Blog
Un blog creato da Aurocg il 13/11/2011

Numero di antenati

Numero approssimato dei nostri avi

 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 

 

Conto approssimato del numero di uomini-donne che hanno vissuto sulla terra.

Post n°1 pubblicato il 13 Novembre 2011 da Aurocg
 

Numero Aureo
Buon giorno,
leggendo l'articolo di Giandomenico Ponticelli, "EVOLUZIONE e STORIA" sul link "http://cronologia.leonardo.it/mondo07e.htm"
mi è saltato in mente che potrei chiedere aiuto al web per risolvere una domanda, sul genere umano, che mi faccio da parecchio tempo e che non attiene all'argomento dell'articolo di cui sopra, ma che per me è molto importante.
Domanda:
"E' possibile fare un conto approssimato del numero di uomini-donne (N) che hanno vissuto sulla terra, per esempio dal 4000 a.C ad oggi (cioè negli ultimi 6000 anni) ?"
Il mio calcolo è il seguente:
Ipotizzando che le generazioni si susseguino ogni 30 anni, in 6000 anni, si ottiene che in 6000 anni sono trascorse 6000/30= 200 generazioni.
risulta N=2200= cica 1 seguito da 70 zeri.
Cioè, N= 1 miliardi di miliadi di miliadi di miliadi di miliadi di miliadi di miliadi di uomini-donne vissuti.
Sono convinto che il mio calcolo è approssimato per eccesso, ma sono altrettanto convinto che N dovrebbe essere comunque un numero grandissimo, ed è ricavato con l'ipotesi di soli 6000 anni.
Immaginiamo se il calcolo dovesse tener conto di tutto il tempo della vita dell'uomo (forse 30000 anni? come si dice).
Mi dispiace porre questa domanda di tipo matematico (rischio di annoiare), ma forse qualcuno mi può indicare siti di sua conoscenza o persone che trattino e/o abbiano studiato e risolto questo problema.
Ho bisogno di trovare qualcuno che mi chiarisca dove il mio calcolo è sbagliato.
Spiego perchè per me è impostante.
Un N così grade è paragonabili a miliardi, in peso di persone vissute, superiore al peso della terra stessa.
E poi ci sono tutti gli animali che hanno vissuto e non ci sono più.
Ma allora siamo fatti di perticelle di materia che componevano in passato animali e/o persone che hanno vissuto in precedenza?
Nel calcolo su esposto, mi sono imbattuto in un esponenziale (cioè N=2200), e questi oggetti (gli esponenziali) sono stupefacenti.
Mi ricordo la storiella che ha raccontato Benigni nel natale di qualche anno fa (che già conoscevo), del contadino che ha chiesto al re di farsi premiare con la quantità di grano che risultava dal mettere 1 chicco di grano 
sulla prima casella di un scacchiera, e poi raddopiandoli per le successive 63 caselle? (G=263=9 con 18 zeri di chicchi di grano).
Ebbene in questo caso il risultato è, una fila di camion carichi di grano (uno attaccato all'altro) che fanno 2 volte il giro della terra (80000 Km).
E' importante per me essere consapevole di quanto vale questo numero N, anche se approssimato.
Ho chiesto alle persone che conosco se sanno dirmi quanto vale N (spiegando cosa è N) e mi rispondono sempre con numeri minori di un milione,  centomila, tremila... che per me è ridicolo.
Questo mi mette in contrasto con l'opinione comune della gente e mi piacerebbe approfondire l'argomento con chi abbia pensato a ciò.
Spero di non avere annoiato.
Grazie dell'attenzione e saluto 

 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom