Creato da Lisbeth_s il 19/10/2009
La parola abbaglia e inganna perché è mimata dal viso, perché la si vede uscire dalle labbra, e le labbra piacciono e gli occhi seducono. Ma le parole nere sulla carta bianca sono l'anima messa a nudo. (Guy de Maupassant)

Nothing compares,
No worries or cares,
Regrets and mistakes,
they're memories made,
Who would have known how bittersweet this would taste?

Nevermind, I'll find
someone like you,
I wish nothing but
the best for you
,
Don't forget me, I beg,
I remember you said
"Sometimes it lasts in love,
but sometimes it hurts instead"

 

Area personale

 

SIC
:::campione nella vita:::

GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!
GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!

GRAFICA DI LISBETH, ASSOLUTAMENTE VIETATO COPIARE!

Facile volerti bene
Impossibile dimenticarti

Dicono che chi vive nel cuore di chi resta, non muore mai.
Marco, tu per me non morirai mai...

 

Mi fate compagnia in:

 

Tag

 

non copiare, grazie
Friends

 

Gwen

 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 
 

Ultimi commenti

 

 

Music & Life

Io son qui
in un mondo che ormai
gira intorno a vuoto
lontano dal tuo sole
piove ma io
qualche cosa farò
per sentire ancora
tutto il calore che ora non ho
e avere un po’ di pace
che ora non ho
e luce nei miei occhi
che ora non ho
una direzione giusta
che ora non ho
…che ora non ho
(Neffa - Lontano dal tuo sole)

-----------------------------

Fammi respirare ancora
e portami dove si vola
dove non si cade mai

lasciami lo spazio e il tempo
e cerca di capirmi dentro
dimmi ogni momento
che ci sei
che ci sei
(Marco Mengoni - Dove si vola)

----------------------------------

Alzati
ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non si dà

Alzati
Nasci ogni volta
Perditi
Sotto il diluvio
Spogliati
Bella così sarai
(Gianna Nannini e Giorgia - Salvami)

-----------------------------------

voglia di una stanza,
voglia di silenzio,
voglia di saltare,
voglia di colore chiaro,
voglia di partire,
voglia di silenzio,
voglia di star bene,
voglia di conoscer pace,
e nel mio viaggio ho solo posto per me
(Loredana Errore - Ragazza occhi cielo)

 

 

--------------------------

Tutte le immagini presenti in questo blog sono protette da una Creative Commons License



Le immagini sono state prelevate dal web, senza attribuzione, e sono state da me modificate. Qualora dovessi aver violato qualche copyright, provvederò a rimuovere tali immagini, se richiesto dal legittimo proprietario.

é VIETATO prelevare immagini da questo blog


--------------------------

 

 

« ...Sono le dieci e ancora n... »

#Lost

Post n°91 pubblicato il 22 Settembre 2012 da Lisbeth_s
 


E' proprio vero che gli amici si vedono nel momento del bisogno...
L'unico consiglio che vi do è di cercare di non trovarvi mai nella situazione di aver bisogno di aiuto, perchè potreste veramente avere delle serie delusioni...

In questo momento sono a terra emotivamente parlando, mi sento veramente uno straccio e anche solo il pensiero di avere un punto di riferimento, so che mi farebbe stare meglio e addirittura sono quasi certa che, alla fine, non avrei nemmeno bisogno dell'aiuto di questo punto di riferimento... 

E invece vedo solo il vuoto attorno a me. Le parole non bastano. I fatti sono quelli che contano e aver l'aiuto di cui necessito solo alle condizioni e nei tempi che decidono gli altri è uguale a non essere aiutati. 

Se uno chiede aiuto è perchè ha bisogno in quel momento.

Pensate a uno che sta affogando e chiede aiuto... Cosa serve salvarlo dopo che è morto annegato? 

Ecco io sto affogando e vedo solo mare intorno a me...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/BeingLisbeth/trackback.php?msg=11595016

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
GwenGrafica
GwenGrafica il 26/09/12 alle 20:35 via WEB
Non so cosa stai passando, ma spero che ne uscirai presto e al meglio. In quanto alle amicizie, posso condividere quello che hai scritto. Certo non bisogna fare di tutta un'erba un fascio, ma anche io sono stata molto delusa in questo periodo da un'amica... Ma si va avanti... baci ;)
(Rispondi)
 
Lisbeth_s
Lisbeth_s il 04/10/12 alle 23:07 via WEB
delusioni... le mie amicizie sono delle delusioni, o almeno alcune di quelle che pensavo tali... grazie x le parole.
(Rispondi)
eternal_sunshine_x
eternal_sunshine_x il 27/09/12 alle 01:51 via WEB
In parte ti capisco. Anche a me è capitato di chiedere aiuto e di non riceverlo, se non quando ormai era troppo tardi. Però non sono ipocrita e so anche di esser stata più volte una di quelle amiche che è arrivata un po' tardi. A volte mi domando se è stato per una sorta di "ripicca" (della serie: tu non c'eri quando io avevo bisogno, perciò perché io ora dovrei esserci per te?) o se semplicemente ero in uno di quei rari periodi in cui metto me stessa davanti agli altri. Perché a volte mi accorgo che, a forza di ascoltare e aiutare gli altri, poi mi ritrovo a non avere il tempo (o la voglia) di ascoltare e aiutare me stessa. Così i problemi si accumulano, si ingigantiscono e scoppiano. E quando scoppiano poi sono costretta a metterli al primo posto, a discapito degli altri. Con la mia migliore amica ho un rapporto strano: ci vediamo poco (nell'ordine di una volta al mese, quando va bene, anche se abitiamo vicine) e quando lo facciamo solitamente lei parla davvero poco (e quasi mai dei suoi problemi), mentre io la inondo con tutti i casini che sono successi dall'ultima volta che ci siamo viste. Ogni tanto la cerco, ma più che altro per sfogarmi. Le scrivo mail chilometriche, lei mi risponde (solitamente dopo uno o due giorni) e stop. C'è una cosa per cui mi servirebbe l'aiuto di qualcuno, ma mi sono rassegnata, anche perché purtroppo non ho amici insonni come la sottoscritta e hanno tutti un lavoro, o lo studio. Sono l'unica fancazzista e me ne devo fare una ragione. Ora, io non so cosa stai passando, né chi avresti voluto al tuo fianco, a tenderti una mano. Ma ti posso dire per esperienza che, una volta passata la tempesta, se l'avrai affrontata da sola poi ti sentirai anche un po' più forte. Più affronto i problemi da sola e meno sento l'esigenza di chiedere aiuto. Ora che ci penso, è da un bel po' che non lo faccio. Anche se a volte farebbe piacere. Avere una mano amica che ti sorregge è rassicurante. E spero che arrivi, questa mano amica. Per te, per Gwen e anche per me. E visto che sono la donna dalle mille citazioni, te ne lascio una sull'argomento: "Ricorda, se hai bisogno di una mano, la troverai alla fine del tuo braccio e mentre diventi più grande, ricorda che hai un'altra mano: la prima serve ad aiutare te stesso, la seconda serve ad aiutare gli altri" (Audrey Hepburn).
(Rispondi)
 
Lisbeth_s
Lisbeth_s il 04/10/12 alle 23:09 via WEB
beh ti ho già risposto via mail... comunque quest'ultima frase mi è piaciuta davvero tanto. L'ho riposta tra le più belle citazioni che conosca.
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.