terrena. Amano il cibo, i banchetti, gli allegri conviti con amici. Amano la natura, la genuinità e la semplicità anche se essendo amanti della ricchezza desiderano avere una bella casa, una bella macchina e una bella famiglia.

Per queste persone la vera ricchezza non è eterea, non sta in un sentimento ma nella proprietà, in tutto ciò che si possiede e si può ottenere, la vera ricchezza la si deve poter toccare con mano e con tutti i sensi a noi a disposizione. Solo questo può dar loro fiducia, stabilità e sicurezza. Ambiziosi, assidui e diligenti nel lavoro che svolgono e che a volte conta più di tutto il resto. Sentimentalmente è fedele se sceglie di esserlo :), molto paziente e calmo, ha forti radici per la tradizione, per la patria, per la famiglia di origine. Necessita di organizzare e strutturare tutto, di avere un completo controllo di ogni situazione o persona se no impazzisce. Quando si mette in testa una cosa è difficile dissuaderlo a rimuoverla.

Anche questo segno ha dei lati molto poco carini che ci auguriamo sempre non vengano mai allo scoperto :).Molti toro sono eccessivamente infantili e vedono o tutto bianco o tutto nero, vedono senza sfumature. Per questo tendono al fanatismo e all'intolleranza per il diverso, per chi la pensa in modo diverso dal proprio. Inoltre tendono a negare quasi sempre l'esistenza di qualcosa che i loro sensi non riescono a captare. Della serie se non vedono, non toccano e non conoscono con mano, non credono. Tendono poi a usare le persone per loro necessità cadendo così nella non trasparenza. E qui mi fermo se no le persone Toro leggendo queste mie parole vedono troppo rosso e mi assalgono :) Non ve ne voglio, state buoni  e tranquilli come è la vostra vera natura quando non diventa ossessionante per il  ruminare troppo sulle cose e sulle parole dette!!:)

Vivere con un toro sarà meraviglioso per chi ama la sicurezza, la stabilità, il focolare domestico, mille coccole, premure e attenzioni. Sarà devastante  e soffocante per chi invece vuole in una relazione: indipendenza, uno spazio tutto suo, distacco dal quotidiano, voli di fantasia e immaginazione :)

VERGINE

Segno mobile governato da Mercurio. Segno di fine estate. La terra che rappresenta è una terra che dopo la raccolta delle messi estive è tornata vergine e nuovamente pronta per la semina, pronta per accogliere nuovi semi. Quindi è una terra pura, pulita, incontaminata.

Ecco la mania del pulito e dell'igiene che spesso viene riconosciuta agli appartenenti di questo segno. In questo periodo si fa anche la scelta e la selezione dei semi che verranno piantati. Questo testimonia un altro segno caratteristico delle persone dominate dalla Vergine:la discriminazione e la selezione in tutto e in tutti. Tendono per natura a selezionare, catalogare e ben discriminare una cosa dall'altra. Sia per quanto riguarda gli amici, sia nella scelta degli abiti, dei cibi e quant'altro loro selezionano con cura. A volte fin troppo rigidi e rigorosi in questo. Il costante bisogno di classificare, di ordinare e sintetizzare è di fondamentale importanza per loro.

Hanno bisogno di sentirsi utili e necessari. Ogni conoscenza e apprendimento sarà da loro considerato importante solo se lo ritengono necessario. Sanno ben porsi al servizio del prossimo, ecco perchè molti li troviamo a lavorare presso enti ospedalieri o associazioni umanitarie, attività che si occupano della cura della mente e del corpo.

Logica, analisi, intellettualità e ottime qualità mentali li contraddistinguono e se ben sapute sviluppare fanno di loro degli specialisti in qualunque campo dello scibile essi si applichino con cura.

Sanno lavorare in modo metodico e preciso, hanno una buonissima manualità tecnica. Pensano tanto, pensano continuamente anche quando dormono :) Non sono mai troppo soddisfatti di se stessi, di quello che fanno e di quello che sono. Conservatori e moralisti, non amano tanto i cambiamenti perchè quello che conoscono dà loro più sicurezza. Possono cambiare solo dopo aver valutato attentamente la situazione.

Non è uno dei segni più amati dello zodiaco anche per il suo essere schivo e restio a grandi manifestazioni di affetto, la sua mancanza di slanci di entusiasmo e di apertura al nuovo anche se è certo che sotto la sua corrazza di apparente mancanza di forti emozioni  troviamo sempre una creatura romantica e delicata come un fiore e basta così poco per ferirlo.

Conserva in sè tutti i semi migliori, tutte le risorse che se opportunatamente affinate e messe  a punto possono diventare il più bel fiore che vi sia natura.

La Vergine è anche un segno di trasformazione alchemica perchè sa forgiare nel tempo la materia di cui è plasmato e affinarla in modo costruttivo e magico fino a liberarsi dalla schiavitù di una materia che, benchè sappiano dominare, in realtà non li soddisfa mai pienamente se non esiste anche un lato sublime e denso di significato. 

Vivere accanto ad una persona dominata dalla Vergine è abbastanza complesso e complicato per chi è disordinato, per chi vive una vita sregolata e fuori da ogni canone e ogni logica, per chi ama i continui cambiamenti. Sarà invece bellissimo per chi condivide la sua impostazione e la sua visione logica del mondo e della vita, per chi ama la fedeltà, la stabilità e la prevedibilità che essi possono offrire come un porto sicuro :)

CAPRICORNO

Segno cardinale, dominato da Saturno che ha inizio con il solstizio d'inverno. La terra del Capricorno è una terra di inizio inverno. Una terra fredda, coperta di neve, ghiacciata. Di solito in questo periodo le montagne sono innevate, i campi coperti di brina. È una terra morta che si prepara però all'arrivo di un nuovo ciclo di rinascita. Occorre una grande tenacia e resistenza per superare così tanto freddo: da qui scaturisce il carattere tenace, forte e resistente del Capricorno, questo animale che sa scalare come nessun'altro le più alte vette incurante delle intemperie.

Le persone dominate dal Capricorno si sentono vecchie e mature sin da piccole, hanno un grande senso di responsabilità e del dovere, controllati in tutto quello che fanno e dicono, freddi, lucidi e calcolatori nati. Vanno sempre all'essenza delle cose senza interessarsi ai fronzoli od ornamenti vari. Di grande ambizione, combattività e perseveranza. Sanno aspettare, sanno sostenere grandi sacrifici  e privazioni pur di raggiungere la mèta prefissata. Perchè senza mète il segno del Capricorno non avrebbe niente per cui lavorare e combattere.

Hanno un'enorme pazienza e anche se impiegheranno tanto tempo per arrivare dove vogliono non importa, loro lavorano per arrivarci. Proprio per questa loro tenacia, resistenza e questa mira di arrivare alla mèta generalmente sono persone che hanno successo nel mondo e arrivano a ricoprire cariche molto importanti degne della loro ambizione. Il problema sta quando in loro sopraggiunge il fanatismo, un certo arrivismo, della serie il fine giustifica i mezzi e non si fanno scrupoli di calpestare  o mettere a repentaglio la vita altrui pur di andare avanti e far progredire la propria. Se abusa del potere raggiunto diventando un tiranno avremo uno degli esseri più pericolosi che si possano incontrare.

Al di là di questo suo ben saper radicarsi e dominare la vita materiale c'è un altro aspetto altrettanto importante. Fa parte di questo segno assumere un ruolo paterno e di guida nei confronti degli altri. Può diventare un mistico, un ricercatore della Verità, un'anima spirituale, di una spiritualità coltivata e vissuta in piena solitudine oppure facendosi guida degli altri.

Vivere insieme ad un Capricorno sarà piacevole per chi ama le persone di tale tempra, per chi ama la fedeltà, perchè anche quando non si sposano per  amore ma solo per convenienza :), sanno veramente essere fedeli e ligi alla promessa, superando ogni momento difficile e come l'edera non si staccano dal compagno finchè avranno vita. Non sarà invece un compagno apprezzato da chi ama il lato più leggero e spensierato dell'esistenza, da chi è uno spirito incostante e inafferrabile che ama portare invece più fantasia, più vivacità e sconvolgimenti nella routine e ferrea disciplina che il Capricorno sempre impone e si autoimpone :)

 
 
 

Post N° 16

Post n°16 pubblicato il 01 Novembre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

Alcuni personaggi famosi nati sotto un segno di acqua

CANCRO: Luigi Pirandello, Jean Jacques Rousseau, Giacomo Leopardi, Herman Hesse, Franz Kafka, Giuseppe Garibaldi, Marcel Proust, Francesco Petrarca, Ernest Hemingway

SCORPIONE: Erasmo da Rotterdam, Cristoforo Colombo, John Keats, Benvenuto Cellini, Friedrich Schiller, Fedor Dostoevskij, Sant'Agostino, Francesco Bacone,Bill Gates, Roberto Benigni

PESCI: Carlo Goldoni, Benedetto Croce, Victor Hugo, Sandro Botticelli, Antonio Vivaldi, Michelangelo Buonarroti, Cyrano de Bergerac, Torquato Tasso, Gabriele D'Annunzio, Albert Einstein

 
 
 

Post N° 15

Post n°15 pubblicato il 30 Ottobre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

L'ACQUA

CANCRO  SCORPIONE  PESCI

L'acqua è la fonte della vita, da essa ha inizio ogni forma di vita. Ci rigenera, ci ristora, ci disseta,ci purifica. Quando è troppa può anche annegarci entro le sue profondità. L'acqua è un elemento che si può afferrare ma poi ci scivola sempre dalle mani.

È un elemento semplice composto da due atomi di Idrogeno e uno di Ossigeno, essenziale composto chimico per quasi tutte le forme di vita sulla Terra. L'Acqua occupa la maggiore superficie del globo e tutti gli esseri viventi sono costituiti in larga parte di acqua. È l'unico elemento capace di presentarsi allo stato liquido, solido e gassoso. Può formare vapore o ghiaccio.

 L'Acqua cerca sempre di raggiungere gli strati più profondi, penetrando nei luoghi più impervi, creandosi un passaggio ovunque persino laddove nessun altro strumento riuscirebbe a penetrare. L'acqua si mescola bene con l'elemento Terra e Aria. L'Acqua comprende la pioggia, qualsiasi distesa o corso d'acqua: le paludi, i laghi, i fiumi, il mare, gli oceani.

Chi è dominato da segni di acqua percepisce il mondo principalmente attraverso le emozioni e i sentimenti che assumono per loro un ruolo fondamentale. Individui profondi, capaci di grandi emozioni, di ascoltare e accogliere gli altri, di immedesimarsi nelle loro esigenze, nel loro pensiero. Più di altri sanno capire quello che le parole non dicono, quello che va oltre uno sguardo, un sorriso e quello che una persona pensa ancor prima che apra bocca. Sensibilissimi alle critiche e ai rifiuti nei loro confronti. La non accettazione li mette a disagio e il non sentire la condivisione con l'altro li  fa chiudere a riccio.

Sono persone molto intense e tutto quello che vivono lo vivono ai massimi livelli di profondità. Di solito hanno pochi amici intimi perchè le amicizie superficiali o tenute per opportunismo o per far numero a loro non interessano affatto. Mirano alla qualità, all'essenza senza fronzoli di formalità. Il che non è poco con i tempi che corrono :)

Ciascuno dei segni d'acqua corrisponde ad una precisa tipologia. Vediamoli...

CANCRO

Segno cardinale di acqua dominato dalla Luna con cui  ha inizio l'estate. Il Cancro corrisponde ai laghi, alle piccole distese d'acqua racchiuse e circoscritte.Corrisponde anche all'acqua che nutre una vita nell'utero materno, al liquido amniotico, anch'esso circoscritto e protetto entro il grembo materno. L'ambiente preferito del Cancro è circoscritto e delimitato come la casa, il suo guscio preferito. Ecco perchè di solito si associa il Cancro alla casa, alla maternità, alla famiglia, al bisogno di protezione e sicurezza più di ogni altro segno.Ha bisogno di conservare tutto, persino il tempo conserverebbe se gli fosse possibile perchè ha un vero culto per il passato, per la storia, per tutto ciò che è antico e vecchio. La continuità con il passato è importantissima per loro. Per loro avere radici è fondamentale.Senza radici il Cancro muore e si ritira nel guscio del granchio che lo rappresenta. E' importante che gli altri abbiano bisogno di lui, del suo amore, della sua protezione. Se gli altri non gli rivolgono attenzioni è in grado di fare la parte della vittima, del martire e di attrarre comunque l'attenzione altrui fino a quando non si accorgono di lui.

Molti pensano che le persone dominate dal Cancro siano solo lunatiche, deboli e fragili. In realtà lo diventano solo se si chiudono in se stesse ma quando vivono insieme agli altri  e in armonia sono delle persone meravigliose, luminose, accoglienti e amorevoli che difendono con forza e perseveranza i propri ideali e i propri cari. Ha bisogno di nutrire, di accudire, di curare i propri cari perchè sono il suo mondo, perchè vive in funzione di essi.

C'è tanta tenerezza, tanto sogno e immaginazione  in queste persone riservate e discrete, molto sensibili e soggette a vari cambi di umore, fantasiosi, creativi, artisti nati.

Dolce creatura un pò lunatica che non sa spiegare le sue emozioni, i suoi sentimenti perchè questi non hanno voce nè spiegazione, non hanno un perchè, esistono e basta. I sentimenti più profondi li vivono senza saperli spiegare nè discutere come altri vorrebbero.

L'intenso bisogno di affetto del cancro, il suo vivere attraverso le persone che ama ci ricorda che questo segno non sopporta la solitudine e il rifiuto da parte degli altri. Vivere con un Cancro sarà piacevole se ricercate la fedeltà, la sicurezza, la dolcezza, qualcuno che si prenda cura di voi e vi doni ogni attenzione anche se di tanto in tanto dovrete sopportare i suoi cambiamenti di umore e le sue ottime doti di persuasione con cui vi porterà a fare sempre quello che vuole lui :)

SCORPIONE

Segno fisso di acqua dominato da Plutone e Marte, posto nel cuore dell'Autunno. L'acqua che rappresenta  è molto particolare: sono le paludi, le acque putride di uno stagno, le acque solfuree e termali. Acque scure e torbide che non ci permettono di vedere cosa si celi nei loro fondali; acque sotterranee e senza vita ma che ridonano la vita rigenerando. Sembra un paradosso ma è così: la morte e la rinascita nel segno dello scorpione si incontrano e si fondono alla perfezione.

Chi è dominato da questo segno reca in sè enormi forze creative, enormi potenziali sotterranei che se ben utilizzati diventano Vita. Segnato da un karma emotivo molto forte e profondo. Uno dei segni più complessi  e più inafferrabile dello zodiaco.

Sempre visto come un Segno Malvagio da cui stare alla larga e diffidare per questo suo essere associato ad un animaletto pungente e velenoso.. in realtà è una creatura sensibilissima, molto emotiva e sensitiva fino all'esasperazione. Sa proteggere e sa essere molto generoso con chi ha bisogno del suo aiuto e chi si dimostra indifeso. Sa attaccare solo per reazione chi lo calpesta e gli manca di rispetto o gli fa critiche poco costruttive. Il suo miglior attacco è sempre e comunque la difesa.

Estremamente intelligente, di una intelligenza logica ed emotiva profondissima; ottimo stratega, indagatore, ricercatore che seziona, seleziona e studia un qualcosa sin nei suoi minimi e più impercettibili particolari.

Per natura ribelle, anticonformista, va sempre controcorrente e ama cambiare continuamente, ama soffrire e ama distruggere per poi ricreare. Possiede un ottimo senso dell'Humour, un'ironia fantastica e piacevolissima. Contorto, complesso, cerebrale è uno dei segni  più esigenti dello zodiaco e anche un perfezionista che vuole tutto su misura e tutto a modo suo; con lui tutti i puntini sulle i non devono mai mancare. Non ama ricevere critiche ma è quasi sempre ipercritico. Non ama legarsi in alcun modo ed è estremamente possessivo nei confronti delle persone più care. Un misto di controsensi e di cavilli che solo amandolo potremo non sciogliere ma accettare.

Uno Scorpione o lo si ama o lo si odia, non ci sono mezze misure :) anche perchè se lui ci scrive nel suo libro nero è sicuro che non lo rivedremo più.

Vivere insieme ad una persona dominata da questo segno è privilegio di pochi nonchè difficilissimo della serie "Perdete ogni speranza o voi che entrate", una vera sfida, anche perchè lui ama sconvolgere e distruggere per poi costruire e non tutti apprezzano questo suo atteggiamento che viene associato alla sua proverbiale infedeltà nei rapporti. Se però condividerete e saprete vivere con lui un rapporto intenso, tormentato, quasi impossibile, drammatico e a tinte forti, allora la vostra intesa potrà durare nel tempo :)

PESCI

Segno mobile di fine inverno governato da Nettuno, dio dei mari,degli oceani, dei fiumi sotterranei in cui i pesci nuotano. L'acqua dei Pesci è appunto questa: l'acqua dei mari, delle profondità oceaniche e dei fiumi nascosti. Come lo Scorpione è uno dei segni più difficili a livello psicologico e interiore da capire. Segno raffigurato da due pesci: uno va verso l'alto e uno va verso il basso.

Possiamo trovare nelle persone dominate da questo segno due tendenze diverse.

1- Si possono trovare tra i Pesci individui che vanno verso l'alto, attratti dalla luce di un mondo superiore, mistici e spirituali. 2- Si possono trovare individui che, come il pesce  che va verso il basso, tendono a isolarsi, a chiudersi in se stessi, a sentirsi incompresi e a voler stare lontano dalla vita del mondo. Spesso si perdono nella vastità del loro sentire complesso e senza confini.

I Pesci non hanno limiti nè di spazio nè di tempo, appartengono ad un regno insondabile e sconfinato; per questo tante volte è un problema per loro vivere la vita quotidiana, rispettare gli orari e la disciplina che viene imposta.

Spiriti mutevoli, romantici, sognatori, creativi, poetici, profondi. Detengono le chiavi per accedere al mondo dei sogni e della fantasia, al mondo dell'Inconscio e questo è un dono importante se lo sanno ben adoperare; si rivela poco piacevole se mal utilizzato.

Segno del misticismo, della religiosità, sentono un'altra realtà che trascende questa. Sensitivi, captano proprio tutto come una spugna, ogni minima vibrazione degli ambienti e delle persone. Difficile ingannarli su questo. Possiamo ingannarli per la loro ingenuità e bontà ma non sulla certezza di quello che sentono. Buoni perchè sanno perdonare chi gli fa del male, sanno provare compassione per i traditori e la loro ingenuità sta nel fatto che poi  si lasciano sempre ingannare una seconda e una terza volta da costoro. Non conoscono vendetta, nè alcuna meditazione di vendetta come possono invece fare il cancro e lo scorpione se vengono traditi.

I pesci sono individui tenerissimi e interessanti visti dall'esterno ma dentro di loro, con loro stessi non hanno vita facile, sono complicati, masochisti, si perdono facilmente, sono portati a sentire il dolore e la sofferenza degli altri anche a distanza.  Attraggono come una calamita persone che hanno bisogno di aiuto e di conforto. Proprio per la loro empatia, perchè comprendono e sentono tanto, possono arrivare a provare dei livelli di tristezza e di malinconia profonda, riescono a sentire tutto quello che gli altri trasmettono anche da un semplice sguardo.

Vivere con una persona che è dominata da valori Pesci non è facile per chi ama l'ordine, la solita routine, la vita logica e pratica, una vita ragionata e che abbia una spiegazione sempre. Sarà invece una panacea per chi ama una vita in continua trasformazione, una vita portata al sogno, alla fantasia, alla dolcezza che loro possono trovare anche nella malinconia e nel tormento interiore, una vita improntata al sentimento, alle emozioni, alla spiritualità e alla dedizione verso cause sociali e umanitarie :)

 
 
 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 20 Ottobre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

Alcuni personaggi famosi nati sotto un segno di Aria

GEMELLI: Richard Wagner, Alessandro di Cagliostro, Federico Garcia Lorca, Thomas Mann, Paul Gauguin, William Butler Yeats, Pietro il Grande, Che Guevara, Adam Smith

BILANCIA: Caravaggio, Tintoretto, Gandhi, Eleonora Duse, Denis Diderot, Miguel de Cervantes, Giuseppe Verdi, Friedrich Nietzsche, Oscar Wilde, Vasco Pratolini, Arthur Rimbaud

ACQUARIO:Lord George Gordon Byron, Stehdhal, Virginia Woolf, W.Amadeus Mozart, Lewis Carroll, Franz Schubert, James Joyce, Ugo Foscolo, Charles Dickens, Jules Verne, Galileo Galilei, Alessandro Volta

 
 
 

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 18 Ottobre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

L'ARIA

GEMELLI   BILANCIA  ACQUARIO

L'aria è un elemento inafferrabile,è piacevole quando soavemente ci sferza il viso portandoci i profumi di terre lontane, ce ne proteggiamo quando invece si scatena in tutta la sua violenza. Respiriamo solo grazie all'aria!!L'aria è il respiro del mondo!Senza aria non vivremmo. L'aria è importante quanto la nostra stessa vita! L'aria è libertà allo stato puro! Nessuno può imprigionarla!

A differenza degli altri elementi non la si può vedere. Osserviamo solo i suoi effetti: quando fa roteare le foglie d'autunno  per terra, quando ci scompiglia i capelli e fa volare le nostre vesti, quando accarezza il mare e lo increspa di onde, quando bussa ai nostri vetri in una notte di tempesta, ma non possiamo vederla nella sua essenza fisica. L'aria è come la nostra mente, il nostro pensiero, le nostre idee, la nostra fantasia che non tocchiamo con mano ma ne possiamo poi vedere gli effetti.

Le persone dominate da segni d'aria sono razionali, logiche e amanti della verità, chiare e trasparenti con tendenza all'instabilità,come l'aria stessa, e soggette al cambiamento di umore. Sono più a loro agio nell'astratto che non sul piano concreto. Sono spesso persone istruite e di mente aperta a nuove idee e nuovi stimoli. Sono le persone più civilizzate dello zodiaco.Pensano, pensano tanto! Non ne possono fare a meno.Il pensiero,la loro attività pensante li rende più vicini al mondo degli uomini che non al mondo animale. Il tanto pensare e riflettere farà sì che la loro spontaneità non sia immediata e diretta ma sempre ragionata, studiata e sviscerata. Valutano sempre i pro e i contro di ogni situazione, ricercano sempre una logica e un perchè in tutto e in tutti. Curiosi e desiderosi di apprendere costantemente. A volte appaiono freddi perchè troppo misurati nel loro modo di parlare e di esprimersi, troppo cerebrali, troppo dominati dalle loro idee e del loro desiderio di esprimerle che sembrano essere loro stessi il pensiero fatto persona.

Amano discutere, amano ragionare, trovare tutti i cavilli di una vicenda, studiarla, discuterla, trovare che cosa è giusto, che cosa è sbagliato. I problemi sociali e di attualità li attraggono molto perchè appunto rientrano nel mondo che a loro interessa veramente, non quello delle emozioni o delle passioni, ma quello della civiltà in cui si trovano a vivere quotidianamente, di come razionalmente funziona, della sua struttura e come questa si rapporta ai loro schemi mentali. Li troveremmo a discutere dei problemi sociali, della politica, dell'economia, di come il mondo dovrebbe essere secondo loro,ecc.

GEMELLI

I Gemelli sono un segno mobile governato da Mercurio. Segno di fine primavera. Legati ad un'aria che trasporta i pollini, i semi che in questo periodo si diffondono e si muovono nell'aria. E' un segno complice degli spostamenti del polline. Rappresenta l'aria che si muove, che trasporta sempre qualcosa con sè.

