Creato da AussieAle il 18/04/2007

Aussie Life

Bagatelle dall'altra parte del globo, cronache di vita australiana

 

 

« iNomadismo and iPrestoPapàIt's a Man's Man's Ma... »

Delle Auto, delle Donne e della Poesia

Post n°83 pubblicato il 19 Ottobre 2007 da AussieAle

Altri titoli per questo post: Disappointed Petrolheads, Donne e motori... dolori e dolori.

ATTENZIONE! Questo più che un post è uno sfogo personale, contaminato dal mio essere invasato e profondamente ottuso per quanto riguarda l’argomento.

Io sono appassionato di auto e motori. Guidare è una cosa che mi piace alla follia, tanto da prendere la macchina ogni tanto ed andarmene per 2 giorni a zonzo e fare 1000 km decidendo durante il percorso la strada. Oltretutto una delle soddisfazioni maggiori è passare un pomeriggio sotto la macchina, a cambiare l’olio, le pastiglie o i filtri, con le mani nel motore. Alla fine magari sporchi, sicuramente con qualche taglio e minimo un dito schiacciato, ma soddisfatto come un bambino. Senza trattare l’argomento guidare parliamo di Auto. Sono appena tornato dall’Australian Motorshow. Ed è stato divertente come essere accoltellato ad una gamba.

Le auto mi piacciono per la tecnica, sono pur sempre un ingegnere e mi piace conoscerne il funzionamento complicato delle soluzioni. Le auto, però, hanno un’anima. Ne sono convinto, e sono convinto che le auto hanno una poesia, perchè sanno dare emozioni. A me ne danno di due tipi. Amo le forme, lo stile e la sensazione che da passare la mano su una carrozzeria. Come passare la mano sul corpo di una donna. Amo la musica, e i motori cantano, non fanno rumore. Quei suoni cupi che si vanno sentire vibranti nel cuore, e poi provare l’emozione di un motore che sopra 5mila giri canta soddisfatto come una donna in prossimità dell’orgasmo.

Con questo criterio si può dividere il mondo tra chi le auto le sa fare e no. Gli inglesi di stile ne sanno, e costruisco linee eleganti, classiche e sportive di classe. Forse anche snob, ma è comunque carattere. Noi italiani lo stile lo insegnamo, e per questo le auto italiane sanno anche dare emozioni, c’è passione nei motori e nella progettazione. Noi vogliamo dare un’emozione e ci costruiamo intorno un’auto.  Le auto italiane sono donne passionali, pronte a giocare, che non ti perdonano gli errori e che ti rubano l’anima maltrattandoti. I tedeschi sono quelle persone che costruiscono un motore perfetto e ci mettono sopra un bell’abito, magari perfetto, disegnato con righello e compasso, ma senza cuore. Personalmente trovo le auto tedesche proprio come monaco. E’ una bella città, bellissimi hotel e luoghi, ma quando torni a casa non ti vien voglia di tornarci. E’ come una donna bellissima senza carattere, un angelo del focolare che si dedica a te come un dio: probabilmente finirai per tradirla con una ragazza meno bella ma a cui hai visto il fuoco negli occhi. Poi ci sono le inglesi, linee bellissime e puzza sotto il naso. Come quella donna bellissima che pensi non potrai mai avere, ma che ha abbastanza consapevolezza da farsi desiderare. Quando poi l’avrai te ne stuferai presto, ma sei soddisfatto perchè l’hai conquistata. Poi ci sono i giapponesi, senz’anima. Le americane, che sono come una maggiorata che rumina un chewingum amaro.

Ora. Motorshow. A bologna ci andavo spesso, mi piaceva quell’atmosfera. C’era sia il profumo di vinile e pvc dell’auto nuova, sia l’odore di pneumatico che belligera con l’asfalto per non perdere contatto e quella puzza da benzina incombusta. A Sydney tutto è asettico. Le uniche emozioni le danno la Lamborghini e Ferrari, che sono due donne perfette in modo diverso. Una è donna alta, che non rinunicia ai tacchi... portamento niente compromessi. L’altra è la perfezione che hai sempre sognato, con lo charme di Laura Morante e il fisico di Kate Moss. Pieno di giapponesi, che vogliono essere sportive, ma anche facili. Ci sono le berline tedesche ed i Suv sportivi: noiosi divani che pretendono di farti venire il batticuore. Boring. Americane superpimpate, utili come avere una band heavy metal nel posacenere.

Ad uno stand c’era anche 1 metro e 80 di fantasia sessuale vestita di una tutina aderente tipo catwoman. Era appoggiata sul fianco di una macchina. Ero così deluso ed in cerca di sano testosterone sottoforma di acciaio che l’ho avvicinata per chiederle se poteva aprire il cofano. E sopratutto mancava lo stand Alfa. Che motorshow è senza l’Alfa? Avete mai visto il motore di una tedesca? E’ solitamente una copertura di plastica con lo stemma. Sotto c’è il motore. Avete mai aperto il cofano di un’Alfa con il V6 3.2? Bhè, ci sono i condotti cromati. Questo vuol dire amore e non aver paura di mostrare il cuore. Come una donna che ti fa battere il cuore anche la mattina quando ti ci svegli vicino.

