Creato da AutumnA_NewYork il 28/09/2011
dolce malinconico struggente autunno

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

I miei Blog Amici

 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

 
sabbia555AutumnA_NewYorkDJ_Ponhzisinaicoenrico505makavelikapaneghessachiarasanysynkro2007ixtlannDifettoDiReciprocitablackdream2Whaite_Hazeyulyuselektraforliving1963
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

 
Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 

PUNTO G

Post n°28 pubblicato il 10 Febbraio 2016 da AutumnA_NewYork
Foto di AutumnA_NewYork

Chi non sa emozionare una donna può starle solo accanto. 

Mai dentro.

Angelo De Pascalis

 
 
 

QUANDO PENSARE Ŕ UTILE

Post n°27 pubblicato il 08 Febbraio 2016 da AutumnA_NewYork
Foto di AutumnA_NewYork

Presta le tue orecchie alla musica, apri i tuoi occhi alla pittura e smetti di pensare. Chiediti solamente se lo sforzo ti ha permesso di passeggiare all'interno di un mondo fin qui sconosciuto. Se la risposta è sì che cosa vuoi di più?!

Vassilij Kandinsky

 
 
 

DISCORSI TRA AMICHE

Post n°26 pubblicato il 29 Agosto 2014 da AutumnA_NewYork
Foto di AutumnA_NewYork

Ieri sera una bella chiacchierata con un'amica davanti ad una coppa di gelato e i pensieri che si facevano parole....il tema? l'amore ovviamente e quindi la relazione...il perchè e il percome l'altro ci fa stare bene o ci fa stare male e la ovvia, per me, deduzione: ciò che ti fa stare male stimola in un modo o nell'altro e se ne cogli la spinta nel modo giusto, farai qualcosa per stare meglio...cosa? questo dipende da te, da quanto hai capito su cosa puoi lavorare e su cosa no quindi il male non viene per nuocere ma per superare i confini che ti sei dato, i limiti che hai creato o che sono semplicemente il punto dove sei arrivato....l'amica mi diceva: possibile che non si può stare mai tranquilli, rilassati?! se la ns tranquillità dipende da ciò che fa l'altro l risposta è NO. La tranquillità dovrebbe essere la fiducia nella ns capacità di agire anzichè re-agire, ossia usare la mente per controllare l'istinto....per nulla facile dato che l'istinto nei momenti di stress o pericolo prevale sulla mente e meno male altrimenti il genere umano non sarebbe sopravvissuto ...

 
 
 

POESIA

Post n°25 pubblicato il 28 Agosto 2014 da AutumnA_NewYork
Foto di AutumnA_NewYork

Io non ho bisogno di denaro 
ho bisogno di sentimenti 
di parole 
di parole scelte sapientemente 
di fiori detti pensieri 
di rose dette presenze 
di sogni che abitino gli alberi 
di canzoni che facciano danzare le statue 
di stelle che mormorino 
all'orecchio degli amanti. 
Ho bisogno di poesia 
questa magia che brucia 
la pesantezza delle parole 
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi. 
Alda Merini

 
 
 

OSSERVARE senza GIUDICARE

Post n°24 pubblicato il 24 Luglio 2014 da AutumnA_NewYork
Foto di AutumnA_NewYork

Ogni cosa puo' essere guardata con occhio positivo o negativo e ne assume conseguentemente le connotazioni. Le cose di per se' non sono mai negative ne' positive del tutto. C'e ' ombra e luce dovunque. Vederle entrambe ti permette di avere quella chiarezza che e' il presupposto base di scelte consapevoli. Sono d'accordo con quella frase, non so di chi, che leggo ogni tanto: la vita e' per il 10 % cio' che ti accade e per il 90% come reagisci a cio' che ti accade. Beh, la percentuale potrebbe anche essere discutibile ma il resto no

 
 
 
Successivi »