Le persone dominate dal segno Gemelli sono molto comunicative, parlano molto e sono solitamente dotate di una buona eloquenza e grande capacità di entrare in contatto con chiunque con il loro fascino magnetico che sa star bene e a proprio agio in società. Sono i cittadini del mondo, riescono ad adattarsi ad ogni ambiente e ad ogni persona con cui si trovino a parlare. Brillanti, intelligenti, arguti e vivaci, si intendono di tutto. Dinamici e in continuo movimento. Imprevedibili e mutevoli, hanno l'argento vivo addosso, e come il mercurio cambiano continuamente forma a seconda dell'ambiente in cui si trovano o della persona con cui parlano. Non si fermano neanche a pagarli!! Sono come una bella e inafferrabile farfalla che ci fa dono di sè, dei suoi colori, della sua leggerezza e magica parvenza e poi subito dopo si dilegua. Nutrono molti interessi e difficilmente troveremo una persona dominata dai Gemelli specializzata in un singolo settore perchè tendenzialmente tante cose attraggono la sua attenzione e non può non seguirle tutte! Ha bisogno di mobilità mentale e fisica! Ha bisogno di stimoli intellettuali, di parlare con persone intelligenti, colte e interessanti. La vita non la prendono tanto nel suo aspetto di serietà e rigore ma con lo slancio e la freschezza fanciulla di un bambino, con curiosità e con voglia di conoscere. Non vogliono impegni, non vogliono troppe responsabilità nè coinvolgimenti profondi. Per loro è meglio rimanere in superficie perchè se no mancherebbe loro l'aria. I Gemelli portano tanto brio, comunicativa, vivacità e brillantezza alla vita perchè ogni giorno per loro è una nuova avventura. Vivere con una persona Gemelli non è sempre semplice perchè ad ogni spirar di vento loro cambiano e non li troveremo più allo stesso posto in cui li avevamo lasciati, mai uguali a un minuto fa. Certo è che sanno dipingere la nostra vita di gioia, buon umore e tanti colori messi insieme, con una maestria così spettacolare che  nessun pittore al mondo saprebbe riprodurre :)

BILANCIA

La Bilancia è un segno cardinale di inizio autunno dominata da Venere.Con la Bilancia non abbiamo più l'aria mutevole dei Gemelli ma un tipo d'aria che saluta l'estate e accoglie l' autunno a partire proprio dall'equinozio.Non è un'aria facile da afferrare, non si comprende tanto bene perchè sfugge.E' un'aria più fredda rispetto a quella dei Gemelli ma più pulita e nitida.Non ci sono i pollini che volano qua e là.L'aria è solitamente limpida e tersa.

Le persone dominate dal segno della Bilancia ricercano l'equilibrio, l'armonia, la verità, la giustizia e la bellezza in tutto e in tutti. Hanno bisogno di mantenere costantemente i piatti della bilancia in equilibrio, di valutare sempre i pro e i contro, i vantaggi e gli svantaggi di tutto e per non perdersi nell'indecisione e nell'insicurezza necessitano sempre di stare il più possibile al centro dell'ago della bilancia, là dove gli opposti si annullano e dove possono trovare una piena integrazione. Proprio per questa loro caratteristica di valutare gli opposti possiedono ottime doti di fine diplomazia e mediazione, sanno come portare la pace là dove prima vi era una diatriba, sanno come far ritrovare un accordo in una discussione, sanno come ci si comporta con gli altri.  Queste persone hanno bisogno degli altri, necessitano di stare sempre insieme agli altri. Hanno bisogno di un'unione sia matrimoniale, sia di convivenza, sia di un gruppo. Senza gli altri si sentono perduti, si sentono nessuno. Loro vivono bene se vivono in funzione della società a cui appartengono, del gruppo sociale di cui fanno parte, degli amici e del compagno di vita che hanno a fianco.

Eleganza, finezza, buon gusto, stile e armonia, sanno che cosa piace e che cosa vogliono gli altri, conoscono nei  minimi dettagli come ci si comporta nella vita di società: le buone maniere, la buona educazione, i gusti estetici del momento sia nel campo dell'arte che della moda, di tutto ciò che di sublime può aiutare l'uomo a dare bellezza all'occhio che guarda e al cuore che percepisce tanta bellezza.

Se gli individui Bilancia riescono a mantenere in equilibrio queste meravigliose capacità che hanno sarà meraviglioso vivere e amare persone simili. Se al contrario  questi da amanti della verità diventano disonesti con sè stessi e si creano un mondo che alla fine è artefatto e costruito da troppi cerimoniali e bellezza che ingannano l'occhio anzichè allietarlo e rendergli omaggio, allora non sarà facile per chi ama la spontaneità stargli accanto. Tutto dipende dal sapere gestire quei due piatti della bilancia in equilibrio :)

ACQUARIO

L'Acquario è un segno fisso, governato da Urano e da Saturno. Già il fatto di avere due governatori lo rendono ancora più complesso da capire e da catalogare.  A mio avviso è uno di quei segni più difficili da inquadrare proprio per l'universalità e la complessità che lo caratterizzano e ora qui non mi dilungo nello spiegare i perchè se no potrei scriverci un libro. Sull'Acquario si potrebbero scrivere intere enciclopedie per capirlo e poi alla fine finiremmo per comprendere che non abbiamo afferrato proprio niente, ve lo assicuro!

Da molti confuso e scambiato per un segno d'acqua perchè solitamente è rappresentato da un uomo o da una donna che versa un'anfora d'acqua. In realtà è un segno d'aria. Un'aria fredda quella dell'acquario, un'aria di pieno inverno, pungente, gelida.Quell'acqua che viene versata dall'anfora rappresenta la conoscenza che dal mondo divino fluisce all'umanità intera; l'ambrosia, il nettare degli Dèi che dal cielo viene dispensato al mondo intero.

Le persone dominate dal segno Acquario si interessano più all'umanità che al singolo individuo, più ai problemi sociali, universali, umanitari che non al singolo problema. L'Acquario appartiene a tutti e non ad una singola persona.Grandi idealisti, anticonformisti, originali, altruisti, indipendenti e all'avanguardia.

Si interessano al benessere dell'umanità, all'evoluzione della società, alle scoperte che possano migliorare la vita e il suo futuro. La tecnologia, le invenzioni, le nuove scoperte scientifiche sono la loro materia prima di studio e di interesse.

L'amore, la fraternità, l'uguaglianza: quegli ideali che animarono la rivoluzione francese sono gli stessi che muovono l'Acquario  e la sua vena uraniana di riformismo, del suo bisogno di ribellarsi alle ingiustizie  e alle inerzie in cui la società può fossilizzarsi. Scardinare ogni falsa sovrastruttura per ricercare un mondo migliore, più umano e più fraterno volto al benessere di tutti.

Vivere con un Acquario non è sicuramente facile essendo uno spirito così universale e di tutti  ma se sapremo lasciargli la sua libertà, rispettare i suoi ragionamenti e i suoi silenzi, condividere il suo stesso anticonformismo e le sue idee innovative, allora forse riusciremo a tenercelo vicino. A stargli al passo,mai! :)

 
 
 

Post N° 10

Post n°10 pubblicato il 10 Ottobre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

Alcuni personaggi famosi nati sotto un segno di Fuoco

ARIETE:  Leonardo da Vinci, Vincent Van Gogh, Raffaello, Francisco Josè Goya, Hans Christian Andersen, Paul Verlaine, Charles Baudelaire,  Emile Zola, J.S. Bach, Santa Teresa di Avila,Charlie Chaplin, Lucrezia Borgia.

LEONE: Carl Gustav Jung, Benito Mussolini, Primo Levi, Herman Melville, Mata Hari, Helen Blavatsky, Napoleone Bonaparte, George Bernard Shaw, Giosuè Carducci, Percy Bysshe Shelley, Guy de Maupassant

SAGITTARIO: William Blake, Alberto Moravia, Gaetano Donizetti, Winston Churchill, Maria Callas, Walt Disney, Gian Lorenzo Bernini, John Milton, Emily Dickinson, Jean Racine, Gustave Flaubert, Jane Austen, Ludwig van Beethoven, Paracelso

 
 
 

Post N° 8

Post n°8 pubblicato il 07 Ottobre 2008 da Astralya
Foto di Astralya

IL FUOCO

ARIETE   LEONE   SAGITTARIO

Il fuoco riscalda, brucia, arde, ravviva e colora l'atmosfera. Si spegne con l'acqua, si alimenta con l'aria. Ecco anche perchè generalmente si dice che i segni di aria e fuoco vanno molto d'accordo insieme. Quando diventa incontrollato  incendia e devasta tutto quanto incontra nel suo cammino.Quando invece scoppietta nel caminetto fa allegria e induce le persone a riunirsi presso di sè, per il calore e i colori che emana. Il fuoco non lo si può afferrare, ha un'energia e un calore talmente alti che noi possiamo solo immaginare di riuscire a tenerlo in mano senza bruciarci.

I segni di fuoco in generale hanno un comportamento teatrale e scenico verso la vita, sono ricchi di affetto e di calore, espansivi, dinamici e amano sempre farsi riconoscere ovunque vadano. La troppa sicurezza li soffoca quasi sempre perchè loro come il fuoco amano non essere afferrati nè bloccati ma liberamente lasciati esprimere come vogliono loro e a modo loro. Hanno un entusiasmo prorompente e contagioso nonchè attacchi di ira piuttosto funesti. I sogni,la fantasia, la vivacità dei colori sono per loro sacri e mai smettono di dipingere il grigiore quotidiano con la loro presenza.

Hanno difficoltà ad affrontare il mondo quotidiano e le questioni pratiche perchè  i loro sogni sono troppo alti per essere accolti, la loro energia vibra troppo in modo diverso  e riscalda troppo per essere ben accetta dagli altri. Ecco perchè spesso si sentono incompresi e non accettati ,limitati dal corpo e dal mondo che li circonda. Loro sanno volare più in alto, si librano sempre altrove, spiriti giocosi che come fuochi fatui scompaiono e ricompaiono, bizzarre creature mai fin troppo cresciute  e adeguate per sentirsi figlie del mondo.

I segni di fuoco non esprimono tutti lo stesso fuoco. Ciascuno di essi rispecchia un fuoco diverso dagli altri anche perchè questi segni appartengono ad una stagione diversa: l'Ariete è il segno che inizia la Primavera, il Leone appartiene alla piena Estate, il Sagittario alla fine dell'Autunno. Vediamoli uno ad uno.

ARIETE

Segno cardinale, di inizio Primavera, dominato da Marte. Il suo è un fuoco nascente, il fuoco nel suo nascere, nel suo sorgere ed esplodere in tutto il suo fulgore. E' il fuoco dei vulcani che esce dalla terra con irruenza e non senza una fatica da parte sua. E' un fuoco dirompente che reca in sè una certa violenza e drammaticità, anche spettacolarità a vedersi. Anche le persone dominate da questo segno hanno tanto entusiasmo, tanta carica, tanta vitalità, tanta teatralità, fanno tanta scena e poi dopo la spettacolarità della loro scena ritornano a spegnersi e calmarsi. E' la furia dell'impeto e dell'energia che a volte li prende e guai a fermarli!! Se cerchiamo di fermare l'energia e l'entusiasmo di un ariete questo si annoia e si spegne subito. Il suo è un fuoco viscerale che nasce dal di dentro e si esprime fuori in tutta la sua infantile e giovane irruenza. Con slancio, impeto necessita di venir fuori e illuminare il mondo con i colori della sua primavera e con il calore della sua freschezza bambina.

L'Ariete è anche un pò bambino e come il bambino non smette mai di stupirsi e meravigliarsi anche per le cose più piccole e semplici possano accadere o a lui presentarsi. A volte la sua ingenuità senza tante strategie e compromessi appare disarmante! Si getta nelle imprese con entusiasmo e slancio senza prima aver calcolato e misurato gli effetti che questa sua azione produrrà. L'Ariete ha sempre bisogno di sfide e di battaglie da affrontare ma in fondo è un guerriero senza strategie e non si batterebbe mai senza una motivazione di fondo, senza un'ideale per cui vale la pena impegnarsi e battersi fino alla fine. Ha bisogno sempre di trovare una giusta causa, una motivazione profonda che dia un senso e un significato più alto ad ogni sua azione e pensiero, alla sua esistenza stessa.

Come il fuoco che rispecchia, chi è dominato dall'Ariete ha i suoi momenti di irruenza, di ira incontrollata ma una volta finita tutto è a posto. Non è un segno che cova rancori, vendette nè a breve nè a lungo termine. Chiaramente con un tale comportamento imprevedibile e un pò irruente non è facile vivergli accanto ma certo è che in fondo è un buono e insieme a lui non avrete modo di annoiarvi nè di prendere sonno :)

LEONE

Il Leone è  un segno fisso, che appartiene al pieno fulgore dell'estate, dominato dal Sole.Abbiamo con questo segno il massimo fulgore della Luce. E' il fuoco fisso e stabile per eccellenza, il fuoco in tutta la sua pienezza. Sembra essere il più stabile ed efficiente dei segni di fuoco. E' il sole che brilla alto nel cielo d'estate e irradia un costante calore. E' sicuro di sè e pieno di sè, come le persone dominate da questo segno. Persone tese a manifestare sempre la magnificenza e il riconoscimento del proprio IO. Sono come un sole che attrae gli altri, che ha bisogno degli altri, come un Re che ha bisogno di avere intorno il suo regno, di essere circondato dai propri sudditi. Ha bisogno di fare sfoggio di sè ed è capace di irradiare molta luce. Senza un proprio regno su cui dominare e impartire ordini e compiti un Re non può vivere e lo stesso le persone di questo segno hanno bisogno di dirigere, comandare, avere sempre un ruolo importante e dominante, guardare il mondo dall'alto del suo trono.

Come il sole fisso e radioso che simboleggiano, queste persone esprimono fermezza,ottimismo, determinazione, forza di carattere, regalità, imponenza e sicuramente non passano mai inosservate perchè riescono sempre a distinguersi dalla massa. Hanno bisogno di vivere la vita ad alti livelli di importanza, la sua vita deve diventare un mito, un vanto, un qualcosa di luminoso che tutti devono vedere. Mentre il fuoco dell'Ariete è un fuoco che tende all'azione, alla nascita, all'impeto incontrollato, il fuoco del leone è più maturo e teso a realizzare il proprio mito, a incentivare il proprio io e in questo è tenace e incrollabile. Sono persone molto affettuose, capaci di un affetto duraturo, molto caloroso e sincero se non li  si tradisce e li si rispetta con venerazione :)

SAGITTARIO

Il Sagittario è un segno mobile, di fine autunno, dominato da Giove. In questo periodo che va verso l'inverno si è più portati all'introspezione e a guardarci dentro piuttosto che fuori e il fuoco del Sagittario è  proprio questa interiorità che illumina. E' un fuoco spirituale che sa illuminare la nostra anima ed elevarla al cielo..Un fuoco teso all'ascesi, al misticismo, alla ricerca spirituale, all'illuminazione dello spirito. E' un fuoco che ha una direzione ben precisa come la freccia lanciata dal centauro che lo rappresenta.

Le persone dominate da questo segno amano tutto ciò che è lontano sia fisicamente (amore per viaggi in terre lontane) sia mentalmente (andare lontano con l'immaginazione, con il pensiero).

Nutrono un grande amore per tutto ciò che è inerente la filosofia, la spiritualità, l'aspetto religioso e magico della vita.

Hanno una mente inquieta che indaga, che vuole sapere, che ricerca sempre nuovi bersagli da raggiungere. Più che la mèta ciò che interessa loro è l'euforia di arrivare alla mèta.Più che il bersaglio è il prendere la mira ciò che trovano più importante.

Adorano sfidare le convenzioni e andarne oltre. Cambiano sempre aspetto, ottimisti, opportunisti, esuberanti. Hanno un buon intuito e un ottimo fiuto.

Esploratori e viaggiatori nati, detestano la monotonia, la solita routine e il quotidiano. Non si adeguano bene ai  limiti della realtà, non sopportano limitazioni. Devono sempre avere libertà di movimento e nessun vincolo. Sono Spiriti impossibili da addomesticare. Faranno di tutto pur di mantenere la loro libertà personale. Sarà difficile tenere testa ad un sagittario ma se saprete seguire tutte le direzioni che lui prende e amare tutti gli interessi e le tematiche per cui si appassiona allora forse riuscirete a tenerlo a voi vicino :)

 
 
 

I quattro elementi...

Post n°7 pubblicato il 04 Settembre 2008 da Astralya

 

TERRA  ACQUA  FUOCO  ARIA

Conoscere i quattro elementi è di fondamentale importanza per conoscere poi anche la psicologia dei segni zodiacali.

Questo video mi è piaciuto per le forti emozioni che produce,perchè è come volare con l'aria, sprofondare nella terra, immergersi negli oceani dell'acqua e ardere con il calore del fuoco.

Si sente proprio battere il polso della natura dentro di noi ed è così che possiamo poi capire meglio la differenza che contraddistingue un segno di fuoco da un segno d'acqua, di terra o di aria.

Sentire dentro di noi  gli effetti di un elemento sia nel suo stato di calma che nella sua irruenza per poi associarlo al segno stesso penso possa aiutarci a ricordarlo meglio...

 
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 13 Agosto 2008 da Astralya
Foto di Astralya

ABBIATE L'ANIMO SGOMBRO DAI SOLITI LUOGHI COMUNI

Prima di provare anche solo ad adentrarci nei meandri di un cielo di nascita, prima di studiare e analizzare gli astri nella loro essenza e nel loro significato è importantissimo che ci liberiamo dai soliti luoghi comuni:

1-Identificarci soltanto con il nostro sole di nascita

Quando diciamo: "Io sono Ariete e perciò sono testarda", "Io sono Pesci e perciò sono romantica e dolce" ad esempio, altro non facciamo che identificarci con il segno solare. Se noi siamo nati quando il Sole era in Pesci, avremo il sole in Pesci ma quel sole non è tutto, non dice tutto di noi. Nel nostro cielo vi sono molti altri pianeti nei segni che ci influenzano e non soltanto il sole. Chiaramente portiamo dei tratti comuni al segno in generale ma per capire bene come realmente è una persona nella sua interezza bisogna vedere anche dove ha la  Luna, dove ha Mercurio, Venere ecc.

2-Attenerci all'oroscopo del giorno

Il fatto di consultare l'oroscopo del giorno su di un giornale o alla TV per poi dire non ci ha per niente azzeccato quando alla fine della giornata non è successo quanto era stato previsto, è un qualcosa di superficiale, di commerciale, non ha niente a che vedere con l'astrologia studiata seriamente. L'oroscopo che si sente ogni giorno si basa esclusivamente sul segno in generale e non con il nostro cielo di nascita che è un'entità ben precisa non generalizzabile e omologabile con il cielo degli altri. Con ciò non voglio dire che siano inutili questi tipi di oroscopi, magari a livello psicologico possono aiutare anche le persone ma  a livello di attendibilità e previsioni sulla nostra persona non sono tanto da considerare. Purtroppo incentivano spesso l'immagine dell'Astrologia come se fosse un gioco indovino e niente di più. A mio avviso gli tolgono molto valore e credibilità.