Australian Motorshow. Donne con bei abiti in tiro per il sabato sera, che la mattina dopo ti fanno battere i tacchi perchè ti accorgi che era illusione e oltre l’apparenza, il vuoto. Insomma, un Moto Show di bologna con meno testosterone. E anche le fighe agli stand avevano il culo più largo.

Ho comunque messo quella che chiamo Poesia su Flickr.

Scusate, avevo bisogno di sfogarmi!

Commenti al Post:
Ladainha
Ladainha il 19/10/07 alle 12:34 via WEB
Questo me lo leggo bene bene poi... ma anche a me guidare piace na cifra!!! Zio bo quante volte ho preso la macchina senza saper dove andare... e quante ho lisciato il cancello di casa e solo perchè c'era una canzone troppo bella per poterla far finire... anzi andava riascoltata ;)
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 12:51 via WEB
Vero. E tu hai un'alfa.. sei un vero Petrol-Head! :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 19/10/07 alle 13:06 via WEB
Uno dei miei sogni è la moto! Non sono un'appassionata guidatrice di auto, ma la mia del cuore è un'Alfa e chi mi conosce lo sa!! Forse perchè in casa ne abbiamo avuto una, forse perchè nell'azienda le ho viste assemblare e ,all'uscita del capannone, una nuova nuova ci strombazzava dietro per andare al deposito;sarà che in quella fabbrica ci ha lavorato anche un po' mio padre! Ma ,soprattutto, è perchè stile puro!!
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 13:27 via WEB
Alfa è poesia su 4 ruote. Il mio sogno rimane la 1600 GTA, d'epoca, senza una linea dritta ma tutta una grande curva. Una nuvola rossa con un suono bellissimo..
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 19/10/07 alle 13:31 via WEB
ahhh,ti piacciono i pezzi da collezione!!! Inizia da un modellino,se non lo hai già! eheheh
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 13:53 via WEB
Appena prima di partire ho una carrozzeria, quasi tutta la meccanica ma il motore manca.. conto di assemblarlo pezzo per pezzo in futuro. Pian piano crescerà! :)
 
JulienSorel85
JulienSorel85 il 19/10/07 alle 14:03 via WEB
Alfa purtroppo è morta con la gestione Fiat.L'ultima vera Alfa è stata la 75. Quoto la gta e come epoca mi va molto bene anche l'alfetta gtv 2.0.L'attuale gt è uno scandalo,e comunque dovrebbero tornare a fare le auto con Pininfarina,non con quell'incompetente di giugiaro che disegna con lo stampino..purtroppo c'è un certo Marchionne di mezzo... Le mie preferite restano le inglesi:Lotus e Aston Martin sopra tutte.Le ferrari sono come quelle dive del cinema che piacciono a tutti,e quando succede così per me le cose,come anche le persone, perdono fascino(resta il fatto che una 550 maranello color giallo modena non la rifiuterei:è la più bella ferrari dell'ultimo decennio).Disapprovo tutto l'ultimo corso dalla Scaglietti in poi. L'auto dei sogni pero' è una Francese:Alpine A110..dimmi un po' tu.. Ah...FORZA McLaren!!!
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 14:10 via WEB
Sei il mio idolo. Sopratutto perchè la 75 era veramente la migliore con la trazione posteriore. Le Aston mi piacciono molto anche a me, o le vecchie MG. A me la 550 mi piace, anche la Fiorano non è male, e concordo sulla scaglietti che ha perso l'Appeal per uno stile più inglese. Però le ultime Alfa mi piacciono molto. La 159 è tornata ad essere muscolosa e aggressiva, mi pare stia uscendo la Junior che sembrava carina nel concept. E la 8c competizione, che sembra un sogno. Se conosci anche Jeremy Clarkson diventi il mio super-idolo! :)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 19/10/07 alle 14:19 via WEB
Ma Vuitton ha comperato l'Aston Martin?
 
 
JulienSorel85
JulienSorel85 il 19/10/07 alle 14:23 via WEB
L'Aston Martin l'ha comprata Richards della Prodrive,quello che preparava le subaru Wrc,e che ha fatto casini alla Bar F1
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 14:24 via WEB
Era di LVMH, appena prima di partire era passata in mano ad una cordata in gran parte Inglese (e tutti felici per il ritorno dello spirito british) Ed i motori mi pare siano in JV con i tedeschi.
 
