Creato da Atuttofilm14 il 07/02/2014
AtuttoFilm

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

t.aureliorobmic77lacky.procinoantropoeticosilvia1943mi.descrivopsicologiaforensesisyphus13call.me.Ishmaelfenice_2015Kahirladymaria45christie_malryfugattoficcanaso
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Disdire il contratto con Telecom

Post n°13 pubblicato il 15 Aprile 2015 da Atuttofilm14
 

 

State pensando di disdire Telecom e di cambiare gestore telefonico? O semplicemente avete deciso di non avere più bisogno della linea di telefono fissa? In entrambi i casi siete costretti a disdire Telecom. Il Decreto Bersani, risalente al 2006, ha abolito quella che è la durata minima dei contratti e da allora vi è la possibilità di disdire Telecom, o qualsiasi altro contratto con qualsiasi gestore telefonico, in qualunque momento lo si voglia, ovviamente dando un certo preavviso, ma con la sicurezza, comunque, di non dover pagare una penale per il recesso. È possibile disdire Telecom comunicandolo per scritto, tramite raccomandata di andata e ritorno, ma è fondamentale inviare il recesso almeno 15 giorni prima della data della disdetta. Come sicuramente saprete, però, è necessario pagare la rata dell'abbonamento dell'ultimo mese, ovvero quello che precede la disdetta. Dovrete pagare 34,90 € di rimborso spese di disattivazione, ma non dovrete farlo, nel caso in cui Telecom dovesse aver variato le condizioni del contratto. Dovete mandare la raccomandata all'indirizzo Telecom Italia S.p.a. Servizio Clienti Residenziali Casella Postale 211, 14 100 Asti (At), e dovrete anticipare la vostra raccomandata mandando un fax al nume 800 000 187. Per disdire Telecom dovrete riportare sulla lettera di disdetta, oltre alla dicitura obbligatoria “lettera di recesso del contratto”, il vostro nome e cognome, l'indirizzo di fornitura del servizio, il numero di telefono, il vostro codice cliente, la data di disattivazione del servizio, una copia dei vostri documenti, un numero di telefono per contattarvi e il vostro IBAN. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Quando andare al cinema?

Post n°12 pubblicato il 28 Gennaio 2015 da Atuttofilm14

Decidere di andare al cinema, che sia da soli, in compagnia dell’amico o dell’amica del cuore, con la propria comitiva o con il partner , è sempre un momento di piacevole relax. Non si va al cinema se si è arrabbiati, tristi o se si va voglia di scatenarsi, altrimenti è consigliabile andare in discoteca, e su questo non ci piove. Se l’umore è positivo si avranno anche le energie per affrontare un film complesso e dai temi seri o tristi, mentre se l’umore è depresso è consigliabile, al fine di evitare di amplificarlo ulteriormente, evitare film troppo sdolcinati o che trattino di argomenti pesanti, in quanto quello che si vuole è leggerezza e positività per risollevare l’umore e il morale.

 

Dopo aver scelto il film da vedere può sopraggiungere un interrogativo, ovvero “ma quando andare?”. Ovviamente se si lavora sono esclusi i film al pomeriggio nei giorni feriali,e quindi la scelta potrà ricadere o sugli spettacoli serali in settimana oppure sui giorni festivi, sia per gli spettacoli pomeridiani sia per quelli serali. Nel caso in cui si scegliesse di andare a vedere un film appena uscito il sabato sera o la domenica pomeriggio, è opportuno recarsi alla biglietteria del cinema in anticipo e, inoltre, prepararsi ad affrontare un po’ di coda. Molti, infatti, scelgono queste due opzioni per recarsi al cinema, in quanto hanno i vostri stessi interessi e le vostre stesse esigenze. Molti cinema in numerose città italiane mettono sconti sugli spettacoli un giorno alla settimana, solitamente il mercoledì, in modo da consentire a tutti gli appassionati di film di andare al cinema anche in settimana, magari allo spettacolo serale nel quale solitamente c’è meno folla, con la possibilità di risparmiare anche qualche euro sul biglietto di ingresso.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Forex, il mercato finanziario più vasto al mondo

Post n°11 pubblicato il 23 Gennaio 2015 da Atuttofilm14
 

Il forex è un mercato monetario interbancario, anche definito come mercato valutario visto che alla base c'è il concetto di valuta, ossia si calcola quando una valuta viene scambiata con un'altra.

Il mercato forex riflette molte peculiarità, infatti oltre a muovere enormi somme di denaro, il volume di scambi è decisamente maggiore rispetto a tutti gli altri mercati, vi è un forte decentramento geografico e per questo gli operatori attivi nel forex sono molti e vari.

Tutto si basa sul cambio della valuta ed è quindi fortemente influenzato dai tassi di cambio delle monete di tutto il mondo. E' un mercato che non dorme mai ed è sempre possibile inizare ad investireci su. Il forex lavora sulle principali valute mondiali, come : dollaro, euro, yen giapponese, ma è anche possibile sui principlai ndici borsistici mondiali e sulle materie prime come oro, argento e petrolio.

Il forex sta diventando sempre più una possibilità per guadagnare online, anche se ci sono altissimi rischi di perdere i soldi investiti, ma altrettanti di guadagnarli, infatti maggiore è il rischio e maggiore sarà il guadagno.

 

Per questo motivo prima di cominciare a usare il forex come fonte di guadagno è necessario documentarsi e farsi seguire da un broker specializzato in questo particolare mercato che offrono al cliente una particolare piattaforma oppure ci si può far seguire dai traders, figure a cui si rivolgono quelle persone che vogliono agire in modo più sicuro.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Corso di inglese: vedere i film in lingua originale è utilissimo!

Post n°10 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da Atuttofilm14
 

Al giorno d’oggi il numero di persone che decide di iniziare a seguire dei corsi di inglese Napoli è in continua crescita. Vi siete mai chiesti il perché? Molto probabilmente conoscerete bene la risposta, visto che state cercando dei corsi di inglese Napoli. A scuola, di solito, si viene preparati per comprendere, scrivere e tenere una conversazione, ma è inutile negare che, avendo molte materia da imparare, qualcuno non riesca a dedicare abbastanza impegno ed attenzione allo studio delle lingue, soprattutto se non si frequenta una scuola che concentra particolarmente la propria attenzione sulle lingue straniere. Crescendo e iniziandosi al mondo del lavoro ci si rende conto però, che conoscere una o più lingue straniere è davvero di grande importanza, ed è per questo che molte persone decidono che è arrivato il momento di seguire dei corsi di inglese Napoli, proprio perché sono molte le realtà lavorative nelle quali la conoscenza di questa lingua è quasi sempre data per scontata. Seguire dei corsi di inglese Napoli, oggi come oggi, è davvero molto semplice e ognuno potrà scegliere la soluzione che risulta essere maggiormente in linea con le proprie necessità. Chi lavora e decide di riprendere in mano la lingua può decidere di seguire dei corsi di inglese Napoli su Internet, guardando dei video o acquistando dei veri e propri corsi in e-learning, metodo che sta semplificando la vita un po’ a tutti, ma volendo ci si può anche iscrivere ad un corso di inglese Napoli, recandosi presso le aule prestabilite e seguendo delle lezioni frontali. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Servizio clienti Sky: pacchetto cinema

Post n°9 pubblicato il 17 Dicembre 2014 da Atuttofilm14
 
Foto di Atuttofilm14

Inutile negarlo, essere clienti Sky è un privilegio e lo è soprattutto per il cliente. Le offerte che vengono periodicamente proposte da Sky sono davvero vantaggiose e come fare a meno di tutti i contenuti che Sky mette a disposizione? Quando si diventa clienti Sky, sono rari i motivi che spingono a tornare sui propri passi e a recedere il proprio contratto. Sky è sempre vicino e reperibile per i propri clienti, grazie ad un servizio clienti Sky davvero molto efficiente e completo. Potete comunicare con il servizio clienti Sky contattando il numero verde di Sky 800 890 890, oppure potete accedere direttamente dal sito ufficiale di Sky. Accedendo alla sezione servizio clienti Sky, all'indirizzo http://www.sky.it/assistenza-e-supporto/mysky.html, potrete visionare la demo di Sky Assistant Online, la quale vi spiegherà in modo davvero molto chiaro come procedere. Per un servizio completo e soprattutto alla mano come lo è Sky, non può che esserci un servizio clienti Sky davvero molto eccellente e sempre pronto a rispondere ai dubbi e alle esigenze dei propri clienti. Scegliendo Sky, sceglierete di avere il cinema, lo sport, i documentari, le serie tv e tutti i vostri programmi preferiti a portata di telecomando. Se siete degli appassionati e guardare la tv vi piace, scegliendo Sky o comunque scegliendo di rimanere clienti Sky farete una scelta davvero molto vantaggiosa e che non vi farà tornare sui vostri passi. Se un giorno doveste avere un problema, di qualsiasi genere, contattate i servizio clienti Sky e troverete una risposta ad ogni vostro dubbio o problema! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »