Creato da kaoxing il 28/11/2005
I crimini dell'imperialismo e le resistenze popolari. Per mantenere viva la memoria

INVASIONE CRIMINALE

Just Foreign Policy Iraqi Death Estimator
 

Lenin sempre!


 

Area personale

 

I miei ospiti online

website counter
 

Tag

 

A morte l'imperialismo!

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 

Ultimi commenti

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 13/10/2020 alle 09:42
 
grazzie!
Inviato da: Science fiction
il 01/08/2013 alle 09:22
 
su blogger...
Inviato da: puzzle bubble
il 03/05/2012 alle 15:51
 
of reproduction Cartier Roadster Two-Tone 18kt Yellow Gold...
Inviato da: l4g
il 30/07/2010 alle 10:19
 
CIAO, COME STAI? TI RICORDI DI ME? MARY
Inviato da: npafriulivg
il 26/04/2009 alle 10:43
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« CONTRO I DIRITTI UMANIPAROLE SANTE! »

SONO SOLO CRIMINALI, TANTO QUANTO I NAZISTI!

Post n°199 pubblicato il 29 Dicembre 2008 da kaoxing
 


In attesa della loro definitiva condanna da parte delle loro vittime, condanna che prima o poi arriverà.

Una interessante riflessione di Giellegi su "Ripensare Marx" in relazione al nuovo attacco genocida lanciato da Israele su Gaza.

Buona lettura >>


Inoltre:

A cosa è ridotta la Palestina >>

La vignetta di Apicella >>

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Barricata/trackback.php?msg=6198105

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
kaoxing
kaoxing il 29/12/08 alle 11:12 via WEB
puoi tranquillamente evitare di specificarlo: un comunista non può essere antisemita. Abbiamo alle spalle la storica accusa (rivoltaci da tutte le destre, perfino da Churchill) di essere parrte della cospirazione ebraica internazionale!!!
(Rispondi)
 
 
ventididestra
ventididestra il 05/01/09 alle 13:23 via WEB
La cospirazione ebraica internazionale secondo me è una fandonia che è servita a giustificare discriminazioni e ...appropriazioni legalizzate di beni, l'antisemitismo, che nasce e si sviluppa nella Chiesa, è stato utilizzato per creare "capri epiatori" su cui riversare i problemi delle società. Sembra strano ma tra le civiltà che accettarono gli ebrei senza problemi c'è proprio quella musulmana, che è sempre stata tollerante con le altre religioni. il fatto che molti grandi pensatori erano di origine ebraica non deve stupire, in quanto il praticante aveva perlomeno letto la bibbia, mentre la stragrande maggioranza dei cristiani era analfabeta. Molti posti-chiave nella cultura, nell'insegnamento, nella scienza, nella filosofia erano ricoperti da ebrei, che sono stati presenti come forza viva e all'avanguardia in moltissime "rivoluzioni" o cambiamenti (Freud, Einstein). Certo, riguardo al comunismo, Marx, Trotzky, molti elementi dell'internazionale e del comitato, più recentemente Marcuse, nel '68 il francese Cohn, il nostrano Piperno, ma anche tra banchieri, finanzieri, consulenti politici americani possiamo trovare numerosissimi ebrei (Kissinger tanto per fare un nome noto). p.s. ho appena visto la mostra sulle leggi razziali a Roma e sono abbastanza incazzato
(Rispondi)
 
 
 
kaoxing
kaoxing il 05/01/09 alle 15:39 via WEB
incazzato in quale senso?
(Rispondi)
 
 
 
 
ventididestra
ventididestra il 05/01/09 alle 20:16 via WEB
Oramai mi conosci. Incazzato perchè ritengo le leggi razziali una delle più grandi aberrazioni del fascismo (seconda solo alle guerre) cosa che mi fa sempre più odiare i totalitarismi, sia neri che rossi, sia striscianti che palesi. Ma, per favore, smettiamola di considerare l'equazione destra=fascismo!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.