JulienSorel85
JulienSorel85 il 19/10/07 alle 14:22 via WEB
Sono il tuo super-idolo:).Quel tipo fa morire dal ridere quando fa i test in pista.Ho visto praticamente ogni cosa visibile su YouTube(anche se quello di Fifth Gear è anche meglio,ighigh) Quoto,le ultime Alfa sono "belle",ma hanno privilegiato troppo il family-feeling nel desing e in fondo,a livello meccanico eccezion fatta per soluzioni su differenziale e cambio purtroppo non stanno dicendo nulla di davvero innovativo(cosa che Alfa ha sempre fatto).I motori sono sempre quelli,ma qui è colpa della strategia industriale,non c'è nulla da fare..La Brera non mi sembra riuscita benissimo,ma ripeto:giugiaro è un cane,secondo me.Sono + bravo io :P La 8C è un sogno,davvero,spero che per la Junior riprendano un po' di quelle linee. Ah,cmq tra le giapponesi salviamo la Impreza,ti prego,non foss'altro per il "pugile" che si porta dentro...
 
 
AussieAle
AussieAle il 19/10/07 alle 14:29 via WEB
no, dei jappi non si salva nulla. Quando ho visto jeremy clarkson con la panda-limousine sono morto dal ridere. Ma visto che mi dici che Fifth Gear è meglio mi dispiace ma niente super-idolo. E sulle Alfa comunque in quanto a Feeling ti dirà. Il 3.2 V6 rimane lo spirito Alfa. Perchè consuma un sacco, olio non se ne parla. Però canta, ed in coppia ha un tiro che fa paura. Inoltre non sottovalutare la brera. A livello di guida è eccezionale, ha un ottimo posteriore, non è troppo controllato come nelle tedesche. Se nella gt lo perdi facilmente, nella brera invece ci puoi giocare... ed io ho provato solo il 2.2...!
 
JulienSorel85
JulienSorel85 il 19/10/07 alle 14:45 via WEB
Ahah,no,no..intendevo ke il tipo di F-G fa delle facce davvero assurde,peggio di T-G. Purtroppo la Brera non è nel mio stile:è pesante.Se avessero fatto un vero lavoro Alfa,quella macchina sarebbe andata forte anche con un 1.9.Invece sono costretti ad andare parecchio su con la cilindrata per farla accelerare(poi magari fanno l'alleggerita).E poi ha un sederino fatto in fretta:l'idea nel complesso è buona,ma la trovo un po' squilibrata.Il problema vero è che ora ci troviamo 5 modelli alfa con le facce tutte uguali.Neanche la spider hanno fatto nascere dal foglio bianco!!(ma anche questo è colpa dei montzuma-marchionne).Roba da renault con la serie mégane.. Io sono un tipo da Elise:macchina all'osso e con un 1.6 arrivi anche a 230.Quella sì,che è una macchina divertente.E dimmi tu se non ti volti a guardarlo,quando passa,quel giocattolino
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 19/10/07 alle 15:09 via WEB
Purtrooppo non ho potuto fare nulla per dissuadere dall'acquisto di una Renault Megane! Soffro... ho consigliato almeno il colore(però consuma poco). In Italia funziona il 'family feeling'... ...però a me l'Alfa piace...la quoto!!!!!
 
 
AussieAle
AussieAle il 21/10/07 alle 09:24 via WEB
Francesi, ancora peggio. Però ti salvi perchè quoti l'Alfa. :)
 
londoner_girl
londoner_girl il 19/10/07 alle 17:31 via WEB
Io sono una femminuccia e forse non dovrei avere capitolo sulla questione "motori&co". E' vero non ci capisco niente di macchine, quanto a motori, ma in casa il papi ha sempre letto Quattroruote - e io, che leggo anche le etichette con passione quelle pagine e mi son fatta una certa idea. Certo, io guardo forse più all'estetica ma la macchina, lo credo anch'io, abbia un'anima. L'auto è la mia salvezza. Quante volte nei momenti giù lei è stata la mia compagna di scorribande senza meta e in solitario. La mia auto sa tutto di me, sa cose che nessuno sa. I motori saranno roba da uomini, ma non inorridirti se dico che sono anche un woman affair! (e non solo perchè coinvolgono spumeggianti signorine in improbabili tute tipo domopak!). Un bacione e buon weekend!
 
 
AussieAle
AussieAle il 21/10/07 alle 09:29 via WEB
Bhè.. le tute tipo domopack non sempre sono così male :p. Anyway mi piace perchè vedo che molte persone condividono l'amore per la guida, su cui scriverò! Un bacio e buon week-end. A.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ALE ON THE NET

Immagini da sydney

Ale @ Flickr

 

son anche sulla rete estesa

Ale @ mySpace

 

LIVE FROM HERE

Meteo / Ora

immagine

Bondi Beach

Webcam Bondi Beach - Oceania, Australia, Daceyville

Sydney Harbour

Webcam Sydney - Oceania, Australia, Sydney

 

immagine

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

ULTIMI COMMENTI