Creato da Lisbeth_s il 19/10/2009
La parola abbaglia e inganna perché è mimata dal viso, perché la si vede uscire dalle labbra, e le labbra piacciono e gli occhi seducono. Ma le parole nere sulla carta bianca sono l'anima messa a nudo. (Guy de Maupassant)

Nothing compares,
No worries or cares,
Regrets and mistakes,
they're memories made,
Who would have known how bittersweet this would taste?

Nevermind, I'll find
someone like you,
I wish nothing but
the best for you
,
Don't forget me, I beg,
I remember you said
"Sometimes it lasts in love,
but sometimes it hurts instead"

 

Area personale

 

SIC
:::campione nella vita:::

GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!
GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!

GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!

Facile volerti bene
Impossibile dimenticarti

Dicono che chi vive nel cuore di chi resta, non muore mai.
Marco, tu per me non morirai mai...

 

Mi fate compagnia in:

 

Tag

 

non copiare, grazie
Friends

 

Gwen

 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 
 

Ultimi commenti

 

 

Music & Life

Io son qui
in un mondo che ormai
gira intorno a vuoto
lontano dal tuo sole
piove ma io
qualche cosa farò
per sentire ancora
tutto il calore che ora non ho
e avere un po’ di pace
che ora non ho
e luce nei miei occhi
che ora non ho
una direzione giusta
che ora non ho
…che ora non ho
(Neffa - Lontano dal tuo sole)

-----------------------------

Fammi respirare ancora
e portami dove si vola
dove non si cade mai

lasciami lo spazio e il tempo
e cerca di capirmi dentro
dimmi ogni momento
che ci sei
che ci sei
(Marco Mengoni - Dove si vola)

----------------------------------

Alzati
ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non si dà

Alzati
Nasci ogni volta
Perditi
Sotto il diluvio
Spogliati
Bella così sarai
(Gianna Nannini e Giorgia - Salvami)

-----------------------------------

voglia di una stanza,
voglia di silenzio,
voglia di saltare,
voglia di colore chiaro,
voglia di partire,
voglia di silenzio,
voglia di star bene,
voglia di conoscer pace,
e nel mio viaggio ho solo posto per me
(Loredana Errore - Ragazza occhi cielo)

 

 

--------------------------

Tutte le immagini presenti in questo blog sono protette da una Creative Commons License



Le immagini sono state prelevate dal web, senza attribuzione, e sono state da me modificate. Qualora dovessi aver violato qualche copyright, provvederò a rimuovere tali immagini, se richiesto dal legittimo proprietario.

é VIETATO prelevare immagini da questo blog


--------------------------

 

 

« Faccia-LibroMissU »

Sic

Io, ragazzi, davvero non riesco a crederci... sono passati ormai 5 mesi dall'incidente di Simoncelli e non riesco ancora a farmene una ragione. Quando improvvisamente perdiamo qualcuno ci rifiutiamo di ammetterlo e a me ancora capita. Spesso mi ritrovo a navigare su internet e poi, vuoi o non vuoi mi ritrovo sul sito, a leggere i ricordi che le persone a lui care scrivono... mi era già successo per Pietro Taricone, ma poi il dolore era passato. Certo le mie preghiere ancora vanno a lui, ma Sic mi ha proprio colpito al cuore... La formula 1 è iniziata e domenica scorsa, la seconda gara, erano a Sepang, per me è stato un rivivere tutto... Cercavo sempre la curva dell'incidente, non so forse con la speranza di vederlo, anche se impossibile.
Una cosa strana che mi capita è di sognarlo. Dico strana perchè capita sempre tra il 22, il 23 e il 24 di ogni mese. Una coincidenza, o semplicemente il mio inconscio che mi vuole dar tregua per un attimo e darmi l'illusione che la mia testa faccia pace con la realtà (la mia realtà, secondo la quale lui è ancora felicemente sorridente qui tra noi). L'episodio più vivido di questi sogni è stato a dicembre. Tra il 22 e il 23 l'ho sognato così intensamente da svegliarmi convinta che fosse un sogno il mio risveglio. E poi, la sera, è successa un'altra cosa particolare. Sicuramente una coincidenza, ma l'ho voluta interpretare come un segnale. Mia mamma mi ha portato il cofanetto con libro e dvd di "Dimmi di Sic". Ho pianto tutte le mie lacrime, e ancora mi viene da piangere se ci penso...
Qualche giorno fa un amico di un mio conoscente ha perso la vita, pure lui in moto. Non era un motociclista famoso come Marco, ma aveva solo 25 anni...
Il dolore che la sua famiglia prova in questo momento sarà di certo paragonabile a quello di Rossella e Paolo, ma penso che il senso di perdita sia in questo momento percepito ancora maggiormente per il fatto che sì, Fabrizio, così si chiamava, aveva tanti amici ma sicuramente la sua famiglia non può avere l'appoggio e l'affetto delle migliaia di persone che invece hanno  cullato e sostenuto i genitori di Marco ad ottobre...
Sono episodi come questi che ti fanno capire quanto la vita sia un soffio, un attimo e poi tutto passato...

Sic, magari starai già sgasando tra le nuvole, voglio credere che sia così!
Tu per sempre resterai nel mio cuore e nelle mie preghiere. Che tu possa riposare in pace, campione...