3-Pensare che l'Astrologia sia un qualcosa lontano dalla realtà e dalla nostra quotidianità

L'Astrologia è più vicina alla realtà di quanto possiamo immaginare. L'influenza degli astri e dei pianeti su di noi è conosciuta sin dall'Antichità quando questa Scienza era un tutt'uno con l'Astronomia e veniva considerata di basilare importanza. Basti pensare alla Luna,  a  quanto con le sue fasi influenzi le maree, i raccolti, la semina, e molti altri aspetti del nostro quotidiano. A volte quando una persona è lunatica e bizzosa si dice di solito "Ha la luna addosso!" Possiamo toccare veramente con mano gli effetti che il passaggio dei pianeti nel nostro cielo possono produrre. Non è questione di credere o non credere, certe cose sono di una matematica precisione così come lo sono molti calcoli che si fanno per arrivare a redigere un tema astrale. Oggi con l'uso dei programmi informatici è tutto molto più veloce e i calcoli a penna si evitano ma il sistema su cui si impara è fatto di calcoli ben precisi, è un processo meticoloso, è razionale e non certo astratto e fuori dalla realtà. Naturalmente la mente da sola non basta quando si procede nello studio e nell'interpretazione. Là dove la mente non arriva c'è la nostra sensibilità, la nostra esperienza e conoscenza della materia e soprattutto il nostro Amore per la stessa.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: Astralya
Data di creazione: 30/07/2008
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 13
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

PER CONTATTARE ASTRALYA


Per contattarmi scrivete pure all'indirizzo: astralia7@libero.it

Per qualsiasi domanda generica inerente l'Astrologia e il vostro tema astrale sarò ben lieta di rispondervi nel limite delle mie capacità. Le mie piccole risposte non avranno la pretesa di essere chissà cosa ma vogliono solo gettare un seme di luce che solo a voi spetta coltivare. A volte basta anche solo una parola per scatenare un'intuizione, per accendere in voi una nuova idea. Spesso basta così poco per ridisegnare un sorriso!

Per avere il vostro tema astrale con previsioni del 2012 il servizio non è gratuito. Il tempo che mi occorre è tanto e al momento non posso permettermi questi studi accurati gratuitamente per tutti. Dovrei sdoppiarmi, triplicarmi e poi non basterebbe. Se veramente interessati e motivati so che mi capirete. Preciso che dopo che avrete ricevuto il tema astrale , tutti gli approfondimenti che vorrete saranno completamente gratuiti.

Ringrazio tutte le persone che continuano a dimostrarmi grande fiducia sia qui nel blog che fuori. Siete tutti molto cari e vi voglio tanto bene!

La buona stella brilla per tutti anche per coloro che non lo credono! Spesso questo mondo ci fa credere che siamo perseguitati da un Destino cattivo e ingiusto che per alcuni è prodigo e ricco di doni e per altri è avaro e distruttore. Niente di più falso e di più deviante amici cari perchè SIAMO NOI GLI ARTEFICI DEL NOSTRO DESTINO passato, presente e futuro! Non siamo pedine mosse dai capricci di un Destino o di un Dio che ci vuole male! Assolutamente! Quando ci renderemo conto di questa Grande Verità potremo dire di aver raggiunto un buon punto di partenza per comprendere, ovvero per iniziare a comprendere e guardarci meglio dentro. Il cammino della conoscenza Vera  è lungo e arduo ma chi avrà il coraggio di intraprenderlo prima o poi ne vedrà i frutti.

L'Astrologia è  uno strumento, un canale di trasmissione di informazioni, un linguaggio che si fa da  tramite tra le stelle e la nostra vita ma non dimentichiamoci mai che IL CANALE PIU' IMPORTANTE  di comunicazione, il canale più efficiente e forte di tutti per modificare al meglio la nostra vita  è solo L' AMORE

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'ASTROLOGIA

NON DEVE INCUTERE ALCUN TIMORE

Questo è un punto molto importante che  ci tengo a precisare prendendo spunto da diverse lettere che continuamente leggo:

"Sono molto preoccupata  e terrorizzata perchè diversi a cui mi sono rivolta mi hanno detto che nella vita rimarrò sola e anche se mi sposerò divorzierò subito dopo, i compagni di vita che troverò saranno sempre infedeli. Del resto fino ad oggi sempre così è stato e perciò ho motivo di credere che quanto mi hanno detto sia la pura Verità e per me non c'è alcuna speranza! Che cosa posso fare? Non ho proprio via di uscita? Tu cosa ne pensi? Anche tu mi confermi che divorzierò???Al solo pensiero di vedere il mio futuro così nero più di quanto già non  sia il mio presente mi abbatto ancora di più. Dimmi la Verità perchè solo questa voglio conoscere"

"Ciao, vorrei sapere se è vero che questi due pianeti xx in casa x portano vedovanza come mi hanno detto.Mi hanno detto poi che non avrò figli e se li avrò saranno deformati! Puoi immaginarti come mi sono sentita! Ho bisogno di saperne di più! Aiutami!!"

"Aiuto mi hanno terrorizzata!!! Mi hanno detto ke avere il sole in casa otto (insieme a mercurio) è un segnale infausto x una donna e ke o rimarrò vedova o cmq mio marito mi abbandonerà ed io verso i 40 anni avrò dei gravi problemi di salute!!!Poi siccome ho marte e venere in casa settima opposti a urano in prima mi hanno detto ke prima dei 40 anni divorzierò(premesso ke ancora nn sn sposata ne fidanzata ufficialmente)!Insomma mi hanno terrorizzata,avrò una vita sentimentale sfigata ???

L'astrologo non è un Dio in terra, è solo un tramite tra le stelle e noi, è solo un traduttore del linguaggio delle stelle. Quando il traduttore traduce male o ancor peggio traduce in modo da non esser più fedele al proprio compito, allora dovremmo rivedere la mente e l'anima di queste persone ma non la disciplina stessa.

Un'Astrologia che incute timore e paura  non è più Astrologia ma Pauralogia. Dovremmo stare attenti a come viene usata l'astrologia da molti che si dicono professionisti del settore e invece incutono solo paure immotivate. D'altro lato è anche vero che l'atteggiamento ansioso di una persona che pende dalle labbra di qualcuno che secondo lei detiene la verità assoluta e il voler a tutti i costi pretendere una risposta precisa, netta e sicura è altrettanto fuori luogo! Nessuno detiene la Verità assoluta! La sicurezza di una persona  messa nelle mani del giudizio di un'altra.. anche su questo dovremmo meditare tantissimo!! Solo la Conoscenza Vera può dissipare le ombre dell'ignoranza e far sì che tutti noi possiamo adoperare la nostra intelligenza con più senno e fruttuosità