Ps: oggi ho tentato di cambiare qualcosina nel blog, ma io vi giuro che pur volendo cambiare la canzone di sottofondo e volendo togliere le immagini di Marco, non ci sono riuscita, e non ci riuscirò. A parte che mi sembra di fargli un torto, ma poi sto ancora troppo male, non ho ancora superato la cosa...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/BeingLisbeth/trackback.php?msg=11194668

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
smiletrain
smiletrain il 31/03/12 alle 01:28 via WEB
Scusami, Samantha... ma non riesco a capirti. Capisco che tu possa sentirti triste per il Sic. Ma qual è la tua scala di valori? Hai intorno a te una famiglia e una cerchia di amici con cui condividi la vita vera, giorno per giorno. E'per loro che dovresti essere felice o disperata! Mi sembra che tu viva in una realtà virtuale e che tu dia valore a Taricone (grande personaggio), più che a chi davvero ti ha voluto e ti vuole bene. A 18 anni sono caduto in crisi profonda quando ho perso mia nonna che amavo profondamente. Mi rimboccava il letto e stava sveglia per me quando mi ammalavo. Taricone e Simoncelli sono dei miti per te ed è bellissimo... ma non perdere il contatto con la realtà.
(Rispondi)
 
Lisbeth_s
Lisbeth_s il 01/04/12 alle 17:18 via WEB
non è questione di realtà virtuale o reale. queste due cose mi hanno profondamente toccata e non so neanche io spiegare il perchè l'abbiano fatto così prepotentemente... è vero a volte vivo in un mondo tutto mio, ma non è virtuale, e non ha nulla a che fare con il computer, è solo la mia proiezione mentale della realtà che mi circonda. questi due personaggi sono proprio un mondo a parte rispetto a me, mondo che mi appartiene solo al punto di dire "sono appassionata di una determinata cosa" e niente di più. é solo che a volte mi ritornano in mente e mi commuovo... Per esempio ogni volta che entro nel blog ci penso. E questo mio ultimo post è scaturito dalla morte di questo ragazzo (per così dire "reale") amico di un mio conoscente che mi ha ricordato Sic. Punto. Il blog è l'unica cosa di virtuale che ho nella mia vita. Per fortuna ho una vita fuori da qui.
(Rispondi)
 
 
Lisbeth_s
Lisbeth_s il 01/04/12 alle 17:37 via WEB
poi sinceramente, pur ringraziandoti dei consigli e dell'interessamento, penso comunque che tu abbia usato in modo corretto quel "Mi SEMBRA che tu viva in una realtà virtuale e che tu dia valore a Taricone più che a chi davvero ti ha voluto e ti vuole bene". Hai detto bene, ti SEMBRA. ti sembra perchè?? perchè sei entrato qui e hai dato una veloce scorsa al mio blog e al mio ultimo post.. Ma tu non mi conosci veramente, anzi non mi conosci affatto. Chi mi ha conosciuto virtualmente (come dici tu) in questo blog, lo ha fatto leggendo i miei pensieri scritti, le mie esperienze, la mia vita fuori di qui. se in questo ultimo periodo non ho più scritto molto (ma questo tu non lo puoi sapere perchè non hai letto nulla di ciò che ho scritto se non l'ultimo post) è forse perchè ho avuto altro da fare e altro a cui pensare. Allora prima di capitare nei blog delle persone e dare il proprio giudizio senza conoscere realmente i fatti, io ci penserei due volte...
(Rispondi)
muntari.number
muntari.number il 04/04/12 alle 03:25 via WEB
Mi sembra, giusto... Mi sembra, è una forma di rispetto. Quando, per caso, si entra per un attimo nella vita degli altri. I dischi di Whitney Houston vanno a ruba adesso e adesso tutti diventano suoi fan da sempre. Se (grattandomi) moriva Valentino Rossi al posto di Simoncelli, forse nemmeno avresti saputo a tutt'oggi che Simoncelli fa Marco di nome e Sic di soprannome. Ma ripeto, mi sembra. Mi sembra anche che il mondo sia pieno di nonni malati abbandonati nei ricoveri e di folle inconsolabili che spingono per entrare ai funerali dei VIP. Tu hai messo la foto di Simoncelli, invece che quella del tuo amico... mi sembra.
(Rispondi)
 
Lisbeth_s
Lisbeth_s il 05/04/12 alle 16:02 via WEB
sentite, tutti e due, io non devo dare spiegazioni a nessuno! A parte che io seguo moltissimo sia formula uno che motomondiale, quindi sicuro quello che hai scritto è sbagliato. Seconda cosa non siete in grado entrambi di farvi gli affari vostri visto che non sapete nulla della mia vita e dei miei sentimenti, e, se qualcosa non vi aggrada di questo blog, cliccare in alto il tasto esplora invece di sentenziare qui alle ore piccole?? Terza cosa, non hai letto bene il post, non si trattava di un mio amico, ma dell'amico di un mio conoscente, tuttavia, il mio scritto non era tanto sulla persona morta (simoncelli o fabrizio, o luca o giovanni o chi altro) , quanto piuttosto sul dramma di perdere la vita così giovani e sul fatto che la vita è molto breve. Non si parlava di anziani abbandonati, anche se avete ragione nel dire che anche questo è un argomento importante che in questa circostanza trovo però fuori luogo.
(Rispondi)
muntari.number
muntari.number il 06/04/12 alle 05:39 via WEB
boh... la situazione è drammatica, ma non è seria
(Rispondi)
sfulgori
sfulgori il 11/05/12 alle 13:18 via WEB
Ciao sono DJ Maverix se ti va passa dal mio blog ti aggiungo come amici blog se vuoi fai lo stesso ciao
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.